Wikiversità:Bar

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Bar di Wikiversità.
martedì
19
settembre
14:45 CET
Torna a inizio pagina ↑
Benvenuto nel Bar di Wikiversità Nuvola apps kteatime.png
Vai alla discussione piú recente
Le domande su argomenti che non riguardino Wikiversità vanno poste nella pagina di discussione dell'argomento trattato.

Wikiversità aderisce al Gruppo utenti per i progetti minori in italiano.

Bollettinoico.png
Le ultime notizie riguardo Wikiversità le trovi sul Bollettino d'Ateneo
  • Hai appena conosciuto Wikiversità e hai domande su cos'è, come funziona e cosa si può fare?
  • Puoi dare anche un'occhiata alle domande frequenti e alla pagina di aiuto.
    Nel Portale Comunità sono raccolte tutte le pagine di interesse tecnico e amministrativo.
  • Se hai bisogno d'aiuto e non trovi la risposta nel manuale, chiedi allo Sportello informazioni.




Indice

Wikiversity:Fellow-Programm Freies Wissen[modifica]

De.Wikimedia, con una larghezza di mezzi finanziari impensabili in Italia, ha lanciato Fellow-Programm Freies Wissen. E' difficile con i fichi secchi cercare di imitarla, ma qualche ripensamento sulle strategie lo possiamo fare. Si potrebbe proporre ad esempio a IDM Suddtirol di includere nel programma Lingualp (Interreg Italia-Svizzera) un'azione per valorizzare la disponibilità dei testi in lingua ladina concessi dall'Università di Bolzano/Bressanone.--Mizardellorsa (discussioni) 11:06, 12 giu 2017 (CEST)

Appena ho tempo lo gurdo per bene e ti dico. Ci ho solo dato un'occhiata scusa ma in questi giorni sono impegnatissimo. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 16:11, 14 giu 2017 (CEST)
Si tratta d'applicare il metodo open data alla ricerca scientifica: fatico un po' a immaginare come possa rientrarci un'«azione per valorizzare la disponibilità dei testi». In compenso è un'esperienza da seguire con attenzione per quanto riguarda i nostri orientamenti attuali sulla ricerca originale: se Freies Wissen dovesse funzionare, allora sarà quella la strada di riferimento per le RO su wv. --pegasovagante (la mi dica) 12:18, 1 set 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] [@ Samuele2002]Il concetto di ricerca scientifica in uso nelle Università tedesche è ben diverso da quello correntemente in uso in Italia vedi os.helmholtz.de/bewusstsein-schaerfen I testi rilasciati con licenza libera dalla Casa editrice dell'Università di Bolzano sono stati concessi con licenza libera nell'ambito di una impegnativa ricerca di linguistica e della creazione del Vocabolario del ladino letterario, cioè di un vocabolario in cui ogni lemma ha le indicazioni su quale testo risulta essere usato. E' molto probabile che rientri nella nozione tedesca di ricerca scientifica.
Chiaramente non possiamo aspirare ad entrare nel progetto di De.Wikimedia, ma possiamo cercare, con l'aiuto di WikimediaCH di lanciare una iniziativa simile, per la creazione di una borsa magari con qualche ritaglio di qualche fondo forse anche la stessa Lingualp. Comunque è uno dei casi in cui, anche solo il parlarne, fa bene, se non altro, come sopra giustamente osservato, per sdoganare le R.O. svolte con il controllo di istituzioni culturali prestigiose. A giugno, quando avevo lanciato qui la proposta, la partecipazione dell'Università di Bolzano al progetto Lingualp sembrava un sogno, ora l'Università ha accettato di rivestire il ruolo di partner del progetto. Ovviamente è buona norma di non vendere la pelle dell'orso mentre l'orso si aggira ancora vivo nei boschi del Tirolo, ma la situazione è ora messa in modo da far nutrire qualche fondata speranza. Se, e sottolineo se, la cosa s'avverasse, ovviamente la scelta della borsista sarebbe compito esclusivo dell'Università, un requisito indispensabile per il candidato sarebbe di essere di madrelingua ladina, noi riusciremmo a far passare il principio che tutto dovrebbe essere rilasciato con licenza libera. Ma anche se il sogno svanisse all'alba è già un risultato eccezionale che l'Università di Bolzano sia stata al gioco.-Mizardellorsa (discussioni) 18:43, 5 set 2017 (CEST)
[× Conflittato] Abbi pazienza [@ Mizardellorsa], con profondo rispetto: non tutti riescono sempre a seguire tutto, soprattutto se si tratta di iniziative vaste, articolate, che si svolgono fra online e offline coinvolgendo piú progetti e soggetti esterni. A me (non so se ai colleghi) era sfuggito che l'«azione per valorizzare la disponibilità dei testi» rientrasse in una ricerca sulla lingua ladina con tanto di compilazione di un vocabolario letterario. In questa prospettiva ben piú vasta e profonda acquistano un valore scientifico anche operazioni la cui portata, presa singolarmente, apparirebbe piú modesta. A questo punto l'interesse per i progetti Wikimedia, presi collettivamente, diventa piú chiaro e concreto.
Come Wikiversità vedo una prospettiva su due versanti: quello solo apparentemente umile della didattica e quello, ambizioso e un po' audace, della RO. Ma prima di entrare nei dettagli operativi vedrei bene un discorso interprogetto (da svolgere magari su Meta) per dare un'impostazione unitaria. --pegasovagante (la mi dica) 23:32, 5 set 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] Sono contento che finalmente si sta trovando un linguaggio comune. I progetti wikimedia, a mio parere, soffrono molto della frantumazione in progetti rigidamente separati per scopo (enciclopedia, biblioteca, mondo scolastico, immagini, ecc. ) e lingue. C'è anche chi crede che sia una virtù innalzare tra i progetti storici steccati. Si perde così la visione d'insieme e cose ovvie in un progetto, appaiono inusuali in un altro. Solo per farti un esempio centinaia e centinaia di testi in ladino su wikisource indicano come fonte il Vocabolario ladino letterario, dalle altre parti non viene nemmeno menzionato. Lo ripeto ancora una volta: un progetto nato nell'Università di Bolzano e che ha l'appoggio dell'Intendenza per le scuole delle località ladine, ha come suo luogo naturale di espressione Wikiversità. Si vedrà poi il modo di evitare la sovrapposizione con gli altri progetti, trovando forme di collaborazione, magari innovative come la transclusione interprogetto.-Mizardellorsa (discussioni) 06:36, 6 set 2017 (CEST)

Proposta di trasferimento[modifica]

Segnalo questa proposta di trasferimento da Wikipedia: w:Wikipedia:Proposte di trasferimento/Wikibooks/Lista dei giochi del PlayStation Plus. La pagina era stata inizialmente proposta per Wikibooks, ma è troppo breve. Potrebbe andare come lezione di Materia:Videogiochi? È una semplice tabella, e in ogni caso finirà cancellata da Wikipedia. Se qualcuno ne sa di più e vuole dire il suo parere, sarà ben accetto. --Hippias Dica dica... 22:08, 13 giu 2017 (CEST)

La materia da noi già esiste, anche se è pressoché vuota: Iniziare a caricare qualche cosa sarebbe di buon auspicio.Mizardellorsa (discussioni) 08:57, 14 giu 2017 (CEST)
Concordo con Mizar. Martin (scrivimi) 10:11, 14 giu 2017 (CEST)
Anche per me va bene --Samuele2002 (Chiedi pure!) 16:07, 14 giu 2017 (CEST)

Didattica Università/aziende/2[modifica]

Un breve aggiornamento. Le due borse di studio della Fondazione Bracco per progetti che riguardano il mondo Wikimedia sono state attribuite a w:Utente:Mi_ma1992 e a w:Utente:StephanieBortolussi che frequentano il Master Digital Communication Specialist ALMED. Per quello che riguarda Wikiversità i possibili campi di collaborazione possono partire dal fatto che Fondazione Bracco si è molto impegnata sul fronte dei progetti STEM e possiamo collegarlo alla nostra pagina dedicata all'argomento. Per quello che riguarda la stesura delle lezioni la professoressa Vittadini, (che dirige il master dell'Almed ed insegna anche Sociologia della comunicazione -LT- e Web e Social Media -LM-) si è dichiarata molto interessata a darci una mano , ma in questo momento è oberata perchè deve finire un libro da pubblicare ed è costretta a riinviare la collaborazione ad un momento futuro. Sia pure con questi precisi limiti, è questo uno dei primi concreti casi di collaborazione tra Wikiversità ed una istituzione accademica. Va sfruttata appieno, anche con proposte con una certa dose di fantasia, le occasioni vanno colte, anche uscendo dagli schemi prefissati, in una visione di una wikiversità come progetto complessivo verso il mondo delle università e delle scuole, anche al di fuori dei limiti dello strumento lezione.- Mizardellorsa (discussioni) 23:16, 15 giu 2017 (CEST)

Ho visto (1 e 2). Per ora i risultati sono 1, 2 e 3, che trattano del Gruppo Bracco e dell'omonima Fondazione (quest'ultima piú interessante, per gli ambiti in cui opera). Questo è conforme alle loro «regole d'ingaggio». Se le utenti affronteranno anche argomenti d'interesse piú generale, ne saremo ben felici! Per esempio leggo un accenno ad «aree legate alla comunicazione e alla cultura». Del resto, ben venga la fantasia: se hai un'idea precisa e concreta da proporre, [@ Mizardellorsa], parliamone. Nel link che hai fornito leggo di un archivio fotografico della fondazione, il che può essere interessante. --pegasovagante (la mi dica) 12:57, 2 set 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] Coltivare i rapporti con le vere università è impegnativo e spesso è un investimento a lento ritorno. In questo caso la professoressa e le sue allieve sono molto interessate alla collaborazione con i progetti Wikimedia. In un futuro, forse, si potranno avere vere e proprie lezioni, ma in attesa tocca a noi individuare le forme per utilizzare al meglio la disponibilità dimostrata. Per iniziare Wikiversità dovrebbe aprire una pagina su cui relazionare dei progetti portati avanti con le vere università.-Mizardellorsa (discussioni) 21:49, 2 set 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Pensi a una cosa simile a questa? --pegasovagante (la mi dica) 12:11, 3 set 2017 (CEST)

Ancora su Wikiversità e le scuole delle località ladine/2[modifica]

Discussione spostata in DDIP:WV/Promozione/Scuole ladine#Dal bar 4.

Ricerca migliorata negli archivi di pagine cancellate[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/Avvisi di servizio 2017#Ricerca migliorata negli archivi di pagine cancellate.

Accessible editing buttons[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/Avvisi di servizio 2017#Accessible editing buttons.

Problema con il manuale per amministratore di sostegno[modifica]

Buongiorno a tutti, cercando in rete trovo sempre lo stesso riferimento per scaricare ill Manuale degli amministratori di sostegno (mio padre ha avuto un ictus gravissimo e devo assolvere questa pratica per invalidità, accompagnamento, ecc.) , ed è lo stesso riferimento anche in wiki, ma in realtà è impossibile scaricarlo, da dei link via via a diversi studi legali.

https://it.wikiversity.org/wiki/L%27amministratore_di_sostegno

Sono io che sbaglio qualcosa? non firmato ma di IP 94.162.95.144

Mi dispiace molto il motivo per cui hai visitato il nostro sito: problemi gravi e concreti. Anche a me, il link verso un un titolo molto interessante di manuale su uno degli argomenti più nuovi e poco conosciuti, si esauriva in una serie di link a studi di avvocati, quando il maggior pregio dell'istituto dell'amministratore di sostegno è di permettere soluzioni gratuite e non burocratizzate, ma ora il manuale mi si è aperto.
http://www.avvocatogratis.com/wp-content/uploads/Manuale_Guida_Breve_amministrazione_di_sostegno.pdf
Ho provato ad aggiungere il link verso una pagina che qualche indicazione dà. Vedo in giro se trovo qualche altra indicazione utile.Mizardellorsa (discussioni) 19:46, 1 ago 2017 (CEST)

Problematiche delle lingue retoromanze sui progetti Wikimedia[modifica]

Discussione spostata in DDIP:WV/Promozione/Unibz#Organizzazione dei contenuti.

Sondaggio sui sondaggi: facciamo il punto[modifica]

la regola 5 sui sondaggi proibisce la creazione di sondaggi che modificano le policy base di Wikiversità e proibisce ... la cancellazione della regola stessa. (Ferdi2005)

cbLa discussione prosegue nella pagina WV:Sondaggi/criteri#Sondaggio sui sondaggi?

WV:Cinque pilastri[modifica]

Segnalo. --pegasovagante (la mi dica) 14:44, 6 ago 2017 (CEST)

Trasferimento della Wiki ITM su Meta[modifica]

Segnalo. --pegasovagante (la mi dica) 18:40, 6 ago 2017 (CEST)

Ricerca originale (matematica)[modifica]

Segnalo. --pegasovagante (la mi dica) 17:53, 7 ago 2017 (CEST)

Aiuto:Guida essenziale/Organizzazione[modifica]

Segnalo; c'è la proposta di riscrivere la linea guida, ormai obsoleta. --pegasovagante (la mi dica) 18:33, 7 ago 2017 (CEST)

Assegnazione autoverificato[modifica]

Ho provato a tradurre il consenso già raggiunto in una bozza; se non ci sono obiezioni, procedo all'aggiornamento della policy. --pegasovagante (la mi dica) 20:05, 7 ago 2017 (CEST)

Ok su tutto, ma il punto 7 metterei una durata dimezzata... (Martinligabue)

cbLa discussione prosegue nella pagina DWV:Livelli di accesso degli utenti#Bozza

Futuro dei progetti fratelli[modifica]

[@ Niccolò Caranti (WMF)] (alias Jaquen) segnala questa discussione su Wikipedia, che ci riguarda direttamente. --pegasovagante (la mi dica) 10:22, 11 ago 2017 (CEST)

[@ pegasovagante] Grazie di aver scritto qua al bar, siete tutti invitati a partecipare! :) --Niccolò "Jaqen" Caranti (WMF) (discussioni) 12:31, 11 ago 2017 (CEST)

Secondo congresso mondiale OER[modifica]

L'amico Nemo segnala di aver mandato un breve suggerimento a http://www.oercongress.org/woerc-actionplan/ ricordando di puntare sul software libero e su piattaforme esistenti (come Wikibooks, Wikiversità e Wikisource; nonché MediaWiki Translate) per alcuni dei problemi di diversità culturale e linguistica e di scalabilità che l'UNESCO e altri hanno identificato nel lavoro verso risorse didattiche aperte.

