Materia:Chimica organica

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

 

Nuvola apps kbrunch.png
Chimica organica
Nuvola apps kbrunch.png

Gnome-fs-directory.svg Tutte le lezioni in ordine alfabetico

Questa materia è curata dagli utenti del
Dipartimento: Scienze matematiche, fisiche e naturali

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear filesystem desktop.png
Presentazione
La Chimica Organica è un ramo della chimica che si occupa dello studio dei composti del carbonio, dei composti di interesse biologico, della loro sintesi e delle loro reazioni. La chimica organica è uno dei campi più vasti della chimica comprendendo ad esempio la chimica dei polimeri, lo studio di sostanza farmaceutiche e lo studio delle reazioni che avvengono all'interno degli organismi viventi.

Panoramica

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear action flag.png
Prerequisiti

La Chimica Organica richiede una conoscenza della chimica generale.

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app kwrite.png
Programma

Tipi di reazioni organiche ed effetti elettronici

  1. Tipi di reazioni
  2. Acidi, basi, elettrofili, nucleofili

Alcani

  1. Alcani

Modulo 2

  1. Saggio di reattività degli alcoli

Modulo 3

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app clean.png
Verifiche d'apprendimento

È possibile, e fortemente consigliato, integrare le lezioni e valutare la propria preparazione attraverso queste esercitazioni. È possibile verificare la conoscenza di un argomento specifico o dell'intero programma.

Cartella arancione.jpg
Nuvola apps bookcase.svg
Risorse

La Biblioteca del Dipartimento di Scienze matematiche, fisiche e naturali contiene risorse utili per approfondire.

In italiano

Il Wikibook attualmente consigliato è:

che si trova in fase preliminare di sviluppo ed è fortemente incompleto.

Internazionali