Sempre l'amico Nemo ricorda che chi ha voglia di scrivere una risposta piú strutturata (da mandarsi come associazione WMI) ha tempo fino al 7 settembre.Mizardellorsa (discussioni) 16:06, 16 ago 2017 (CEST)

Transclusione[modifica]

L'impegno di Alex brollo ha permesso di raggiungere risultati insperati vedi s:Wikisource:Bar#Aiuto:Ipt. Ma, in concreto, come utilizzare lo strumento su wikiversità? Che regole interne darci? Mizardellorsa (discussioni) 16:04, 24 ago 2017 (CEST)

In realtà non saprei bene come usarlo nemmeno io... A parte per le altre lingue... Però anche lì c'è da pensarci un po' Martin (scrivimi) 15:17, 26 ago 2017 (CEST)
Ovviamente i discorsi sono di due tipi:
il primo tecnico, come rendere possibile l'utilizzo della transclusione partendo da wikiversità, cosa che a partire da wikisource o da wikipedia in lingua romancia è ampiamente testato, da wikiversità non ho ancora visto esempi riusciti;
il secondo di come concretamente usare la transclusione in ambito scolastico. Per fortuna l'esigenza è sorta un un progetto di largo respiro sulle aree di cultura retoromanza (romancio e ladino) per cui ci si può avvalere dell'esperienza internazionale. Vale sempre l'osservazione che nelle località ladine l'insegnamento è multilingue e metà delle materie hanno come lingua veicolare l'italiano.Mizardellorsa (discussioni) 16:26, 26 ago 2017 (CEST)
Non ho ben chiaro nemmeno io come potrebbe essere utilizzato in pratica; il modo più semplice, sempre che interessi, è di valutare l'utilità di creare una biblioteca personale, organizzata con i vostri criteri. Basta creare effettivamente le pagine per i testi che vi interessano, e categorizzarle nel modo che ritenete più utile per la ricerca e consultazione. Ovviamente la "biblioteca" può essere internazionale (la lista dei progetti wikisource che possono essere transclusi è per ora limitata a una decina di lingue, latino e greco compresi, ma può essere allungata).
A chi è interessato ai "tecnicismi": lo script adesso, finiti i test, è centralizzato e quindi attivabile con l'unica riga di codice che trovate in Utente:Alex brollo/common.js; non serve altro.
Se poi qui la cosa non servirà a niente.... vi ringrazio per la preziosa ospitalità per i miei test :-) --Alex brollo (discussioni) 18:54, 26 ago 2017 (CEST)
Io ringrazio molto Alex brollo di aver risolto in modo completo ed efficace il problema della trasclusione. Da ultimo il problema era stato posto da WikimediaCH per coprire le esigenze dei progetti in lingua romancia. A fronte di una piccola realtà di Wikipedia in romancio (quasi paralizzata dalla circostanza che di idiomi romanci ce ne sono almeno cinque e se anche un originario di una vallata sa leggere gli altri quattro, non sa scriverli) vi era una raccolta veramente importante di testi letterari, caricata su it.Wikisource nell'ambito di un ambizioso programma sulla letteratura retoromanza. Lo stesso problema si ripresenta anche per i ladino dolomitico suddiviso anch'esso in cinque idiomi. Lunedì prossimo c'è un incontro con l'intendenza scolastica per le località ladine che sta cercando uno strumento per presentare nelle scuole i testi in ladino ed in italiano a partire delle leggende raccolte a fine ottocento da Giovan Battista Alton. Lo strumento tecnico ora c'è. Dove ospitare il progetto è un problema da affrontare con tutta calma, con soluzioni che riescano a coniugare i numeri veramente ristretti degli utenti interessati, con una visione internazionale del problema e alle peculiarità delle situazioni locali. --Mizardellorsa (discussioni) 23:41, 26 ago 2017 (CEST)--Mizardellorsa (discussioni) 23:41, 26 ago 2017 (CEST)--Mizardellorsa (discussioni) 23:41, 26 ago 2017 (CEST)
P.S. Alex brollo suggerisce la strada della biblioteca personale che per il mondo della scuola potrebbe essere accompagnata da commenti finalizzati agli scopi didattici. La strada della personalizzazione (o di una offerta personalizzata per piccoli gruppi) potrebbe evitare di riempirsi di materiale che alla quasi totalità della scuola italiana (e svizzera) non interessa, perchè riguarda aree ben circoscritte di Italia s Svizzera (i ladini sono meno dello 0,1% della popolazione italiana e i romanci lo 0,8% della popolazione svizzera). Ma siamo di fronte ad uno dei pochissimi casi in cui, con l'assistenza della facoltà di Scienze della formazione dell'Università di Bolzano/Bressanone, dialoghiamo direttamente con l'intendenza scolastica per fornire un servizio che le scuole ci chiedono, non per diffondere quello che nella nostra mente proponiamo alle scuole. Ma se Wikiversità in lingua italiana ha difficoltà ad accettare un confronto sull'argomento, si possono articolare soluzioni differenti, ad esempio ricorrendo a beta wikiversity. Mizardellorsa (discussioni) 08:20, 27 ago 2017 (CEST)
L'idea originaria era di poter inserire nella lezione di commento a un testo piuttosto breve, per esempio una poesia, il testo medesimo, sempre aggiornato perché trascluso direttamente da Source (c'è una discussione su questo, vediamo se la ritrovo). Quanto alle regole, farei prima una sperimentazione pratica: da lí vedremo quali convenzioni e paletti saranno necessarî. --pegasovagante (la mi dica) 13:25, 27 ago 2017 (CEST)
Mi rendo perfettamente conto della differenza. E non è per niente impossibile ottenere una "transclusione interprogetto di sezioni", ma ci sono delle difficoltà: la prima a cui riflettere è che bisogna evitare di dover modificare le pagine di wikisource per "marcare" i testi da transcludere, altrimenti il problema si ripresenta, bisogna evitare che sia necessario "imparare a non fare danni" su wikisource. Alla fine ci dovrebbe essere un comando del genere: "transcludi il testo della pagina x dalle parole xxx xxx alle parole yyyy yyyy". In questo modo di dovrebbe poter ottenere la trasclusione di una parte del testo, selezionata dopo il caricamento e non prima. Alex brollo (discussioni) 16:33, 27 ago 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] Parli di idea originaria, ma questa tornata del tema della transclusione è nata dalla sollecitazione fatta da WikimediaCH per venire incontro alle esigenze peculiari delle così dette lingue minori e dei progetti nelle aree dove sono parlate. L'alemannico ha abbraciato la strada di unificare in sede di Wikipedia anche i compiti che nelle altre lingue sono coperti dai progetti fratelli. Era stato proposto che anche Wikipedia in lingua romancia seguisse la stessa strada. In alternativa si intravede un ricorso alla transclusione che apre prospettive interessanti; ma a realtà come il romancio e a progetti per le scuole delle località ladine non è pensabile applicare solo le regole generali e non pensare anche a deroghe. E' qualche cosa che ha valenza internazionale di cui si è fatta promotrice una associazione del peso di WikimediaCH che dialoga sul tema con università ed intendenze scolastiche e che partecipa a bandi dell'Unione Europea: lasciamo lo spazio ad un dibattito approfondito.-Mizardellorsa (discussioni) 05:46, 28 ago 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Parlavo in generale, il che mi pare necessario, anche per non perdere il filo dei discorsi (sopra mi riferivo a questa discussione, vedi in particolare l'intervento di RicoRico delle 15.12 del 20/10/15). Detto questo, se per qualche caso specifico la comunità ritiene di derogare, o anche di trovare soluzioni ad hoc, ci mancherebbe, deroghiamo, risolviamo. Proponi quel che pensi di fare in concreto, magari con un esempio specifico, e troveremo insieme una soluzione (anche provvisoria se gli strumenti tecnici fossero ancora in evoluzione). --pegasovagante (la mi dica) 12:36, 1 set 2017 (CEST)

Richiesta su Commons[modifica]

User:Pegasovagante ha segnalato su Commons che ci sono vari file da trasferire. Sto caricando quelli trasferibili e chiedendo la cancellazione di quelli senza licenza sostituibile. Ne rimarranno sicuramente di dubbi; li segnalerò alla fine; poi deciderete il da farsi. Nel frattempo che sostituisco i file, sistemo quello che vedo. Spero di non essere troppo bold e se qualcosa non va annullate pure.--Pierpao (discussioni) 15:02, 29 ago 2017 (CEST)

Per ora mi sembra tutto corretto, non ho trovato errori particolari, ho provveduto a eliminare tutto ciò che serviva. Martin (scrivimi) 17:39, 29 ago 2017 (CEST)

Riconferme annuali[modifica]

Ciao, il 2 settembre scade, a me e a Martin, il flag di amministratore temporaneo. Ho aperto la mia richiesta di riconferma annuale Wikiversità:Amministratori/Riconferma annuale/Samuele2002. È importante che oggi e domani votiate in questo modo posso provare a richiedere che venga assegnato il flag non temporaneo. Perché in linea teorica con consenso della comunità può venire assegnato il flag non temporaneo. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 19:43, 30 ago 2017 (CEST)

Incontro con l'intendenza scolastica ladina e con l'Università di Bolzano/Bressanone[modifica]

ci sono stati gli incontri tra i Wikimediani del Trentino Alto Adige (in contatto con WikimediaCH) con l'Intendenza scolastica per le località ladine e con il direttore della sezione ladina. (Mizardellorsa)

cbLa discussione prosegue nella pagina DDIP:WV/Promozione/Unibz#Settembre 2017

categoria:pagine protette - scadute[modifica]

qualcuno controlla per favore che non siano da riproteggere altrimenti tolgo i template --Pierpao (discussioni) 12:57, 1 set 2017 (CEST)

Blocco le pagine più utilizzate, come protezione base, per il resto togli pure i template. Martin (scrivimi) 14:46, 1 set 2017 (CEST)
Edit, per gli altri admin, anche pagine potrebbero essere protette, vedete se ce ne è bisogno; [@ Pierpao] aspetta che passi almeno un altro admin prima di togliere il tutto. Martin (scrivimi) 14:49, 1 set 2017 (CEST)
certo--Pierpao (discussioni) 16:51, 1 set 2017 (CEST)

Wikiversità:Pagine da cancellare/Programmi ministeriali Religione alle superiori[modifica]

Andrebbe chiusa questa procedura--Pierpao (discussioni) 17:30, 1 set 2017 (CEST)

Programmi scolastici su Wikisource?[modifica]

Segnalo: Discussioni categoria:Programmi scolastici italiani#Programmi scolastici su Wikisource?. --Hippias Dica dica... 16:21, 2 set 2017 (CEST)

Categoria:Template vandalismo[modifica]

Come {{blocco}} andrebbero almeno semiprotetti--Pierpao (discussioni) 18:46, 2 set 2017 (CEST)

File[modifica]

Qualcuno mi sa dire perchè non si possono caricare nuove versioni dei file? grazie--Pierpao (discussioni) 22:00, 4 set 2017 (CEST)

[@ Pierpao] Non si possono caricare nuove versioni di file perché la funzione Speciale:Carica è riservata solo agli amministratori. Questa protezione è stata decisa globalmente anni fa verso le wiki meno attive per permettere un maggior controllo delle immagini caricate perché si possono caricare solo su commons. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:19, 5 set 2017 (CEST)

Dipartimento:Architettura, Urbanistica e Rilevamento/Materie[modifica]

Questa pagina è orfana. Dove andrebbe linkata? grazie--Pierpao (discussioni) 18:12, 5 set 2017 (CEST)

Ho fatto io quella era una vecchia lista di materie di un vecchio dipartimento le ho spostate nella lista materie di quello corretto. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:28, 5 set 2017 (CEST)
Sulle liste delle materie c'è una discussione: ho proposto di farne elenchi di categorie, come già fanno su Pedia. --pegasovagante (la mi dica) 10:13, 6 set 2017 (CEST)

DVD per le scuole: finanziamento[modifica]

Segnalo. Ricordo che l'iniziativa vuole promuovere anche gli altri progetti Wikimedia in italiano; il bando scade il 26 corrente. --pegasovagante (la mi dica) 16:19, 6 set 2017 (CEST)

Utente:Toadino2/Void[modifica]

Qualcuno lo può spostare al posto del suo redirect template:void, per favore; è molto utile per creare istruzioni in preload nelle pagine delle richieste o delle discussioni--Pierpao (discussioni) 19:46, 7 set 2017 (CEST)

Pierpao ✔ Fatto. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 20:08, 7 set 2017 (CEST)

Flag di amministratore[modifica]

Vi cominico che a me e a Martinligabue è stato rinnovato il flag di amministratore per due anni (la motivazione del rinnovo temporaneo è la seguente:Concesso per 2 anni. Non c' è ancora abbastanza comunità locale per garantire un' amministrazione permanente, ma cercherò di raggiungere un compromesso :-)). Per noi è un gramde traguardo che spero di riuscire a portare avanti anche cercando in futuro di avere burocrati nostri :). Per quanto riguarda la procedura di riconferma direi che in ogni caso debbe essere fatta una volta all'anno per registrare il consenso anche se tra un anno non sarà necessario richiedere il rinnovo del flag. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 20:07, 7 set 2017 (CEST)

Esprimo la mia viva soddisfazione per il riconoscimento a questo progetto. Symbol support vote.svg Favorevole alla riconferma periodica, che però va inserita in linea guida: parliamone qui. --pegasovagante (la mi dica) 20:25, 7 set 2017 (CEST)
Basta e avanza una procedura di riconferma tacita salvo parere contrario come su WP--Pierpao (discussioni) 20:36, 7 set 2017 (CEST)

HTML5[modifica]

Categoria:Pagine_che_utilizzano_tag_HTML_auto-chiusi_non_validi credo e sicuramente anche Speciale:LintErrors con migliaia di errori. In buona sostanza sono state cambiate le librerie di Mediawiki per aggiornarle ad HTML5 soprattutto per questioni di accessibilità. Ci vuole un bot per sostituire vari pezzi di codice con quelli equivalenti in html5. Se siete d'accordo faccio richiesta su Wikipedia o su en Wikiversity ai bot per vedere se qualcuno ha voglia.--Pierpao (discussioni) 10:16, 8 set 2017 (CEST)

Ottima idea :) --Samuele2002 (Chiedi pure!) 01:12, 9 set 2017 (CEST)
Meglio su Wikipedia, direi che è più semplice la faccenda, anche se cmq sono cose tecniche... Però direi sono più attivi su Wikipedia. Martin (scrivimi) 10:52, 9 set 2017 (CEST)

m:Proposals for closing projects/Move Beta Wikiversity to Incubator 2[modifica]

Si sta proponendo su meta per proporre la chiusura di beta.wikiversity e trasferire tutti i contenuti su incubator. È importante anche la vostra opinione quindi partecipate. Prima di decidere leggete attentamente i pro e i contro e pensate a cosa avranno bisogno le nuove Wikiversity di domani. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 00:21, 10 set 2017 (CEST)

Scelta, a mio giudizio, non facile, con vantaggi e svantaggi difficili da comparare.
Il principale vantaggio di mantenere Beta Wikiversity appare essere la possibilità di sperimentare. Per ora è acquisita la possibilità delle R.O.. Non ancora una politica più larga su frire use.
O.T.Personalmente mi pongo il caso del ladino: it:Wikisource non ha avuto dubbi nell'ospitare i testi in lingua ladina tra quelli dei vari idiomi regionali italiani. Le scuole delle località ladine hanno uno speciale ordinamento trilingue:il ladino resta lingua materna, ma l'insegnamento fin dalla seconda elementare ha come lingue veicolari in modo paritetico l'italiano e il tedesco. Ma cosa proporre, tramite gli amici dell'Intendenza alle scuole delle località ladine come luogo principale di collaborazione con i progetti Wikimedia? La scelta non è facile.Mizardellorsa (discussioni) 17:48, 10 set 2017 (CEST)

Acciughe_alle_olive[modifica]

Tutta la parte iniziale sulle acciughe in generale è corretto ci sia?--Pierpao (discussioni) 11:08, 12 set 2017 (CEST)

[@ Gius195]. Suggerisco di parlarne qui. --pegasovagante (la mi dica) 12:45, 12 set 2017 (CEST)

Cross Wiki Search[modifica]

In un dibattito su Meta, Nemo ha ricordato come ottimo strumento per valorizzare i progetti minori Cross Wiki Search: se uno fa una ricerca su Wikipedia, saltano fuori anche i risultati sui progetti minori. Mi sono forse distratto, ma non ho visto su Wikiversità un dibattito su come utilizzare meglio questa opportunità offerta di essere contattati da un gran numero di utenti dei progetti maggiori.Mizardellorsa (discussioni) 05:35, 13 set 2017 (CEST)

L'ottima notizia è che l'italiano è una delle poche lingue su cui è già partita la sperimentazione. Quello che possiamo fare è dire la nostra sulla scelta dell'interfaccia (illustrazioni nella pagina linkata). Si potrebbero coinvolgere gli utenti di Books, News, Source, Voyage, Wikizionario ecc. e magari parlarne in una pagina dell'UG interprogetto. --pegasovagante (la mi dica) 08:44, 13 set 2017 (CEST)

Aiuto:Risorsa[modifica]

Segnalo: si tratta d'aggiunte e ritocchi alla linea guida. --pegasovagante (la mi dica) 08:52, 13 set 2017 (CEST)

H:Abbreviazioni[modifica]

Segnalo: è ancora da sbozzare. --pegasovagante (la mi dica) 11:08, 13 set 2017 (CEST)

Namespace Aiuto e Wikiversità[modifica]

Segnalo: si tratta d'uniformare il namespace delle linee guida. --pegasovagante (la mi dica) 14:15, 13 set 2017 (CEST)

Amministratori: Hippias[modifica]

Segnalo: si vota per il rinnovo del flag. --pegasovagante (la mi dica) 14:22, 13 set 2017 (CEST)

Università di Bz-Bressanone e scuola ladina[modifica]

Torno al bar per chiedere la decisione finale sulla base dell'aggiornamento della situazione: Università di Bolzano/Bressanone: L'università ha ufficialmente annunciato la sua disponibilità ad essere partner del progetto Lingualp, della durata di 18 mesi che ha come capofila svizzero WikimediaCH. Capofila italiano è IDM, che è un ente della Provincia autonoma di Bolzano: Tema del progetto sono le leggende ladine di cui l'Università cura il recupero, digitalizzazione e trascrizione dei testi. La realizzazione degli itinerari ispirati alle saghe ladine e la parte divulgativa viene curata dall'Associazione Culturale Fanes. La partecipazione dell'Università si inquadra in un più ampio programma decennale di raccolta, digitalizzazione e trascrizione dell'intera produzione dei testi in lingua ladina per realizzare il TALL Vocabolario del ladino letterario, con le indicazioni delle occorrenze nella letteratura ladina dei diversi lemmi.
Il modello di coinvolgimento dei progetti Wikimedia ricalca quella di de.wikiversity Wikiversity:Fellow-Programm_Freies_Wissen Si pensa ad almeno una figura con assegno di ricerca in organico all'Università e uno stretto contatto con i volontari dell'Associazione Culturale Fanes. Tutta la produzione è pensata rilasciata con licenza CCbySA: è cura di WikimediaCH la formalizzazione delle licenze con apposite convenzioni. I testi antichi digitalizzati e trascritti vanno su Wikisource, le fotografie,e i filmati su commons, ma è prevista anche una grande produzione di materiale adatto ad un uso scolastico.
E' stata interpellata l'intendenza per le scuole delle località ladine, che ha mostrato un grandissimo interesse: Per ragione di calendario e di programmazione ha deciso di verificare quanto prima con i presidi e i direttori la disponibilità a dedicare alle leggende ladine le ore opzionali previste dal calendario scolastico. Per le ore opzionali non si pensa di presentare il progetto sotto forma di lezioni, ma con formule pi agili, per fare ritrovare ai ragazzi i racconti dei loro nonni, rimasti nella memoria collettiva del territorio. Se it.wikiversity è disponibile ad ospitare il progetto, ci si potrà avvalere come tutor della nutrita componente wikimediana trentina. In alternativa si pensa di ricorrere a Beta wikiversity.-Mizardellorsa (discussioni) 21:44, 13 set 2017 (CEST)

Come ho detto se ben gestito mi sembra molto interessesante ma sono l'ultimo arrivato e in realtà non ho capito se le risorse verranno scritte in ladio italiano e entrambi.--Pierpao (discussioni) 22:57, 13 set 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Entro quando ti serve la risposta definitiva? --pegasovagante (la mi dica) 23:07, 13 set 2017 (CEST)
[@ Pierpao] Bisogna entrare in un'ottica multilingue: Nella scuola delle località ladine, gli alunni sono madrelingua ladini, ma le materie di insegnamento curricolare sono veicolate pareteticamente in italiano e tedesco. Al ladino sono riservate solo due ore, appena sufficienti per insegnare la grammatica. Nelle ore opzionali c'è libertà per le scuole di scegliere la lingua. I testi su wikisource sono in assoluta prevalenza in ladino , lingua che sicuramente crea più attrattiva su insegnanti e ragazzi, ma i tutor disponibili sono di madrelingua italiana e l'italiano, con traduzione in tedesco sono i testi richiesti dal progetto Interreg Italia Svizzera. Quello che in questa babele di lingue può ricadere di positivo su it.wikiversity è marginale, se non è possibile, magari con la transclusione, superare le barriere linguistiche.
[@ Pegasovagante] La partecipazione dell'Università di Bolzano/Bressanone in qualità di partner al bando Interreg è ormai cosa decisa e quindi la data del 29 settembre prevista come scadenza per la domanda di partecipazione verrà in ogni caso rispettata. Il piano da concordare a giorni con l'Intendenza per le scuole delle località ladine può partire da attività su incubator in ladino. Ma la situazione è tale che con un poco di calma se Wikiversità vuole aprire un dialogo tollerando che si facciano delle prove, c'è poi tutto il tempo di creare con pazienza e con l'aiuto di tutti un sistema compiuto e coerente. E' ben difficile se, invece si pretende di ammettere solo quello che in partenza rientra rigidamente nello schema delle lezioni ben formattate che, con tutta la buona volontà il progetto sugli itinerari ispirati alle leggende ladine riesca a coinvolgere it.wikipedia e dovrà per forza andare avanti scegliendo altre strade, anche all'interno di Wikimedia.Mizardellorsa (discussioni) 00:03, 14 set 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Sulle «formule piú agili» non credo ci saranno problemi. E nemmeno per l'«ottica multilingue». Credo d'aver capito (finalmente) una cosa: ci sono state delusioni in qualche altro progetto e per questo alla nostra comunità vengono chieste garanzie preventive. Ora non è che possiamo dare carta bianca, ma sono convinto che per qualsiasi esigenza ragionevole troveremo una soluzione, soprattutto se ne discutiamo prima. Disclaimer: ricordo che questa è una wiki e che tutto è modificabile, nessuna pagina appartiene a nessuno. --pegasovagante (la mi dica) 11:44, 14 set 2017 (CEST)
Alla luce degli orientamenti comunitarî piú recenti, posso confermare con piú decisione quanto sopra: gli strumenti ci sono tutti, agili e multilingui. Dei dettagli possiamo discutere serenamente qui. --pegasovagante (la mi dica) 19:58, 14 set 2017 (CEST)
In linea di principio mi schiero sulla stessa posizione di Pegasovagante. Non ci sono limiti alla flessibilità nè credo qui nessuno li abbia mai posti. Il problema però che mi sembra che il programma non sia attinente al nostro progetto. Si parla di letture. Ma se restano solo letture il progetto pertinente è wikibooks o wikisource... Quello che mi preme capire è se c'è in potenza la possibilità di uno sviluppo a lezione di queste letture, ad esempio si raccontano questi "racconti" e si sviluppano in un contesto non so storico letterario con lezioni pertinenti. O restano letture. No perchè se restano letture non saprei proprio se siamo il progetto idoneo al momento. --Gius195 (discussioni) 11:29, 15 set 2017 (CEST)

[ Rientro] Ci sono delle lezioni, alcune anche ben fatte, in MA:Cultura ladina. Mancano dei pezzi, è evidente: ci vorranno altre lezioni; forse la materia andrà sdoppiata fra scuola media e «università». Se fra un anno o due vediamo che quella materia non riesce a diventare un tutto organico e coerente, inglobando letture, schede e approfondimenti varî, saremmo sempre in tempo a trasferire su un altro progetto quelle pagine che non riuscissimo a integrare. Stiamo facendo uno sforzo per venire incontro a una proposta promettente, che ha la partecipazione di WMCH: proviamoci. --pegasovagante (la mi dica) 11:37, 15 set 2017 (CEST)

Completare il manuale[modifica]

Mancano ancora molte pagine d'aiuto e linee guida. È un lavoro delicato, da fare con prudenza e con cura, in un dialogo continuo colla comunità. Pierpao è ritornato dopo anni d'assenza e si è offerto di dare una mano, per questo avrebbe bisogno del flag d'importatore: leggete la richiesta ed esprimetevi. --pegasovagante (la mi dica) 16:21, 14 set 2017 (CEST)

Dipartimento:Wikiversità/Pagine da non creare o minime[modifica]

segnalo che ho iniziato una lista di pagine tecniche da non creare, o per le quali almeno per adesso è sufficiente un'introduzione e un link a Wikipedia o Mediawiki come Aiuto:Manuali dei template; è inutile scrivere pagine che vanno aggiornate quando già lo fanno regolarmente altrove--Pierpao (discussioni) 09:45, 15 set 2017 (CEST)

Sul principio sono d'accordo; fra le soluzioni possiamo prendere in considerazione anche il redirect, il soft redirect o quella piú innovativa: la trasclusione interprogetto (per la quale, quando sarà a regime, andrà scritta Aiuto:Transclusione interprogetto). --pegasovagante (la mi dica) 10:35, 15 set 2017 (CEST)
La transclusione è un'ottima idea! Martin (scrivimi) 10:41, 15 set 2017 (CEST)
I redirect interwiki non funzionano, i soft redirect creerebbero confusione ai niubbi, utenti tipici delle pagine di aiuto, la transclusione aiuterà ma se non si modifica il linguaggio delle pagine trnscluse rendendolo universale anche lì serviranno due righe per spiegare che la pagina transclusa è... transclusa da un altro progetto. Quindi tanto vale scrivere intanto le due righe e fare un soft redirect commentato--Pierpao (discussioni) 11:52, 15 set 2017 (CEST)
Le «due righe per spiegare» potrebbero essere una variante dell'avviso che si legge qui. Nell'attesa, il soft redirect può essere una soluzione; anche in questo caso invece di fare copia e incolla forse è piú pratico un template (anche formattato come testo normale). Un vantaggio ulteriore è che in genere i vandali non sanno dove andare a cercare un template. --pegasovagante (la mi dica) 12:28, 15 set 2017 (CEST)
Un punto di partenza potrebbe essere questo (la parte tecnica, sebbene non complicata, è ancora da fare). Ho pensato che in casi sporadici potrebbe capitare di dover rinviare a un progetto diverso da Pedia. --pegasovagante (la mi dica) 12:54, 15 set 2017 (CEST)
[@ Pierpao, Martinligabue] Penso che il template sia pronto, guardate un po' se può andare. Se avete commenti, fateli pure qui. --pegasovagante (la mi dica) 17:34, 16 set 2017 (CEST)

Novità, e-learning, microsoft, minecraft, altre app, etc. !!![modifica]

Allora la questione è molto lunga quindi prendetevi un caffè e se avete voglia di leggermi ne sono molto felice :p Ieri sono venuto a conoscenza di un progetto, ancora pochissimo noto in Italia, di nome Minecraft EDU. Non so chi di voi conosce Minecraft. Comunque in parole molto semplici è un videogioco usato soprattutto dai bambini che sta spopolando in rete. In sostanza questo progetto utilizza Minecraft e i suoi server a scopi educativi. Sono state create delle mappe ad esempio sulla geografia o sulla storia e praticamente le scolaresche possono entrare in questi server come personaggi, insieme ai docenti, e in pratica in questi stessi server e mappe avvengono delle lezioni. Una idea rivoluzionaria rivolta soprattutto ai più piccoli che stanno già sperimentando in America mentre in Italia a quanto ne so c'è una sola scuola (Vi lascio il link al video youtube da dove sono venuto a conoscenza di questo progetto: https://www.youtube.com/watch?v=MH1K1UPT3x0). Inizialmente avevo avuto in mente di dedicarmi a vedere un po se Wikiversità in qualche modo potesse entrare in questo progetto. Ad esempio non esistono pagine in italiano di guida nè tantomeno un vero e proprio collegamento in Italia. L'intento era quindi di vedere se si potesse creare qualcosa dato che lo vedo un potenziale strumento utilizzabile anche da noi.
Questo però è solo l'antefatto. Stamattina navigando un po' in rete ho scoperto che in realtà esiste un vero e proprio programma messo a disposizione da Microsoft per le istituzioni scolastiche. Un programma che non so permette a chi ne fa parte di avere "in regalo" applicazioni educative, word, e gli altri strumenti microsoft ma anche metta a disposizione un vero e proprio apparato comunicativo con chat, skype, etc. E qui arrivo al punto centrale. In sostanza questo Microsoft per l'educazione, a cui ho già provveduto a iscrivermi e a vedere come funziona, potrebbe essere una ottima, se non perfetto, strumento per l'e-learning e non solo. A quanto ho capito c'è anche la possibilità di caricare formati Word che resteranno nella libreria ma credo che la vera rivoluzione di questa piattaforma sia la possibilità di usare una chat anche diretta tra i partecipanti. Qualcosa che davvero permette di poter creare una piattaforma di e-learning tra "tutor" e "discenti". Io credo che la potenzialità sia immensa davvero. Comunque prima di cantare davvero vittoria vorrei chiedere a qualcuno se è disposto a testare con me questa piattaforma. Io sono già registrato come amministratore di una "scuola". A quanto ho capito è possibile registrare anche "docenti" e "alunni". Quindi se c'è qualcuno che vuole provarlo il nome è Office 365 Portal. Basta registrare una nuova email e il gioco è fatto. --Gius195 (discussioni) 12:40, 15 set 2017 (CEST)

Peccato che sia tutta roba proprietaria, se fosse con licenza libera sarebbe piú bello, piú facile e si potrebbe pensare a una sinergia (non dico integrazione) piú stretta. Comunque va studiata, non possiamo restare indietro. Avverto che per ora mi connetto tramite chiavetta. --pegasovagante (la mi dica) 13:00, 15 set 2017 (CEST)
Emh no. In realtà no. E' tutto gratis... :P Altrimenti non sarei qui a proporlo, la seconda parte. La prima, quella di Minecraft è a pagamento annuale ecco perchè mi sono momentaneamente bloccato da avanzare proposte. La seconda è una piattaforma totalmente gratuita. Per accedere basta creare un account di amministrazione, di docenza o di studenti. Le potenzialità come detto sono enormi. Sto vedendo che è disponibile anche in sistema di invio di test con tempo per la risposta. Davvero sarebbe un ottima piattaforma per l'e-learning in futuro. --Gius195 (discussioni) 13:03, 15 set 2017 (CEST)
Se ti riferisci invece alla questione licenze strettamente sinceramente non credo ci siano problematiche. Nel senso che alla fine da utilizzare è la piattaforma. Stessa modalità di utilizzo di una qualsiasi scuola o un utente normale. Non stiamo "rubando" la proprietà intellettuale anzi. --Gius195 (discussioni) 13:05, 15 set 2017 (CEST)
Infatti. Dico solo che useremo il servizio di Microsoft come usiamo Youtube, sotto forma di collegamenti esterni (e magari di link da quella piattaforma verso Wikiversità). Non sarà mai una partnership intima come l'abbiamo con Vikidia. Detto questo, se la cosa promette bene non possiamo certo ignorarla. Attenti a loghi e grafica, come sapete i nostri sono della WMF. --pegasovagante (la mi dica) 13:41, 15 set 2017 (CEST)
Ah si in quel senso si. Anche se non è detta l'ultima parola eh. Per la questione loghi e grafica non credo ci siano problemi o almeno non c'è la necessità di utilizzo. Comunque si penso che sia uno strumento molto utile. A parte che si potrebbe utilizzare già solo per pianificare il nostro lavoro e restare in contatto più diretto. Potrebbe essere utile anche alle scuole che utilizzano wikiversità potendosi creare cerchie di utenti con cui interagire anche in chat, quindi uno strumento duplice di utilità. E infine ci sono tante altre applicazioni e servizi, stavo vedendo ad esempio la possibilità di creare delle e-news o altri format comunicativi che potrebbero essere molto più accattivanti anche per radunare utenti. E poi credo sia la porta per aprire all'iniziativa dell'e-learning. Comunque vediamo se qualcuno mi da una mano a testarla o vuole prenderne semplicemente visione. :) --Gius195 (discussioni) 13:55, 15 set 2017 (CEST)
Conoscevo questa cosa di Minecraft, ma in realtà non mi ha convinto molto, mi leggo un po' alcuni approfondimenti e ci penso su. Martin (scrivimi) 14:18, 15 set 2017 (CEST)
La cosa è interessante :) però prima di fare proposte mi informo per bene. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:06, 15 set 2017 (CEST)
Le scuole conoscono questo prodotto, almeno un buon numero. Purtroppo funziona solo per win 10, volevamo attivare qualcosa l'anno scorso ma visto queste premesse è stato scartato. Suggerisco Minetest, versione open di Minecraft. Ovviamente come tutti i prodotti liberi bisogna lavorarci sopra e non è già confezionato, ma sicuramente dà maggiori soddisfazioni. --ProfValeria (discussioni) 21:28, 15 set 2017 (CEST)
[@ ProfValeria] Beh molto buono a sapersi. Avevo sentito che non era molto conosciuto in Italia questo Minecraf EDU. Mi informerò meglio su questo Minetest. Più che altro per vedere se si puo' creare qualcosina di utile. Conoscete anche Office 360 ? Mi sembra uno strumento abbastanza utile per le scuole e anche strutturalmente carino. Comunque ho trovato la mia solita cavia [@ Teomonda] a cui va la mia perenne gratitudine, che nelle prossime settimane, quando avrà tempo, Sperimenterà con me questa piattaforma per vedere se è utile per l'e-learning. Nel frattempo però continuo a pensare che potrebbe essere un ottimo strumento per coordinarci tra di noi. Tra l'altro c'è la possibilità di scaricare anche un applicazione per cellulare. Il prodotto microsoft da usare sarebbe Teams che è una applicazione che permette di creare chat dirette, di gruppo, creare un piano di lavoro e attraverso altre estensioni anche collegamenti a youtube, creare una sorta di registro scolastico. Un programmino niente male. --Gius195 (discussioni) 19:25, 16 set 2017 (CEST)

Creazione di utenze dallo stesso Ip[modifica]

Ormai è inizata la scuola e così anche i progetti di ProfValeria e Mattruffoni con le loro classi. Li ho sentiti su telegram e visto che spesso si ritrovano a far creare le utenze ai loro studenti a scuola sarebbe meglio richiedere l'inalzamento del limite del numero di utenze creabili dallo stesso ip per gli indirizzi ip. Quindi servirebbe fare una richiesta su Phabricator per innalzare il limite. Cosa ne pensate? fate presto così faccio la richiesta ;) --Samuele2002 (Chiedi pure!) 19:21, 15 set 2017 (CEST)

Ovviamente Symbol support vote.svg Favorevole, se nessuno si oppone procedi. --pegasovagante (la mi dica) 19:34, 15 set 2017 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole E' normale che le classi abbiano bisogno di creare utenze per tutti gli alunni che non vi hanno già provveduto. Del resto, in una comunità così piccola eventuali abusi si evidenzierebbero subito e sarebbe facile bloccarli.--Mizardellorsa (discussioni) 20:06, 15 set 2017 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole --Gius195 (discussioni) 20:10, 15 set 2017 (CEST)
Richieste effettuate. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 16:11, 16 set 2017 (CEST)
In genere cambiare la configurazione Wikimedia viene scelta come opzione per grossi eventi tipo wikimania. Io invece in questo caso mi orienteri verso "Account creators" anche perché così si fa in modo di avere corrispondenza tra l'utenza e il professore e un legame a un determinato progetto. --Melos (discussioni) 17:50, 16 set 2017 (CEST)
[@ Samuele2002]. --pegasovagante (la mi dica) 13:33, 17 set 2017 (CEST)
Va bene grazie Melos. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 13:50, 17 set 2017 (CEST)
Firmo per far partire il ping di Samuele--Pierpao (discussioni) 14:10, 17 set 2017 (CEST)

Template:Benvenuto + aiuto:dove fare una domanda[modifica]

  1. Io sono distratto ma neanche voi scherzate :). Vi siete accorti che i link blu nel template non funzionavno proprio se si cliccava sul link. Vedete se vi piacciono le mie modifiche anche perchè cliccando non esce la sottolineatura. Buon fine settimana.
  2. Ho tolto il template da aggiornare a aiuto:dove fare una domanda dopo averlo aggiornato, guardate se vi piace--Pierpao (discussioni) 08:52, 16 set 2017 (CEST)
Grazie Pierpao, hai fatto cose preziose e urgenti. Se ci sono osservazioni, parliamone qui: 1 e 2. --pegasovagante (la mi dica) 12:51, 16 set 2017 (CEST)

Wikiversità:Importatori/Abilitazioni/Pierpao[modifica]

Su Meta si sono giustamente lamentanti che siamo stati frettolosi, quindi questa Wikiversità:Importatori/Abilitazioni/Pierpao deve essere considerata ancora in attesa e se qualcuno altro volesse opporsi è pregato gentilmente a questo punto di farlo direttamente qua m:Steward_requests/Permissions#Importer_transwiki_for_Pierpao.40it.wikiversity--Pierpao (discussioni) 09:39, 16 set 2017 (CEST)

Errore mio: non sono stato abbastanza formale nella mia segnalazione qua sopra. La prossima volta sarò piú preciso. --pegasovagante (la mi dica) 11:53, 16 set 2017 (CEST)

Archiviazioni[modifica]

Su Wikipedia c'è w:Utente:ItwikiBot che va in automatico, non da problemi e si programma con un template in cima pagina dove gli si dice ogni quanto archiviare, se qualcuno capace fosse in grado di implementarlo anche qua vi toglierebbe un po' di lavoro e soprattutto il rischio che qualche pagina venga abbandonata con discussioni o annunci molto vecchi--Pierpao (discussioni) 18:58, 18 set 2017 (CEST)

[@ Rotpunkt] per esempio, va comunque flaggato come bot localmente. --Vituzzu (discussioni) 12:44, 19 set 2017 (CEST)
Grazie [@ Pierpao] per la preziosa segnalazione. Devo farvi notare che al momento il ritmo delle discussioni su WV è molto lento: al bar generale possono durare varie settimane, nelle altre talk anche parecchi mesi. Per ora il sistema attuale mi sembra del tutto soddisfacente: permette di non perdere il filo dei discorsi. Un utente «umano» può archiviare con criterio e discernimento, magari cogliendo l'occasione per ravvivare qualche discussione importante rimasta in sospeso. Anche come cambusiere mi capita d'intervenire con settimane di ritardo, e spesso la cosa è voluta e pensata per aiutare i colleghi a non perdersi. Inoltre, come hai visto tu stesso, Pierpao, [@ Samuele2002] sta lavorando, purtroppo da solo, a una riforma drastica del bar generale, che permetterà tra l'altro d'archiviare per argomento e non solo per data. Suggerirei d'aspettare che sia in funzione il nuovo bar.
Se nonostante tutto voleste fare un esperimento, proporrei di limitarlo ai soli avvisi di servizio e magari alle notizie tecniche, ma anche su questo sentirei prima il parere di Samuele. --pegasovagante (la mi dica) 14:11, 19 set 2017 (CEST)
Ho l'impressione che Samuele sul Bar sia fermo perchè l'utente di incolabot non abbia mai risposto. Almeno mi sembra di aver capito così. Comuqnue mi riferivo prorio a quelle pagine che hai citato, io implementerei il bot poi si decide dove metterlo, per esempio nelle talk utente oppure allo sportello informazioni. Anche se non è molto frequentato e anche le altre non sono molte pagine è sempre un pensiero di meno--Pierpao (discussioni) 14:23, 19 set 2017 (CEST)
Per il bar: all'inizio si era proposto di avere il bar in stile Wikipedia ed io avevo preparato il bar (importando le pagine e corregendo le vare cose) il manovratore si era dimostrato disponibile e al bot è stato attribuito il flag di Bot. Poi però si è proposto di fare una divisione non per data (che per noi non va bene) ma bensì per argomento così mi sono messo a farlo In questa Sandbox e in tutte le sottopagine. Adesso è qualche mese che non ci lavoro (per impegni vari sia fuori che qui su Wikiversità in particolare MOOC, Education_Program). Però molte parti le ho già fatte. Il bar in breve è diviso in alcuni "minibar" per argomento mantenendo però ogni discussione in una pagina a parte. L'unico punto fermo che deve ancora essere valutato è cosa fare con la categorizzazione per data: si può mantenere entrambi le modalità (argomento data) anche chiedendo aiuto al manovratore del bot il problema è si tiene anche la pagina con le discussioni del giorno oppure no? Proverò ad andare avanti però voglio evitare di trascurare l'Education Program che in questo momento è la priorità. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 14:45, 19 set 2017 (CEST)
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Bar di Wikiversità.
martedì
19
settembre
14:45 CET
Torna a inizio pagina ↑
Benvenuto nel Bar di Wikiversità Nuvola apps kteatime.png
Vai alla discussione piú recente
Le domande su argomenti che non riguardino Wikiversità vanno poste nella pagina di discussione dell'argomento trattato.

Wikiversità aderisce al Gruppo utenti per i progetti minori in italiano.

Bollettinoico.png
Le ultime notizie riguardo Wikiversità le trovi sul Bollettino d'Ateneo
  • Hai appena conosciuto Wikiversità e hai domande su cos'è, come funziona e cosa si può fare?
  • Puoi dare anche un'occhiata alle domande frequenti e alla pagina di aiuto.
    Nel Portale Comunità sono raccolte tutte le pagine di interesse tecnico e amministrativo.
  • Se hai bisogno d'aiuto e non trovi la risposta nel manuale, chiedi allo Sportello informazioni.




Wikiversity:Fellow-Programm Freies Wissen[modifica]

De.Wikimedia, con una larghezza di mezzi finanziari impensabili in Italia, ha lanciato Fellow-Programm Freies Wissen. E' difficile con i fichi secchi cercare di imitarla, ma qualche ripensamento sulle strategie lo possiamo fare. Si potrebbe proporre ad esempio a IDM Suddtirol di includere nel programma Lingualp (Interreg Italia-Svizzera) un'azione per valorizzare la disponibilità dei testi in lingua ladina concessi dall'Università di Bolzano/Bressanone.--Mizardellorsa (discussioni) 11:06, 12 giu 2017 (CEST)

Appena ho tempo lo gurdo per bene e ti dico. Ci ho solo dato un'occhiata scusa ma in questi giorni sono impegnatissimo. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 16:11, 14 giu 2017 (CEST)
Si tratta d'applicare il metodo open data alla ricerca scientifica: fatico un po' a immaginare come possa rientrarci un'«azione per valorizzare la disponibilità dei testi». In compenso è un'esperienza da seguire con attenzione per quanto riguarda i nostri orientamenti attuali sulla ricerca originale: se Freies Wissen dovesse funzionare, allora sarà quella la strada di riferimento per le RO su wv. --pegasovagante (la mi dica) 12:18, 1 set 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] [@ Samuele2002]Il concetto di ricerca scientifica in uso nelle Università tedesche è ben diverso da quello correntemente in uso in Italia vedi os.helmholtz.de/bewusstsein-schaerfen I testi rilasciati con licenza libera dalla Casa editrice dell'Università di Bolzano sono stati concessi con licenza libera nell'ambito di una impegnativa ricerca di linguistica e della creazione del Vocabolario del ladino letterario, cioè di un vocabolario in cui ogni lemma ha le indicazioni su quale testo risulta essere usato. E' molto probabile che rientri nella nozione tedesca di ricerca scientifica.
Chiaramente non possiamo aspirare ad entrare nel progetto di De.Wikimedia, ma possiamo cercare, con l'aiuto di WikimediaCH di lanciare una iniziativa simile, per la creazione di una borsa magari con qualche ritaglio di qualche fondo forse anche la stessa Lingualp. Comunque è uno dei casi in cui, anche solo il parlarne, fa bene, se non altro, come sopra giustamente osservato, per sdoganare le R.O. svolte con il controllo di istituzioni culturali prestigiose. A giugno, quando avevo lanciato qui la proposta, la partecipazione dell'Università di Bolzano al progetto Lingualp sembrava un sogno, ora l'Università ha accettato di rivestire il ruolo di partner del progetto. Ovviamente è buona norma di non vendere la pelle dell'orso mentre l'orso si aggira ancora vivo nei boschi del Tirolo, ma la situazione è ora messa in modo da far nutrire qualche fondata speranza. Se, e sottolineo se, la cosa s'avverasse, ovviamente la scelta della borsista sarebbe compito esclusivo dell'Università, un requisito indispensabile per il candidato sarebbe di essere di madrelingua ladina, noi riusciremmo a far passare il principio che tutto dovrebbe essere rilasciato con licenza libera. Ma anche se il sogno svanisse all'alba è già un risultato eccezionale che l'Università di Bolzano sia stata al gioco.-Mizardellorsa (discussioni) 18:43, 5 set 2017 (CEST)
[× Conflittato] Abbi pazienza [@ Mizardellorsa], con profondo rispetto: non tutti riescono sempre a seguire tutto, soprattutto se si tratta di iniziative vaste, articolate, che si svolgono fra online e offline coinvolgendo piú progetti e soggetti esterni. A me (non so se ai colleghi) era sfuggito che l'«azione per valorizzare la disponibilità dei testi» rientrasse in una ricerca sulla lingua ladina con tanto di compilazione di un vocabolario letterario. In questa prospettiva ben piú vasta e profonda acquistano un valore scientifico anche operazioni la cui portata, presa singolarmente, apparirebbe piú modesta. A questo punto l'interesse per i progetti Wikimedia, presi collettivamente, diventa piú chiaro e concreto.
Come Wikiversità vedo una prospettiva su due versanti: quello solo apparentemente umile della didattica e quello, ambizioso e un po' audace, della RO. Ma prima di entrare nei dettagli operativi vedrei bene un discorso interprogetto (da svolgere magari su Meta) per dare un'impostazione unitaria. --pegasovagante (la mi dica) 23:32, 5 set 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] Sono contento che finalmente si sta trovando un linguaggio comune. I progetti wikimedia, a mio parere, soffrono molto della frantumazione in progetti rigidamente separati per scopo (enciclopedia, biblioteca, mondo scolastico, immagini, ecc. ) e lingue. C'è anche chi crede che sia una virtù innalzare tra i progetti storici steccati. Si perde così la visione d'insieme e cose ovvie in un progetto, appaiono inusuali in un altro. Solo per farti un esempio centinaia e centinaia di testi in ladino su wikisource indicano come fonte il Vocabolario ladino letterario, dalle altre parti non viene nemmeno menzionato. Lo ripeto ancora una volta: un progetto nato nell'Università di Bolzano e che ha l'appoggio dell'Intendenza per le scuole delle località ladine, ha come suo luogo naturale di espressione Wikiversità. Si vedrà poi il modo di evitare la sovrapposizione con gli altri progetti, trovando forme di collaborazione, magari innovative come la transclusione interprogetto.-Mizardellorsa (discussioni) 06:36, 6 set 2017 (CEST)

Proposta di trasferimento[modifica]

Segnalo questa proposta di trasferimento da Wikipedia: w:Wikipedia:Proposte di trasferimento/Wikibooks/Lista dei giochi del PlayStation Plus. La pagina era stata inizialmente proposta per Wikibooks, ma è troppo breve. Potrebbe andare come lezione di Materia:Videogiochi? È una semplice tabella, e in ogni caso finirà cancellata da Wikipedia. Se qualcuno ne sa di più e vuole dire il suo parere, sarà ben accetto. --Hippias Dica dica... 22:08, 13 giu 2017 (CEST)

La materia da noi già esiste, anche se è pressoché vuota: Iniziare a caricare qualche cosa sarebbe di buon auspicio.Mizardellorsa (discussioni) 08:57, 14 giu 2017 (CEST)
Concordo con Mizar. Martin (scrivimi) 10:11, 14 giu 2017 (CEST)
Anche per me va bene --Samuele2002 (Chiedi pure!) 16:07, 14 giu 2017 (CEST)

Didattica Università/aziende/2[modifica]

Un breve aggiornamento. Le due borse di studio della Fondazione Bracco per progetti che riguardano il mondo Wikimedia sono state attribuite a w:Utente:Mi_ma1992 e a w:Utente:StephanieBortolussi che frequentano il Master Digital Communication Specialist ALMED. Per quello che riguarda Wikiversità i possibili campi di collaborazione possono partire dal fatto che Fondazione Bracco si è molto impegnata sul fronte dei progetti STEM e possiamo collegarlo alla nostra pagina dedicata all'argomento. Per quello che riguarda la stesura delle lezioni la professoressa Vittadini, (che dirige il master dell'Almed ed insegna anche Sociologia della comunicazione -LT- e Web e Social Media -LM-) si è dichiarata molto interessata a darci una mano , ma in questo momento è oberata perchè deve finire un libro da pubblicare ed è costretta a riinviare la collaborazione ad un momento futuro. Sia pure con questi precisi limiti, è questo uno dei primi concreti casi di collaborazione tra Wikiversità ed una istituzione accademica. Va sfruttata appieno, anche con proposte con una certa dose di fantasia, le occasioni vanno colte, anche uscendo dagli schemi prefissati, in una visione di una wikiversità come progetto complessivo verso il mondo delle università e delle scuole, anche al di fuori dei limiti dello strumento lezione.- Mizardellorsa (discussioni) 23:16, 15 giu 2017 (CEST)

Ho visto (1 e 2). Per ora i risultati sono 1, 2 e 3, che trattano del Gruppo Bracco e dell'omonima Fondazione (quest'ultima piú interessante, per gli ambiti in cui opera). Questo è conforme alle loro «regole d'ingaggio». Se le utenti affronteranno anche argomenti d'interesse piú generale, ne saremo ben felici! Per esempio leggo un accenno ad «aree legate alla comunicazione e alla cultura». Del resto, ben venga la fantasia: se hai un'idea precisa e concreta da proporre, [@ Mizardellorsa], parliamone. Nel link che hai fornito leggo di un archivio fotografico della fondazione, il che può essere interessante. --pegasovagante (la mi dica) 12:57, 2 set 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] Coltivare i rapporti con le vere università è impegnativo e spesso è un investimento a lento ritorno. In questo caso la professoressa e le sue allieve sono molto interessate alla collaborazione con i progetti Wikimedia. In un futuro, forse, si potranno avere vere e proprie lezioni, ma in attesa tocca a noi individuare le forme per utilizzare al meglio la disponibilità dimostrata. Per iniziare Wikiversità dovrebbe aprire una pagina su cui relazionare dei progetti portati avanti con le vere università.-Mizardellorsa (discussioni) 21:49, 2 set 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Pensi a una cosa simile a questa? --pegasovagante (la mi dica) 12:11, 3 set 2017 (CEST)

Ancora su Wikiversità e le scuole delle località ladine/2[modifica]

Discussione spostata in DDIP:WV/Promozione/Scuole ladine#Dal bar 4.

Ricerca migliorata negli archivi di pagine cancellate[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/Avvisi di servizio 2017#Ricerca migliorata negli archivi di pagine cancellate.

Accessible editing buttons[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/Avvisi di servizio 2017#Accessible editing buttons.

Problema con il manuale per amministratore di sostegno[modifica]

Buongiorno a tutti, cercando in rete trovo sempre lo stesso riferimento per scaricare ill Manuale degli amministratori di sostegno (mio padre ha avuto un ictus gravissimo e devo assolvere questa pratica per invalidità, accompagnamento, ecc.) , ed è lo stesso riferimento anche in wiki, ma in realtà è impossibile scaricarlo, da dei link via via a diversi studi legali.

https://it.wikiversity.org/wiki/L%27amministratore_di_sostegno

Sono io che sbaglio qualcosa? non firmato ma di IP 94.162.95.144

Mi dispiace molto il motivo per cui hai visitato il nostro sito: problemi gravi e concreti. Anche a me, il link verso un un titolo molto interessante di manuale su uno degli argomenti più nuovi e poco conosciuti, si esauriva in una serie di link a studi di avvocati, quando il maggior pregio dell'istituto dell'amministratore di sostegno è di permettere soluzioni gratuite e non burocratizzate, ma ora il manuale mi si è aperto.
http://www.avvocatogratis.com/wp-content/uploads/Manuale_Guida_Breve_amministrazione_di_sostegno.pdf
Ho provato ad aggiungere il link verso una pagina che qualche indicazione dà. Vedo in giro se trovo qualche altra indicazione utile.Mizardellorsa (discussioni) 19:46, 1 ago 2017 (CEST)

Problematiche delle lingue retoromanze sui progetti Wikimedia[modifica]

Discussione spostata in DDIP:WV/Promozione/Unibz#Organizzazione dei contenuti.

Sondaggio sui sondaggi: facciamo il punto[modifica]

la regola 5 sui sondaggi proibisce la creazione di sondaggi che modificano le policy base di Wikiversità e proibisce ... la cancellazione della regola stessa. (Ferdi2005)

cbLa discussione prosegue nella pagina WV:Sondaggi/criteri#Sondaggio sui sondaggi?

WV:Cinque pilastri[modifica]

Segnalo. --pegasovagante (la mi dica) 14:44, 6 ago 2017 (CEST)

Trasferimento della Wiki ITM su Meta[modifica]

Segnalo. --pegasovagante (la mi dica) 18:40, 6 ago 2017 (CEST)

Ricerca originale (matematica)[modifica]

Segnalo. --pegasovagante (la mi dica) 17:53, 7 ago 2017 (CEST)

Aiuto:Guida essenziale/Organizzazione[modifica]

Segnalo; c'è la proposta di riscrivere la linea guida, ormai obsoleta. --pegasovagante (la mi dica) 18:33, 7 ago 2017 (CEST)

Assegnazione autoverificato[modifica]

Ho provato a tradurre il consenso già raggiunto in una bozza; se non ci sono obiezioni, procedo all'aggiornamento della policy. --pegasovagante (la mi dica) 20:05, 7 ago 2017 (CEST)

Ok su tutto, ma il punto 7 metterei una durata dimezzata... (Martinligabue)

cbLa discussione prosegue nella pagina DWV:Livelli di accesso degli utenti#Bozza

Futuro dei progetti fratelli[modifica]

[@ Niccolò Caranti (WMF)] (alias Jaquen) segnala questa discussione su Wikipedia, che ci riguarda direttamente. --pegasovagante (la mi dica) 10:22, 11 ago 2017 (CEST)

[@ pegasovagante] Grazie di aver scritto qua al bar, siete tutti invitati a partecipare! :) --Niccolò "Jaqen" Caranti (WMF) (discussioni) 12:31, 11 ago 2017 (CEST)

Secondo congresso mondiale OER[modifica]

L'amico Nemo segnala di aver mandato un breve suggerimento a http://www.oercongress.org/woerc-actionplan/ ricordando di puntare sul software libero e su piattaforme esistenti (come Wikibooks, Wikiversità e Wikisource; nonché MediaWiki Translate) per alcuni dei problemi di diversità culturale e linguistica e di scalabilità che l'UNESCO e altri hanno identificato nel lavoro verso risorse didattiche aperte.

Sempre l'amico Nemo ricorda che chi ha voglia di scrivere una risposta piú strutturata (da mandarsi come associazione WMI) ha tempo fino al 7 settembre.Mizardellorsa (discussioni) 16:06, 16 ago 2017 (CEST)

Transclusione[modifica]

L'impegno di Alex brollo ha permesso di raggiungere risultati insperati vedi s:Wikisource:Bar#Aiuto:Ipt. Ma, in concreto, come utilizzare lo strumento su wikiversità? Che regole interne darci? Mizardellorsa (discussioni) 16:04, 24 ago 2017 (CEST)

In realtà non saprei bene come usarlo nemmeno io... A parte per le altre lingue... Però anche lì c'è da pensarci un po' Martin (scrivimi) 15:17, 26 ago 2017 (CEST)
Ovviamente i discorsi sono di due tipi:
il primo tecnico, come rendere possibile l'utilizzo della transclusione partendo da wikiversità, cosa che a partire da wikisource o da wikipedia in lingua romancia è ampiamente testato, da wikiversità non ho ancora visto esempi riusciti;
il secondo di come concretamente usare la transclusione in ambito scolastico. Per fortuna l'esigenza è sorta un un progetto di largo respiro sulle aree di cultura retoromanza (romancio e ladino) per cui ci si può avvalere dell'esperienza internazionale. Vale sempre l'osservazione che nelle località ladine l'insegnamento è multilingue e metà delle materie hanno come lingua veicolare l'italiano.Mizardellorsa (discussioni) 16:26, 26 ago 2017 (CEST)
Non ho ben chiaro nemmeno io come potrebbe essere utilizzato in pratica; il modo più semplice, sempre che interessi, è di valutare l'utilità di creare una biblioteca personale, organizzata con i vostri criteri. Basta creare effettivamente le pagine per i testi che vi interessano, e categorizzarle nel modo che ritenete più utile per la ricerca e consultazione. Ovviamente la "biblioteca" può essere internazionale (la lista dei progetti wikisource che possono essere transclusi è per ora limitata a una decina di lingue, latino e greco compresi, ma può essere allungata).
A chi è interessato ai "tecnicismi": lo script adesso, finiti i test, è centralizzato e quindi attivabile con l'unica riga di codice che trovate in Utente:Alex brollo/common.js; non serve altro.
Se poi qui la cosa non servirà a niente.... vi ringrazio per la preziosa ospitalità per i miei test :-) --Alex brollo (discussioni) 18:54, 26 ago 2017 (CEST)
Io ringrazio molto Alex brollo di aver risolto in modo completo ed efficace il problema della trasclusione. Da ultimo il problema era stato posto da WikimediaCH per coprire le esigenze dei progetti in lingua romancia. A fronte di una piccola realtà di Wikipedia in romancio (quasi paralizzata dalla circostanza che di idiomi romanci ce ne sono almeno cinque e se anche un originario di una vallata sa leggere gli altri quattro, non sa scriverli) vi era una raccolta veramente importante di testi letterari, caricata su it.Wikisource nell'ambito di un ambizioso programma sulla letteratura retoromanza. Lo stesso problema si ripresenta anche per i ladino dolomitico suddiviso anch'esso in cinque idiomi. Lunedì prossimo c'è un incontro con l'intendenza scolastica per le località ladine che sta cercando uno strumento per presentare nelle scuole i testi in ladino ed in italiano a partire delle leggende raccolte a fine ottocento da Giovan Battista Alton. Lo strumento tecnico ora c'è. Dove ospitare il progetto è un problema da affrontare con tutta calma, con soluzioni che riescano a coniugare i numeri veramente ristretti degli utenti interessati, con una visione internazionale del problema e alle peculiarità delle situazioni locali. --Mizardellorsa (discussioni) 23:41, 26 ago 2017 (CEST)--Mizardellorsa (discussioni) 23:41, 26 ago 2017 (CEST)--Mizardellorsa (discussioni) 23:41, 26 ago 2017 (CEST)
P.S. Alex brollo suggerisce la strada della biblioteca personale che per il mondo della scuola potrebbe essere accompagnata da commenti finalizzati agli scopi didattici. La strada della personalizzazione (o di una offerta personalizzata per piccoli gruppi) potrebbe evitare di riempirsi di materiale che alla quasi totalità della scuola italiana (e svizzera) non interessa, perchè riguarda aree ben circoscritte di Italia s Svizzera (i ladini sono meno dello 0,1% della popolazione italiana e i romanci lo 0,8% della popolazione svizzera). Ma siamo di fronte ad uno dei pochissimi casi in cui, con l'assistenza della facoltà di Scienze della formazione dell'Università di Bolzano/Bressanone, dialoghiamo direttamente con l'intendenza scolastica per fornire un servizio che le scuole ci chiedono, non per diffondere quello che nella nostra mente proponiamo alle scuole. Ma se Wikiversità in lingua italiana ha difficoltà ad accettare un confronto sull'argomento, si possono articolare soluzioni differenti, ad esempio ricorrendo a beta wikiversity. Mizardellorsa (discussioni) 08:20, 27 ago 2017 (CEST)
L'idea originaria era di poter inserire nella lezione di commento a un testo piuttosto breve, per esempio una poesia, il testo medesimo, sempre aggiornato perché trascluso direttamente da Source (c'è una discussione su questo, vediamo se la ritrovo). Quanto alle regole, farei prima una sperimentazione pratica: da lí vedremo quali convenzioni e paletti saranno necessarî. --pegasovagante (la mi dica) 13:25, 27 ago 2017 (CEST)
Mi rendo perfettamente conto della differenza. E non è per niente impossibile ottenere una "transclusione interprogetto di sezioni", ma ci sono delle difficoltà: la prima a cui riflettere è che bisogna evitare di dover modificare le pagine di wikisource per "marcare" i testi da transcludere, altrimenti il problema si ripresenta, bisogna evitare che sia necessario "imparare a non fare danni" su wikisource. Alla fine ci dovrebbe essere un comando del genere: "transcludi il testo della pagina x dalle parole xxx xxx alle parole yyyy yyyy". In questo modo di dovrebbe poter ottenere la trasclusione di una parte del testo, selezionata dopo il caricamento e non prima. Alex brollo (discussioni) 16:33, 27 ago 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] Parli di idea originaria, ma questa tornata del tema della transclusione è nata dalla sollecitazione fatta da WikimediaCH per venire incontro alle esigenze peculiari delle così dette lingue minori e dei progetti nelle aree dove sono parlate. L'alemannico ha abbraciato la strada di unificare in sede di Wikipedia anche i compiti che nelle altre lingue sono coperti dai progetti fratelli. Era stato proposto che anche Wikipedia in lingua romancia seguisse la stessa strada. In alternativa si intravede un ricorso alla transclusione che apre prospettive interessanti; ma a realtà come il romancio e a progetti per le scuole delle località ladine non è pensabile applicare solo le regole generali e non pensare anche a deroghe. E' qualche cosa che ha valenza internazionale di cui si è fatta promotrice una associazione del peso di WikimediaCH che dialoga sul tema con università ed intendenze scolastiche e che partecipa a bandi dell'Unione Europea: lasciamo lo spazio ad un dibattito approfondito.-Mizardellorsa (discussioni) 05:46, 28 ago 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Parlavo in generale, il che mi pare necessario, anche per non perdere il filo dei discorsi (sopra mi riferivo a questa discussione, vedi in particolare l'intervento di RicoRico delle 15.12 del 20/10/15). Detto questo, se per qualche caso specifico la comunità ritiene di derogare, o anche di trovare soluzioni ad hoc, ci mancherebbe, deroghiamo, risolviamo. Proponi quel che pensi di fare in concreto, magari con un esempio specifico, e troveremo insieme una soluzione (anche provvisoria se gli strumenti tecnici fossero ancora in evoluzione). --pegasovagante (la mi dica) 12:36, 1 set 2017 (CEST)

Richiesta su Commons[modifica]

User:Pegasovagante ha segnalato su Commons che ci sono vari file da trasferire. Sto caricando quelli trasferibili e chiedendo la cancellazione di quelli senza licenza sostituibile. Ne rimarranno sicuramente di dubbi; li segnalerò alla fine; poi deciderete il da farsi. Nel frattempo che sostituisco i file, sistemo quello che vedo. Spero di non essere troppo bold e se qualcosa non va annullate pure.--Pierpao (discussioni) 15:02, 29 ago 2017 (CEST)

Per ora mi sembra tutto corretto, non ho trovato errori particolari, ho provveduto a eliminare tutto ciò che serviva. Martin (scrivimi) 17:39, 29 ago 2017 (CEST)

Riconferme annuali[modifica]

Ciao, il 2 settembre scade, a me e a Martin, il flag di amministratore temporaneo. Ho aperto la mia richiesta di riconferma annuale Wikiversità:Amministratori/Riconferma annuale/Samuele2002. È importante che oggi e domani votiate in questo modo posso provare a richiedere che venga assegnato il flag non temporaneo. Perché in linea teorica con consenso della comunità può venire assegnato il flag non temporaneo. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 19:43, 30 ago 2017 (CEST)

Incontro con l'intendenza scolastica ladina e con l'Università di Bolzano/Bressanone[modifica]

ci sono stati gli incontri tra i Wikimediani del Trentino Alto Adige (in contatto con WikimediaCH) con l'Intendenza scolastica per le località ladine e con il direttore della sezione ladina. (Mizardellorsa)

cbLa discussione prosegue nella pagina DDIP:WV/Promozione/Unibz#Settembre 2017

categoria:pagine protette - scadute[modifica]

qualcuno controlla per favore che non siano da riproteggere altrimenti tolgo i template --Pierpao (discussioni) 12:57, 1 set 2017 (CEST)

Blocco le pagine più utilizzate, come protezione base, per il resto togli pure i template. Martin (scrivimi) 14:46, 1 set 2017 (CEST)
Edit, per gli altri admin, anche pagine potrebbero essere protette, vedete se ce ne è bisogno; [@ Pierpao] aspetta che passi almeno un altro admin prima di togliere il tutto. Martin (scrivimi) 14:49, 1 set 2017 (CEST)
certo--Pierpao (discussioni) 16:51, 1 set 2017 (CEST)

Wikiversità:Pagine da cancellare/Programmi ministeriali Religione alle superiori[modifica]

Andrebbe chiusa questa procedura--Pierpao (discussioni) 17:30, 1 set 2017 (CEST)

Programmi scolastici su Wikisource?[modifica]

Segnalo: Discussioni categoria:Programmi scolastici italiani#Programmi scolastici su Wikisource?. --Hippias Dica dica... 16:21, 2 set 2017 (CEST)

Categoria:Template vandalismo[modifica]

Come {{blocco}} andrebbero almeno semiprotetti--Pierpao (discussioni) 18:46, 2 set 2017 (CEST)

File[modifica]

Qualcuno mi sa dire perchè non si possono caricare nuove versioni dei file? grazie--Pierpao (discussioni) 22:00, 4 set 2017 (CEST)

[@ Pierpao] Non si possono caricare nuove versioni di file perché la funzione Speciale:Carica è riservata solo agli amministratori. Questa protezione è stata decisa globalmente anni fa verso le wiki meno attive per permettere un maggior controllo delle immagini caricate perché si possono caricare solo su commons. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:19, 5 set 2017 (CEST)

Dipartimento:Architettura, Urbanistica e Rilevamento/Materie[modifica]

Questa pagina è orfana. Dove andrebbe linkata? grazie--Pierpao (discussioni) 18:12, 5 set 2017 (CEST)

Ho fatto io quella era una vecchia lista di materie di un vecchio dipartimento le ho spostate nella lista materie di quello corretto. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:28, 5 set 2017 (CEST)
Sulle liste delle materie c'è una discussione: ho proposto di farne elenchi di categorie, come già fanno su Pedia. --pegasovagante (la mi dica) 10:13, 6 set 2017 (CEST)

DVD per le scuole: finanziamento[modifica]

Segnalo. Ricordo che l'iniziativa vuole promuovere anche gli altri progetti Wikimedia in italiano; il bando scade il 26 corrente. --pegasovagante (la mi dica) 16:19, 6 set 2017 (CEST)

Utente:Toadino2/Void[modifica]

Qualcuno lo può spostare al posto del suo redirect template:void, per favore; è molto utile per creare istruzioni in preload nelle pagine delle richieste o delle discussioni--Pierpao (discussioni) 19:46, 7 set 2017 (CEST)

Pierpao ✔ Fatto. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 20:08, 7 set 2017 (CEST)

Flag di amministratore[modifica]

Vi cominico che a me e a Martinligabue è stato rinnovato il flag di amministratore per due anni (la motivazione del rinnovo temporaneo è la seguente:Concesso per 2 anni. Non c' è ancora abbastanza comunità locale per garantire un' amministrazione permanente, ma cercherò di raggiungere un compromesso :-)). Per noi è un gramde traguardo che spero di riuscire a portare avanti anche cercando in futuro di avere burocrati nostri :). Per quanto riguarda la procedura di riconferma direi che in ogni caso debbe essere fatta una volta all'anno per registrare il consenso anche se tra un anno non sarà necessario richiedere il rinnovo del flag. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 20:07, 7 set 2017 (CEST)

Esprimo la mia viva soddisfazione per il riconoscimento a questo progetto. Symbol support vote.svg Favorevole alla riconferma periodica, che però va inserita in linea guida: parliamone qui. --pegasovagante (la mi dica) 20:25, 7 set 2017 (CEST)
Basta e avanza una procedura di riconferma tacita salvo parere contrario come su WP--Pierpao (discussioni) 20:36, 7 set 2017 (CEST)

HTML5[modifica]

Categoria:Pagine_che_utilizzano_tag_HTML_auto-chiusi_non_validi credo e sicuramente anche Speciale:LintErrors con migliaia di errori. In buona sostanza sono state cambiate le librerie di Mediawiki per aggiornarle ad HTML5 soprattutto per questioni di accessibilità. Ci vuole un bot per sostituire vari pezzi di codice con quelli equivalenti in html5. Se siete d'accordo faccio richiesta su Wikipedia o su en Wikiversity ai bot per vedere se qualcuno ha voglia.--Pierpao (discussioni) 10:16, 8 set 2017 (CEST)

Ottima idea :) --Samuele2002 (Chiedi pure!) 01:12, 9 set 2017 (CEST)
Meglio su Wikipedia, direi che è più semplice la faccenda, anche se cmq sono cose tecniche... Però direi sono più attivi su Wikipedia. Martin (scrivimi) 10:52, 9 set 2017 (CEST)

m:Proposals for closing projects/Move Beta Wikiversity to Incubator 2[modifica]

Si sta proponendo su meta per proporre la chiusura di beta.wikiversity e trasferire tutti i contenuti su incubator. È importante anche la vostra opinione quindi partecipate. Prima di decidere leggete attentamente i pro e i contro e pensate a cosa avranno bisogno le nuove Wikiversity di domani. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 00:21, 10 set 2017 (CEST)

Scelta, a mio giudizio, non facile, con vantaggi e svantaggi difficili da comparare.
Il principale vantaggio di mantenere Beta Wikiversity appare essere la possibilità di sperimentare. Per ora è acquisita la possibilità delle R.O.. Non ancora una politica più larga su frire use.
O.T.Personalmente mi pongo il caso del ladino: it:Wikisource non ha avuto dubbi nell'ospitare i testi in lingua ladina tra quelli dei vari idiomi regionali italiani. Le scuole delle località ladine hanno uno speciale ordinamento trilingue:il ladino resta lingua materna, ma l'insegnamento fin dalla seconda elementare ha come lingue veicolari in modo paritetico l'italiano e il tedesco. Ma cosa proporre, tramite gli amici dell'Intendenza alle scuole delle località ladine come luogo principale di collaborazione con i progetti Wikimedia? La scelta non è facile.Mizardellorsa (discussioni) 17:48, 10 set 2017 (CEST)

Acciughe_alle_olive[modifica]

Tutta la parte iniziale sulle acciughe in generale è corretto ci sia?--Pierpao (discussioni) 11:08, 12 set 2017 (CEST)

[@ Gius195]. Suggerisco di parlarne qui. --pegasovagante (la mi dica) 12:45, 12 set 2017 (CEST)

Cross Wiki Search[modifica]

In un dibattito su Meta, Nemo ha ricordato come ottimo strumento per valorizzare i progetti minori Cross Wiki Search: se uno fa una ricerca su Wikipedia, saltano fuori anche i risultati sui progetti minori. Mi sono forse distratto, ma non ho visto su Wikiversità un dibattito su come utilizzare meglio questa opportunità offerta di essere contattati da un gran numero di utenti dei progetti maggiori.Mizardellorsa (discussioni) 05:35, 13 set 2017 (CEST)

L'ottima notizia è che l'italiano è una delle poche lingue su cui è già partita la sperimentazione. Quello che possiamo fare è dire la nostra sulla scelta dell'interfaccia (illustrazioni nella pagina linkata). Si potrebbero coinvolgere gli utenti di Books, News, Source, Voyage, Wikizionario ecc. e magari parlarne in una pagina dell'UG interprogetto. --pegasovagante (la mi dica) 08:44, 13 set 2017 (CEST)

Aiuto:Risorsa[modifica]

Segnalo: si tratta d'aggiunte e ritocchi alla linea guida. --pegasovagante (la mi dica) 08:52, 13 set 2017 (CEST)

H:Abbreviazioni[modifica]

Segnalo: è ancora da sbozzare. --pegasovagante (la mi dica) 11:08, 13 set 2017 (CEST)

Namespace Aiuto e Wikiversità[modifica]

Segnalo: si tratta d'uniformare il namespace delle linee guida. --pegasovagante (la mi dica) 14:15, 13 set 2017 (CEST)

Amministratori: Hippias[modifica]

Segnalo: si vota per il rinnovo del flag. --pegasovagante (la mi dica) 14:22, 13 set 2017 (CEST)

Università di Bz-Bressanone e scuola ladina[modifica]

Torno al bar per chiedere la decisione finale sulla base dell'aggiornamento della situazione: Università di Bolzano/Bressanone: L'università ha ufficialmente annunciato la sua disponibilità ad essere partner del progetto Lingualp, della durata di 18 mesi che ha come capofila svizzero WikimediaCH. Capofila italiano è IDM, che è un ente della Provincia autonoma di Bolzano: Tema del progetto sono le leggende ladine di cui l'Università cura il recupero, digitalizzazione e trascrizione dei testi. La realizzazione degli itinerari ispirati alle saghe ladine e la parte divulgativa viene curata dall'Associazione Culturale Fanes. La partecipazione dell'Università si inquadra in un più ampio programma decennale di raccolta, digitalizzazione e trascrizione dell'intera produzione dei testi in lingua ladina per realizzare il TALL Vocabolario del ladino letterario, con le indicazioni delle occorrenze nella letteratura ladina dei diversi lemmi.
Il modello di coinvolgimento dei progetti Wikimedia ricalca quella di de.wikiversity Wikiversity:Fellow-Programm_Freies_Wissen Si pensa ad almeno una figura con assegno di ricerca in organico all'Università e uno stretto contatto con i volontari dell'Associazione Culturale Fanes. Tutta la produzione è pensata rilasciata con licenza CCbySA: è cura di WikimediaCH la formalizzazione delle licenze con apposite convenzioni. I testi antichi digitalizzati e trascritti vanno su Wikisource, le fotografie,e i filmati su commons, ma è prevista anche una grande produzione di materiale adatto ad un uso scolastico.
E' stata interpellata l'intendenza per le scuole delle località ladine, che ha mostrato un grandissimo interesse: Per ragione di calendario e di programmazione ha deciso di verificare quanto prima con i presidi e i direttori la disponibilità a dedicare alle leggende ladine le ore opzionali previste dal calendario scolastico. Per le ore opzionali non si pensa di presentare il progetto sotto forma di lezioni, ma con formule pi agili, per fare ritrovare ai ragazzi i racconti dei loro nonni, rimasti nella memoria collettiva del territorio. Se it.wikiversity è disponibile ad ospitare il progetto, ci si potrà avvalere come tutor della nutrita componente wikimediana trentina. In alternativa si pensa di ricorrere a Beta wikiversity.-Mizardellorsa (discussioni) 21:44, 13 set 2017 (CEST)

Come ho detto se ben gestito mi sembra molto interessesante ma sono l'ultimo arrivato e in realtà non ho capito se le risorse verranno scritte in ladio italiano e entrambi.--Pierpao (discussioni) 22:57, 13 set 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Entro quando ti serve la risposta definitiva? --pegasovagante (la mi dica) 23:07, 13 set 2017 (CEST)
[@ Pierpao] Bisogna entrare in un'ottica multilingue: Nella scuola delle località ladine, gli alunni sono madrelingua ladini, ma le materie di insegnamento curricolare sono veicolate pareteticamente in italiano e tedesco. Al ladino sono riservate solo due ore, appena sufficienti per insegnare la grammatica. Nelle ore opzionali c'è libertà per le scuole di scegliere la lingua. I testi su wikisource sono in assoluta prevalenza in ladino , lingua che sicuramente crea più attrattiva su insegnanti e ragazzi, ma i tutor disponibili sono di madrelingua italiana e l'italiano, con traduzione in tedesco sono i testi richiesti dal progetto Interreg Italia Svizzera. Quello che in questa babele di lingue può ricadere di positivo su it.wikiversity è marginale, se non è possibile, magari con la transclusione, superare le barriere linguistiche.
[@ Pegasovagante] La partecipazione dell'Università di Bolzano/Bressanone in qualità di partner al bando Interreg è ormai cosa decisa e quindi la data del 29 settembre prevista come scadenza per la domanda di partecipazione verrà in ogni caso rispettata. Il piano da concordare a giorni con l'Intendenza per le scuole delle località ladine può partire da attività su incubator in ladino. Ma la situazione è tale che con un poco di calma se Wikiversità vuole aprire un dialogo tollerando che si facciano delle prove, c'è poi tutto il tempo di creare con pazienza e con l'aiuto di tutti un sistema compiuto e coerente. E' ben difficile se, invece si pretende di ammettere solo quello che in partenza rientra rigidamente nello schema delle lezioni ben formattate che, con tutta la buona volontà il progetto sugli itinerari ispirati alle leggende ladine riesca a coinvolgere it.wikipedia e dovrà per forza andare avanti scegliendo altre strade, anche all'interno di Wikimedia.Mizardellorsa (discussioni) 00:03, 14 set 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Sulle «formule piú agili» non credo ci saranno problemi. E nemmeno per l'«ottica multilingue». Credo d'aver capito (finalmente) una cosa: ci sono state delusioni in qualche altro progetto e per questo alla nostra comunità vengono chieste garanzie preventive. Ora non è che possiamo dare carta bianca, ma sono convinto che per qualsiasi esigenza ragionevole troveremo una soluzione, soprattutto se ne discutiamo prima. Disclaimer: ricordo che questa è una wiki e che tutto è modificabile, nessuna pagina appartiene a nessuno. --pegasovagante (la mi dica) 11:44, 14 set 2017 (CEST)
Alla luce degli orientamenti comunitarî piú recenti, posso confermare con piú decisione quanto sopra: gli strumenti ci sono tutti, agili e multilingui. Dei dettagli possiamo discutere serenamente qui. --pegasovagante (la mi dica) 19:58, 14 set 2017 (CEST)
In linea di principio mi schiero sulla stessa posizione di Pegasovagante. Non ci sono limiti alla flessibilità nè credo qui nessuno li abbia mai posti. Il problema però che mi sembra che il programma non sia attinente al nostro progetto. Si parla di letture. Ma se restano solo letture il progetto pertinente è wikibooks o wikisource... Quello che mi preme capire è se c'è in potenza la possibilità di uno sviluppo a lezione di queste letture, ad esempio si raccontano questi "racconti" e si sviluppano in un contesto non so storico letterario con lezioni pertinenti. O restano letture. No perchè se restano letture non saprei proprio se siamo il progetto idoneo al momento. --Gius195 (discussioni) 11:29, 15 set 2017 (CEST)

[ Rientro] Ci sono delle lezioni, alcune anche ben fatte, in MA:Cultura ladina. Mancano dei pezzi, è evidente: ci vorranno altre lezioni; forse la materia andrà sdoppiata fra scuola media e «università». Se fra un anno o due vediamo che quella materia non riesce a diventare un tutto organico e coerente, inglobando letture, schede e approfondimenti varî, saremmo sempre in tempo a trasferire su un altro progetto quelle pagine che non riuscissimo a integrare. Stiamo facendo uno sforzo per venire incontro a una proposta promettente, che ha la partecipazione di WMCH: proviamoci. --pegasovagante (la mi dica) 11:37, 15 set 2017 (CEST)

Completare il manuale[modifica]

Mancano ancora molte pagine d'aiuto e linee guida. È un lavoro delicato, da fare con prudenza e con cura, in un dialogo continuo colla comunità. Pierpao è ritornato dopo anni d'assenza e si è offerto di dare una mano, per questo avrebbe bisogno del flag d'importatore: leggete la richiesta ed esprimetevi. --pegasovagante (la mi dica) 16:21, 14 set 2017 (CEST)

Dipartimento:Wikiversità/Pagine da non creare o minime[modifica]

segnalo che ho iniziato una lista di pagine tecniche da non creare, o per le quali almeno per adesso è sufficiente un'introduzione e un link a Wikipedia o Mediawiki come Aiuto:Manuali dei template; è inutile scrivere pagine che vanno aggiornate quando già lo fanno regolarmente altrove--Pierpao (discussioni) 09:45, 15 set 2017 (CEST)

Sul principio sono d'accordo; fra le soluzioni possiamo prendere in considerazione anche il redirect, il soft redirect o quella piú innovativa: la trasclusione interprogetto (per la quale, quando sarà a regime, andrà scritta Aiuto:Transclusione interprogetto). --pegasovagante (la mi dica) 10:35, 15 set 2017 (CEST)
La transclusione è un'ottima idea! Martin (scrivimi) 10:41, 15 set 2017 (CEST)
I redirect interwiki non funzionano, i soft redirect creerebbero confusione ai niubbi, utenti tipici delle pagine di aiuto, la transclusione aiuterà ma se non si modifica il linguaggio delle pagine trnscluse rendendolo universale anche lì serviranno due righe per spiegare che la pagina transclusa è... transclusa da un altro progetto. Quindi tanto vale scrivere intanto le due righe e fare un soft redirect commentato--Pierpao (discussioni) 11:52, 15 set 2017 (CEST)
Le «due righe per spiegare» potrebbero essere una variante dell'avviso che si legge qui. Nell'attesa, il soft redirect può essere una soluzione; anche in questo caso invece di fare copia e incolla forse è piú pratico un template (anche formattato come testo normale). Un vantaggio ulteriore è che in genere i vandali non sanno dove andare a cercare un template. --pegasovagante (la mi dica) 12:28, 15 set 2017 (CEST)
Un punto di partenza potrebbe essere questo (la parte tecnica, sebbene non complicata, è ancora da fare). Ho pensato che in casi sporadici potrebbe capitare di dover rinviare a un progetto diverso da Pedia. --pegasovagante (la mi dica) 12:54, 15 set 2017 (CEST)
[@ Pierpao, Martinligabue] Penso che il template sia pronto, guardate un po' se può andare. Se avete commenti, fateli pure qui. --pegasovagante (la mi dica) 17:34, 16 set 2017 (CEST)

Novità, e-learning, microsoft, minecraft, altre app, etc. !!![modifica]

Allora la questione è molto lunga quindi prendetevi un caffè e se avete voglia di leggermi ne sono molto felice :p Ieri sono venuto a conoscenza di un progetto, ancora pochissimo noto in Italia, di nome Minecraft EDU. Non so chi di voi conosce Minecraft. Comunque in parole molto semplici è un videogioco usato soprattutto dai bambini che sta spopolando in rete. In sostanza questo progetto utilizza Minecraft e i suoi server a scopi educativi. Sono state create delle mappe ad esempio sulla geografia o sulla storia e praticamente le scolaresche possono entrare in questi server come personaggi, insieme ai docenti, e in pratica in questi stessi server e mappe avvengono delle lezioni. Una idea rivoluzionaria rivolta soprattutto ai più piccoli che stanno già sperimentando in America mentre in Italia a quanto ne so c'è una sola scuola (Vi lascio il link al video youtube da dove sono venuto a conoscenza di questo progetto: https://www.youtube.com/watch?v=MH1K1UPT3x0). Inizialmente avevo avuto in mente di dedicarmi a vedere un po se Wikiversità in qualche modo potesse entrare in questo progetto. Ad esempio non esistono pagine in italiano di guida nè tantomeno un vero e proprio collegamento in Italia. L'intento era quindi di vedere se si potesse creare qualcosa dato che lo vedo un potenziale strumento utilizzabile anche da noi.
Questo però è solo l'antefatto. Stamattina navigando un po' in rete ho scoperto che in realtà esiste un vero e proprio programma messo a disposizione da Microsoft per le istituzioni scolastiche. Un programma che non so permette a chi ne fa parte di avere "in regalo" applicazioni educative, word, e gli altri strumenti microsoft ma anche metta a disposizione un vero e proprio apparato comunicativo con chat, skype, etc. E qui arrivo al punto centrale. In sostanza questo Microsoft per l'educazione, a cui ho già provveduto a iscrivermi e a vedere come funziona, potrebbe essere una ottima, se non perfetto, strumento per l'e-learning e non solo. A quanto ho capito c'è anche la possibilità di caricare formati Word che resteranno nella libreria ma credo che la vera rivoluzione di questa piattaforma sia la possibilità di usare una chat anche diretta tra i partecipanti. Qualcosa che davvero permette di poter creare una piattaforma di e-learning tra "tutor" e "discenti". Io credo che la potenzialità sia immensa davvero. Comunque prima di cantare davvero vittoria vorrei chiedere a qualcuno se è disposto a testare con me questa piattaforma. Io sono già registrato come amministratore di una "scuola". A quanto ho capito è possibile registrare anche "docenti" e "alunni". Quindi se c'è qualcuno che vuole provarlo il nome è Office 365 Portal. Basta registrare una nuova email e il gioco è fatto. --Gius195 (discussioni) 12:40, 15 set 2017 (CEST)

Peccato che sia tutta roba proprietaria, se fosse con licenza libera sarebbe piú bello, piú facile e si potrebbe pensare a una sinergia (non dico integrazione) piú stretta. Comunque va studiata, non possiamo restare indietro. Avverto che per ora mi connetto tramite chiavetta. --pegasovagante (la mi dica) 13:00, 15 set 2017 (CEST)
Emh no. In realtà no. E' tutto gratis... :P Altrimenti non sarei qui a proporlo, la seconda parte. La prima, quella di Minecraft è a pagamento annuale ecco perchè mi sono momentaneamente bloccato da avanzare proposte. La seconda è una piattaforma totalmente gratuita. Per accedere basta creare un account di amministrazione, di docenza o di studenti. Le potenzialità come detto sono enormi. Sto vedendo che è disponibile anche in sistema di invio di test con tempo per la risposta. Davvero sarebbe un ottima piattaforma per l'e-learning in futuro. --Gius195 (discussioni) 13:03, 15 set 2017 (CEST)
Se ti riferisci invece alla questione licenze strettamente sinceramente non credo ci siano problematiche. Nel senso che alla fine da utilizzare è la piattaforma. Stessa modalità di utilizzo di una qualsiasi scuola o un utente normale. Non stiamo "rubando" la proprietà intellettuale anzi. --Gius195 (discussioni) 13:05, 15 set 2017 (CEST)
Infatti. Dico solo che useremo il servizio di Microsoft come usiamo Youtube, sotto forma di collegamenti esterni (e magari di link da quella piattaforma verso Wikiversità). Non sarà mai una partnership intima come l'abbiamo con Vikidia. Detto questo, se la cosa promette bene non possiamo certo ignorarla. Attenti a loghi e grafica, come sapete i nostri sono della WMF. --pegasovagante (la mi dica) 13:41, 15 set 2017 (CEST)
Ah si in quel senso si. Anche se non è detta l'ultima parola eh. Per la questione loghi e grafica non credo ci siano problemi o almeno non c'è la necessità di utilizzo. Comunque si penso che sia uno strumento molto utile. A parte che si potrebbe utilizzare già solo per pianificare il nostro lavoro e restare in contatto più diretto. Potrebbe essere utile anche alle scuole che utilizzano wikiversità potendosi creare cerchie di utenti con cui interagire anche in chat, quindi uno strumento duplice di utilità. E infine ci sono tante altre applicazioni e servizi, stavo vedendo ad esempio la possibilità di creare delle e-news o altri format comunicativi che potrebbero essere molto più accattivanti anche per radunare utenti. E poi credo sia la porta per aprire all'iniziativa dell'e-learning. Comunque vediamo se qualcuno mi da una mano a testarla o vuole prenderne semplicemente visione. :) --Gius195 (discussioni) 13:55, 15 set 2017 (CEST)
Conoscevo questa cosa di Minecraft, ma in realtà non mi ha convinto molto, mi leggo un po' alcuni approfondimenti e ci penso su. Martin (scrivimi) 14:18, 15 set 2017 (CEST)
La cosa è interessante :) però prima di fare proposte mi informo per bene. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:06, 15 set 2017 (CEST)
Le scuole conoscono questo prodotto, almeno un buon numero. Purtroppo funziona solo per win 10, volevamo attivare qualcosa l'anno scorso ma visto queste premesse è stato scartato. Suggerisco Minetest, versione open di Minecraft. Ovviamente come tutti i prodotti liberi bisogna lavorarci sopra e non è già confezionato, ma sicuramente dà maggiori soddisfazioni. --ProfValeria (discussioni) 21:28, 15 set 2017 (CEST)
[@ ProfValeria] Beh molto buono a sapersi. Avevo sentito che non era molto conosciuto in Italia questo Minecraf EDU. Mi informerò meglio su questo Minetest. Più che altro per vedere se si puo' creare qualcosina di utile. Conoscete anche Office 360 ? Mi sembra uno strumento abbastanza utile per le scuole e anche strutturalmente carino. Comunque ho trovato la mia solita cavia [@ Teomonda] a cui va la mia perenne gratitudine, che nelle prossime settimane, quando avrà tempo, Sperimenterà con me questa piattaforma per vedere se è utile per l'e-learning. Nel frattempo però continuo a pensare che potrebbe essere un ottimo strumento per coordinarci tra di noi. Tra l'altro c'è la possibilità di scaricare anche un applicazione per cellulare. Il prodotto microsoft da usare sarebbe Teams che è una applicazione che permette di creare chat dirette, di gruppo, creare un piano di lavoro e attraverso altre estensioni anche collegamenti a youtube, creare una sorta di registro scolastico. Un programmino niente male. --Gius195 (discussioni) 19:25, 16 set 2017 (CEST)

Creazione di utenze dallo stesso Ip[modifica]

Ormai è inizata la scuola e così anche i progetti di ProfValeria e Mattruffoni con le loro classi. Li ho sentiti su telegram e visto che spesso si ritrovano a far creare le utenze ai loro studenti a scuola sarebbe meglio richiedere l'inalzamento del limite del numero di utenze creabili dallo stesso ip per gli indirizzi ip. Quindi servirebbe fare una richiesta su Phabricator per innalzare il limite. Cosa ne pensate? fate presto così faccio la richiesta ;) --Samuele2002 (Chiedi pure!) 19:21, 15 set 2017 (CEST)

Ovviamente Symbol support vote.svg Favorevole, se nessuno si oppone procedi. --pegasovagante (la mi dica) 19:34, 15 set 2017 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole E' normale che le classi abbiano bisogno di creare utenze per tutti gli alunni che non vi hanno già provveduto. Del resto, in una comunità così piccola eventuali abusi si evidenzierebbero subito e sarebbe facile bloccarli.--Mizardellorsa (discussioni) 20:06, 15 set 2017 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole --Gius195 (discussioni) 20:10, 15 set 2017 (CEST)
Richieste effettuate. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 16:11, 16 set 2017 (CEST)
In genere cambiare la configurazione Wikimedia viene scelta come opzione per grossi eventi tipo wikimania. Io invece in questo caso mi orienteri verso "Account creators" anche perché così si fa in modo di avere corrispondenza tra l'utenza e il professore e un legame a un determinato progetto. --Melos (discussioni) 17:50, 16 set 2017 (CEST)
[@ Samuele2002]. --pegasovagante (la mi dica) 13:33, 17 set 2017 (CEST)
Va bene grazie Melos. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 13:50, 17 set 2017 (CEST)
Firmo per far partire il ping di Samuele--Pierpao (discussioni) 14:10, 17 set 2017 (CEST)

Template:Benvenuto + aiuto:dove fare una domanda[modifica]

  1. Io sono distratto ma neanche voi scherzate :). Vi siete accorti che i link blu nel template non funzionavno proprio se si cliccava sul link. Vedete se vi piacciono le mie modifiche anche perchè cliccando non esce la sottolineatura. Buon fine settimana.
  2. Ho tolto il template da aggiornare a aiuto:dove fare una domanda dopo averlo aggiornato, guardate se vi piace--Pierpao (discussioni) 08:52, 16 set 2017 (CEST)
Grazie Pierpao, hai fatto cose preziose e urgenti. Se ci sono osservazioni, parliamone qui: 1 e 2. --pegasovagante (la mi dica) 12:51, 16 set 2017 (CEST)

Wikiversità:Importatori/Abilitazioni/Pierpao[modifica]

Su Meta si sono giustamente lamentanti che siamo stati frettolosi, quindi questa Wikiversità:Importatori/Abilitazioni/Pierpao deve essere considerata ancora in attesa e se qualcuno altro volesse opporsi è pregato gentilmente a questo punto di farlo direttamente qua m:Steward_requests/Permissions#Importer_transwiki_for_Pierpao.40it.wikiversity--Pierpao (discussioni) 09:39, 16 set 2017 (CEST)

Errore mio: non sono stato abbastanza formale nella mia segnalazione qua sopra. La prossima volta sarò piú preciso. --pegasovagante (la mi dica) 11:53, 16 set 2017 (CEST)

Archiviazioni[modifica]

Su Wikipedia c'è w:Utente:ItwikiBot che va in automatico, non da problemi e si programma con un template in cima pagina dove gli si dice ogni quanto archiviare, se qualcuno capace fosse in grado di implementarlo anche qua vi toglierebbe un po' di lavoro e soprattutto il rischio che qualche pagina venga abbandonata con discussioni o annunci molto vecchi--Pierpao (discussioni) 18:58, 18 set 2017 (CEST)

[@ Rotpunkt] per esempio, va comunque flaggato come bot localmente. --Vituzzu (discussioni) 12:44, 19 set 2017 (CEST)
Grazie [@ Pierpao] per la preziosa segnalazione. Devo farvi notare che al momento il ritmo delle discussioni su WV è molto lento: al bar generale possono durare varie settimane, nelle altre talk anche parecchi mesi. Per ora il sistema attuale mi sembra del tutto soddisfacente: permette di non perdere il filo dei discorsi. Un utente «umano» può archiviare con criterio e discernimento, magari cogliendo l'occasione per ravvivare qualche discussione importante rimasta in sospeso. Anche come cambusiere mi capita d'intervenire con settimane di ritardo, e spesso la cosa è voluta e pensata per aiutare i colleghi a non perdersi. Inoltre, come hai visto tu stesso, Pierpao, [@ Samuele2002] sta lavorando, purtroppo da solo, a una riforma drastica del bar generale, che permetterà tra l'altro d'archiviare per argomento e non solo per data. Suggerirei d'aspettare che sia in funzione il nuovo bar.
Se nonostante tutto voleste fare un esperimento, proporrei di limitarlo ai soli avvisi di servizio e magari alle notizie tecniche, ma anche su questo sentirei prima il parere di Samuele. --pegasovagante (la mi dica) 14:11, 19 set 2017 (CEST)
Ho l'impressione che Samuele sul Bar sia fermo perchè l'utente di incolabot non abbia mai risposto. Almeno mi sembra di aver capito così. Comuqnue mi riferivo prorio a quelle pagine che hai citato, io implementerei il bot poi si decide dove metterlo, per esempio nelle talk utente oppure allo sportello informazioni. Anche se non è molto frequentato e anche le altre non sono molte pagine è sempre un pensiero di meno--Pierpao (discussioni) 14:23, 19 set 2017 (CEST)
Per il bot non saprei perché comunque noi abbiamo meno discussioni di wp e inoltre queste possono durare mesi interrompersi per un po' e riprendere più avanti per questo io sarei per le archiviazioni manuali così da tener conto delle discussioni chiuse o da riaprire.
Per il bar: all'inizio si era proposto di avere il bar in stile Wikipedia ed io avevo preparato il bar (importando le pagine e corregendo le vare cose) il manovratore si era dimostrato disponibile e al bot è stato attribuito il flag di Bot. Poi però si è proposto di fare una divisione non per data (che per noi non va bene) ma bensì per argomento così mi sono messo a farlo In questa Sandbox e in tutte le sottopagine. Adesso è qualche mese che non ci lavoro (per impegni vari sia fuori che qui su Wikiversità in particolare MOOC, Education_Program). Però molte parti le ho già fatte. Il bar in breve è diviso in alcuni "minibar" per argomento mantenendo però ogni discussione in una pagina a parte. L'unico punto fermo che deve ancora essere valutato è cosa fare con la categorizzazione per data: si può mantenere entrambi le modalità (argomento data) anche chiedendo aiuto al manovratore del bot il problema è si tiene anche la pagina con le discussioni del giorno oppure no? Proverò ad andare avanti però voglio evitare di trascurare l'Education Program che in questo momento è la priorità. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 14:45, 19 set 2017 (CEST)
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Bar di Wikiversità.
martedì
19
settembre
14:45 CET
Torna a inizio pagina ↑
Benvenuto nel Bar di Wikiversità Nuvola apps kteatime.png
Vai alla discussione piú recente
Le domande su argomenti che non riguardino Wikiversità vanno poste nella pagina di discussione dell'argomento trattato.

Wikiversità aderisce al Gruppo utenti per i progetti minori in italiano.

Bollettinoico.png
Le ultime notizie riguardo Wikiversità le trovi sul Bollettino d'Ateneo
  • Hai appena conosciuto Wikiversità e hai domande su cos'è, come funziona e cosa si può fare?
  • Puoi dare anche un'occhiata alle domande frequenti e alla pagina di aiuto.
    Nel Portale Comunità sono raccolte tutte le pagine di interesse tecnico e amministrativo.
  • Se hai bisogno d'aiuto e non trovi la risposta nel manuale, chiedi allo Sportello informazioni.




Wikiversity:Fellow-Programm Freies Wissen[modifica]

De.Wikimedia, con una larghezza di mezzi finanziari impensabili in Italia, ha lanciato Fellow-Programm Freies Wissen. E' difficile con i fichi secchi cercare di imitarla, ma qualche ripensamento sulle strategie lo possiamo fare. Si potrebbe proporre ad esempio a IDM Suddtirol di includere nel programma Lingualp (Interreg Italia-Svizzera) un'azione per valorizzare la disponibilità dei testi in lingua ladina concessi dall'Università di Bolzano/Bressanone.--Mizardellorsa (discussioni) 11:06, 12 giu 2017 (CEST)

Appena ho tempo lo gurdo per bene e ti dico. Ci ho solo dato un'occhiata scusa ma in questi giorni sono impegnatissimo. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 16:11, 14 giu 2017 (CEST)
Si tratta d'applicare il metodo open data alla ricerca scientifica: fatico un po' a immaginare come possa rientrarci un'«azione per valorizzare la disponibilità dei testi». In compenso è un'esperienza da seguire con attenzione per quanto riguarda i nostri orientamenti attuali sulla ricerca originale: se Freies Wissen dovesse funzionare, allora sarà quella la strada di riferimento per le RO su wv. --pegasovagante (la mi dica) 12:18, 1 set 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] [@ Samuele2002]Il concetto di ricerca scientifica in uso nelle Università tedesche è ben diverso da quello correntemente in uso in Italia vedi os.helmholtz.de/bewusstsein-schaerfen I testi rilasciati con licenza libera dalla Casa editrice dell'Università di Bolzano sono stati concessi con licenza libera nell'ambito di una impegnativa ricerca di linguistica e della creazione del Vocabolario del ladino letterario, cioè di un vocabolario in cui ogni lemma ha le indicazioni su quale testo risulta essere usato. E' molto probabile che rientri nella nozione tedesca di ricerca scientifica.
Chiaramente non possiamo aspirare ad entrare nel progetto di De.Wikimedia, ma possiamo cercare, con l'aiuto di WikimediaCH di lanciare una iniziativa simile, per la creazione di una borsa magari con qualche ritaglio di qualche fondo forse anche la stessa Lingualp. Comunque è uno dei casi in cui, anche solo il parlarne, fa bene, se non altro, come sopra giustamente osservato, per sdoganare le R.O. svolte con il controllo di istituzioni culturali prestigiose. A giugno, quando avevo lanciato qui la proposta, la partecipazione dell'Università di Bolzano al progetto Lingualp sembrava un sogno, ora l'Università ha accettato di rivestire il ruolo di partner del progetto. Ovviamente è buona norma di non vendere la pelle dell'orso mentre l'orso si aggira ancora vivo nei boschi del Tirolo, ma la situazione è ora messa in modo da far nutrire qualche fondata speranza. Se, e sottolineo se, la cosa s'avverasse, ovviamente la scelta della borsista sarebbe compito esclusivo dell'Università, un requisito indispensabile per il candidato sarebbe di essere di madrelingua ladina, noi riusciremmo a far passare il principio che tutto dovrebbe essere rilasciato con licenza libera. Ma anche se il sogno svanisse all'alba è già un risultato eccezionale che l'Università di Bolzano sia stata al gioco.-Mizardellorsa (discussioni) 18:43, 5 set 2017 (CEST)
[× Conflittato] Abbi pazienza [@ Mizardellorsa], con profondo rispetto: non tutti riescono sempre a seguire tutto, soprattutto se si tratta di iniziative vaste, articolate, che si svolgono fra online e offline coinvolgendo piú progetti e soggetti esterni. A me (non so se ai colleghi) era sfuggito che l'«azione per valorizzare la disponibilità dei testi» rientrasse in una ricerca sulla lingua ladina con tanto di compilazione di un vocabolario letterario. In questa prospettiva ben piú vasta e profonda acquistano un valore scientifico anche operazioni la cui portata, presa singolarmente, apparirebbe piú modesta. A questo punto l'interesse per i progetti Wikimedia, presi collettivamente, diventa piú chiaro e concreto.
Come Wikiversità vedo una prospettiva su due versanti: quello solo apparentemente umile della didattica e quello, ambizioso e un po' audace, della RO. Ma prima di entrare nei dettagli operativi vedrei bene un discorso interprogetto (da svolgere magari su Meta) per dare un'impostazione unitaria. --pegasovagante (la mi dica) 23:32, 5 set 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] Sono contento che finalmente si sta trovando un linguaggio comune. I progetti wikimedia, a mio parere, soffrono molto della frantumazione in progetti rigidamente separati per scopo (enciclopedia, biblioteca, mondo scolastico, immagini, ecc. ) e lingue. C'è anche chi crede che sia una virtù innalzare tra i progetti storici steccati. Si perde così la visione d'insieme e cose ovvie in un progetto, appaiono inusuali in un altro. Solo per farti un esempio centinaia e centinaia di testi in ladino su wikisource indicano come fonte il Vocabolario ladino letterario, dalle altre parti non viene nemmeno menzionato. Lo ripeto ancora una volta: un progetto nato nell'Università di Bolzano e che ha l'appoggio dell'Intendenza per le scuole delle località ladine, ha come suo luogo naturale di espressione Wikiversità. Si vedrà poi il modo di evitare la sovrapposizione con gli altri progetti, trovando forme di collaborazione, magari innovative come la transclusione interprogetto.-Mizardellorsa (discussioni) 06:36, 6 set 2017 (CEST)

Proposta di trasferimento[modifica]

Segnalo questa proposta di trasferimento da Wikipedia: w:Wikipedia:Proposte di trasferimento/Wikibooks/Lista dei giochi del PlayStation Plus. La pagina era stata inizialmente proposta per Wikibooks, ma è troppo breve. Potrebbe andare come lezione di Materia:Videogiochi? È una semplice tabella, e in ogni caso finirà cancellata da Wikipedia. Se qualcuno ne sa di più e vuole dire il suo parere, sarà ben accetto. --Hippias Dica dica... 22:08, 13 giu 2017 (CEST)

La materia da noi già esiste, anche se è pressoché vuota: Iniziare a caricare qualche cosa sarebbe di buon auspicio.Mizardellorsa (discussioni) 08:57, 14 giu 2017 (CEST)
Concordo con Mizar. Martin (scrivimi) 10:11, 14 giu 2017 (CEST)
Anche per me va bene --Samuele2002 (Chiedi pure!) 16:07, 14 giu 2017 (CEST)

Didattica Università/aziende/2[modifica]

Un breve aggiornamento. Le due borse di studio della Fondazione Bracco per progetti che riguardano il mondo Wikimedia sono state attribuite a w:Utente:Mi_ma1992 e a w:Utente:StephanieBortolussi che frequentano il Master Digital Communication Specialist ALMED. Per quello che riguarda Wikiversità i possibili campi di collaborazione possono partire dal fatto che Fondazione Bracco si è molto impegnata sul fronte dei progetti STEM e possiamo collegarlo alla nostra pagina dedicata all'argomento. Per quello che riguarda la stesura delle lezioni la professoressa Vittadini, (che dirige il master dell'Almed ed insegna anche Sociologia della comunicazione -LT- e Web e Social Media -LM-) si è dichiarata molto interessata a darci una mano , ma in questo momento è oberata perchè deve finire un libro da pubblicare ed è costretta a riinviare la collaborazione ad un momento futuro. Sia pure con questi precisi limiti, è questo uno dei primi concreti casi di collaborazione tra Wikiversità ed una istituzione accademica. Va sfruttata appieno, anche con proposte con una certa dose di fantasia, le occasioni vanno colte, anche uscendo dagli schemi prefissati, in una visione di una wikiversità come progetto complessivo verso il mondo delle università e delle scuole, anche al di fuori dei limiti dello strumento lezione.- Mizardellorsa (discussioni) 23:16, 15 giu 2017 (CEST)

Ho visto (1 e 2). Per ora i risultati sono 1, 2 e 3, che trattano del Gruppo Bracco e dell'omonima Fondazione (quest'ultima piú interessante, per gli ambiti in cui opera). Questo è conforme alle loro «regole d'ingaggio». Se le utenti affronteranno anche argomenti d'interesse piú generale, ne saremo ben felici! Per esempio leggo un accenno ad «aree legate alla comunicazione e alla cultura». Del resto, ben venga la fantasia: se hai un'idea precisa e concreta da proporre, [@ Mizardellorsa], parliamone. Nel link che hai fornito leggo di un archivio fotografico della fondazione, il che può essere interessante. --pegasovagante (la mi dica) 12:57, 2 set 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] Coltivare i rapporti con le vere università è impegnativo e spesso è un investimento a lento ritorno. In questo caso la professoressa e le sue allieve sono molto interessate alla collaborazione con i progetti Wikimedia. In un futuro, forse, si potranno avere vere e proprie lezioni, ma in attesa tocca a noi individuare le forme per utilizzare al meglio la disponibilità dimostrata. Per iniziare Wikiversità dovrebbe aprire una pagina su cui relazionare dei progetti portati avanti con le vere università.-Mizardellorsa (discussioni) 21:49, 2 set 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Pensi a una cosa simile a questa? --pegasovagante (la mi dica) 12:11, 3 set 2017 (CEST)

Ancora su Wikiversità e le scuole delle località ladine/2[modifica]

Discussione spostata in DDIP:WV/Promozione/Scuole ladine#Dal bar 4.

Ricerca migliorata negli archivi di pagine cancellate[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/Avvisi di servizio 2017#Ricerca migliorata negli archivi di pagine cancellate.

Accessible editing buttons[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/Avvisi di servizio 2017#Accessible editing buttons.

Problema con il manuale per amministratore di sostegno[modifica]

Buongiorno a tutti, cercando in rete trovo sempre lo stesso riferimento per scaricare ill Manuale degli amministratori di sostegno (mio padre ha avuto un ictus gravissimo e devo assolvere questa pratica per invalidità, accompagnamento, ecc.) , ed è lo stesso riferimento anche in wiki, ma in realtà è impossibile scaricarlo, da dei link via via a diversi studi legali.

https://it.wikiversity.org/wiki/L%27amministratore_di_sostegno

Sono io che sbaglio qualcosa? non firmato ma di IP 94.162.95.144

Mi dispiace molto il motivo per cui hai visitato il nostro sito: problemi gravi e concreti. Anche a me, il link verso un un titolo molto interessante di manuale su uno degli argomenti più nuovi e poco conosciuti, si esauriva in una serie di link a studi di avvocati, quando il maggior pregio dell'istituto dell'amministratore di sostegno è di permettere soluzioni gratuite e non burocratizzate, ma ora il manuale mi si è aperto.
http://www.avvocatogratis.com/wp-content/uploads/Manuale_Guida_Breve_amministrazione_di_sostegno.pdf
Ho provato ad aggiungere il link verso una pagina che qualche indicazione dà. Vedo in giro se trovo qualche altra indicazione utile.Mizardellorsa (discussioni) 19:46, 1 ago 2017 (CEST)

Problematiche delle lingue retoromanze sui progetti Wikimedia[modifica]

Discussione spostata in DDIP:WV/Promozione/Unibz#Organizzazione dei contenuti.

Sondaggio sui sondaggi: facciamo il punto[modifica]

la regola 5 sui sondaggi proibisce la creazione di sondaggi che modificano le policy base di Wikiversità e proibisce ... la cancellazione della regola stessa. (Ferdi2005)

cbLa discussione prosegue nella pagina WV:Sondaggi/criteri#Sondaggio sui sondaggi?

WV:Cinque pilastri[modifica]

Segnalo. --pegasovagante (la mi dica) 14:44, 6 ago 2017 (CEST)

Trasferimento della Wiki ITM su Meta[modifica]

Segnalo. --pegasovagante (la mi dica) 18:40, 6 ago 2017 (CEST)

Ricerca originale (matematica)[modifica]

Segnalo. --pegasovagante (la mi dica) 17:53, 7 ago 2017 (CEST)

Aiuto:Guida essenziale/Organizzazione[modifica]

Segnalo; c'è la proposta di riscrivere la linea guida, ormai obsoleta. --pegasovagante (la mi dica) 18:33, 7 ago 2017 (CEST)

Assegnazione autoverificato[modifica]

Ho provato a tradurre il consenso già raggiunto in una bozza; se non ci sono obiezioni, procedo all'aggiornamento della policy. --pegasovagante (la mi dica) 20:05, 7 ago 2017 (CEST)

Ok su tutto, ma il punto 7 metterei una durata dimezzata... (Martinligabue)

cbLa discussione prosegue nella pagina DWV:Livelli di accesso degli utenti#Bozza

Futuro dei progetti fratelli[modifica]

[@ Niccolò Caranti (WMF)] (alias Jaquen) segnala questa discussione su Wikipedia, che ci riguarda direttamente. --pegasovagante (la mi dica) 10:22, 11 ago 2017 (CEST)

[@ pegasovagante] Grazie di aver scritto qua al bar, siete tutti invitati a partecipare! :) --Niccolò "Jaqen" Caranti (WMF) (discussioni) 12:31, 11 ago 2017 (CEST)

Secondo congresso mondiale OER[modifica]

L'amico Nemo segnala di aver mandato un breve suggerimento a http://www.oercongress.org/woerc-actionplan/ ricordando di puntare sul software libero e su piattaforme esistenti (come Wikibooks, Wikiversità e Wikisource; nonché MediaWiki Translate) per alcuni dei problemi di diversità culturale e linguistica e di scalabilità che l'UNESCO e altri hanno identificato nel lavoro verso risorse didattiche aperte.

Sempre l'amico Nemo ricorda che chi ha voglia di scrivere una risposta piú strutturata (da mandarsi come associazione WMI) ha tempo fino al 7 settembre.Mizardellorsa (discussioni) 16:06, 16 ago 2017 (CEST)

Transclusione[modifica]

L'impegno di Alex brollo ha permesso di raggiungere risultati insperati vedi s:Wikisource:Bar#Aiuto:Ipt. Ma, in concreto, come utilizzare lo strumento su wikiversità? Che regole interne darci? Mizardellorsa (discussioni) 16:04, 24 ago 2017 (CEST)

In realtà non saprei bene come usarlo nemmeno io... A parte per le altre lingue... Però anche lì c'è da pensarci un po' Martin (scrivimi) 15:17, 26 ago 2017 (CEST)
Ovviamente i discorsi sono di due tipi:
il primo tecnico, come rendere possibile l'utilizzo della transclusione partendo da wikiversità, cosa che a partire da wikisource o da wikipedia in lingua romancia è ampiamente testato, da wikiversità non ho ancora visto esempi riusciti;
il secondo di come concretamente usare la transclusione in ambito scolastico. Per fortuna l'esigenza è sorta un un progetto di largo respiro sulle aree di cultura retoromanza (romancio e ladino) per cui ci si può avvalere dell'esperienza internazionale. Vale sempre l'osservazione che nelle località ladine l'insegnamento è multilingue e metà delle materie hanno come lingua veicolare l'italiano.Mizardellorsa (discussioni) 16:26, 26 ago 2017 (CEST)
Non ho ben chiaro nemmeno io come potrebbe essere utilizzato in pratica; il modo più semplice, sempre che interessi, è di valutare l'utilità di creare una biblioteca personale, organizzata con i vostri criteri. Basta creare effettivamente le pagine per i testi che vi interessano, e categorizzarle nel modo che ritenete più utile per la ricerca e consultazione. Ovviamente la "biblioteca" può essere internazionale (la lista dei progetti wikisource che possono essere transclusi è per ora limitata a una decina di lingue, latino e greco compresi, ma può essere allungata).
A chi è interessato ai "tecnicismi": lo script adesso, finiti i test, è centralizzato e quindi attivabile con l'unica riga di codice che trovate in Utente:Alex brollo/common.js; non serve altro.
Se poi qui la cosa non servirà a niente.... vi ringrazio per la preziosa ospitalità per i miei test :-) --Alex brollo (discussioni) 18:54, 26 ago 2017 (CEST)
Io ringrazio molto Alex brollo di aver risolto in modo completo ed efficace il problema della trasclusione. Da ultimo il problema era stato posto da WikimediaCH per coprire le esigenze dei progetti in lingua romancia. A fronte di una piccola realtà di Wikipedia in romancio (quasi paralizzata dalla circostanza che di idiomi romanci ce ne sono almeno cinque e se anche un originario di una vallata sa leggere gli altri quattro, non sa scriverli) vi era una raccolta veramente importante di testi letterari, caricata su it.Wikisource nell'ambito di un ambizioso programma sulla letteratura retoromanza. Lo stesso problema si ripresenta anche per i ladino dolomitico suddiviso anch'esso in cinque idiomi. Lunedì prossimo c'è un incontro con l'intendenza scolastica per le località ladine che sta cercando uno strumento per presentare nelle scuole i testi in ladino ed in italiano a partire delle leggende raccolte a fine ottocento da Giovan Battista Alton. Lo strumento tecnico ora c'è. Dove ospitare il progetto è un problema da affrontare con tutta calma, con soluzioni che riescano a coniugare i numeri veramente ristretti degli utenti interessati, con una visione internazionale del problema e alle peculiarità delle situazioni locali. --Mizardellorsa (discussioni) 23:41, 26 ago 2017 (CEST)--Mizardellorsa (discussioni) 23:41, 26 ago 2017 (CEST)--Mizardellorsa (discussioni) 23:41, 26 ago 2017 (CEST)
P.S. Alex brollo suggerisce la strada della biblioteca personale che per il mondo della scuola potrebbe essere accompagnata da commenti finalizzati agli scopi didattici. La strada della personalizzazione (o di una offerta personalizzata per piccoli gruppi) potrebbe evitare di riempirsi di materiale che alla quasi totalità della scuola italiana (e svizzera) non interessa, perchè riguarda aree ben circoscritte di Italia s Svizzera (i ladini sono meno dello 0,1% della popolazione italiana e i romanci lo 0,8% della popolazione svizzera). Ma siamo di fronte ad uno dei pochissimi casi in cui, con l'assistenza della facoltà di Scienze della formazione dell'Università di Bolzano/Bressanone, dialoghiamo direttamente con l'intendenza scolastica per fornire un servizio che le scuole ci chiedono, non per diffondere quello che nella nostra mente proponiamo alle scuole. Ma se Wikiversità in lingua italiana ha difficoltà ad accettare un confronto sull'argomento, si possono articolare soluzioni differenti, ad esempio ricorrendo a beta wikiversity. Mizardellorsa (discussioni) 08:20, 27 ago 2017 (CEST)
L'idea originaria era di poter inserire nella lezione di commento a un testo piuttosto breve, per esempio una poesia, il testo medesimo, sempre aggiornato perché trascluso direttamente da Source (c'è una discussione su questo, vediamo se la ritrovo). Quanto alle regole, farei prima una sperimentazione pratica: da lí vedremo quali convenzioni e paletti saranno necessarî. --pegasovagante (la mi dica) 13:25, 27 ago 2017 (CEST)
Mi rendo perfettamente conto della differenza. E non è per niente impossibile ottenere una "transclusione interprogetto di sezioni", ma ci sono delle difficoltà: la prima a cui riflettere è che bisogna evitare di dover modificare le pagine di wikisource per "marcare" i testi da transcludere, altrimenti il problema si ripresenta, bisogna evitare che sia necessario "imparare a non fare danni" su wikisource. Alla fine ci dovrebbe essere un comando del genere: "transcludi il testo della pagina x dalle parole xxx xxx alle parole yyyy yyyy". In questo modo di dovrebbe poter ottenere la trasclusione di una parte del testo, selezionata dopo il caricamento e non prima. Alex brollo (discussioni) 16:33, 27 ago 2017 (CEST)
[@ Pegasovagante] Parli di idea originaria, ma questa tornata del tema della transclusione è nata dalla sollecitazione fatta da WikimediaCH per venire incontro alle esigenze peculiari delle così dette lingue minori e dei progetti nelle aree dove sono parlate. L'alemannico ha abbraciato la strada di unificare in sede di Wikipedia anche i compiti che nelle altre lingue sono coperti dai progetti fratelli. Era stato proposto che anche Wikipedia in lingua romancia seguisse la stessa strada. In alternativa si intravede un ricorso alla transclusione che apre prospettive interessanti; ma a realtà come il romancio e a progetti per le scuole delle località ladine non è pensabile applicare solo le regole generali e non pensare anche a deroghe. E' qualche cosa che ha valenza internazionale di cui si è fatta promotrice una associazione del peso di WikimediaCH che dialoga sul tema con università ed intendenze scolastiche e che partecipa a bandi dell'Unione Europea: lasciamo lo spazio ad un dibattito approfondito.-Mizardellorsa (discussioni) 05:46, 28 ago 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Parlavo in generale, il che mi pare necessario, anche per non perdere il filo dei discorsi (sopra mi riferivo a questa discussione, vedi in particolare l'intervento di RicoRico delle 15.12 del 20/10/15). Detto questo, se per qualche caso specifico la comunità ritiene di derogare, o anche di trovare soluzioni ad hoc, ci mancherebbe, deroghiamo, risolviamo. Proponi quel che pensi di fare in concreto, magari con un esempio specifico, e troveremo insieme una soluzione (anche provvisoria se gli strumenti tecnici fossero ancora in evoluzione). --pegasovagante (la mi dica) 12:36, 1 set 2017 (CEST)

Richiesta su Commons[modifica]

User:Pegasovagante ha segnalato su Commons che ci sono vari file da trasferire. Sto caricando quelli trasferibili e chiedendo la cancellazione di quelli senza licenza sostituibile. Ne rimarranno sicuramente di dubbi; li segnalerò alla fine; poi deciderete il da farsi. Nel frattempo che sostituisco i file, sistemo quello che vedo. Spero di non essere troppo bold e se qualcosa non va annullate pure.--Pierpao (discussioni) 15:02, 29 ago 2017 (CEST)

Per ora mi sembra tutto corretto, non ho trovato errori particolari, ho provveduto a eliminare tutto ciò che serviva. Martin (scrivimi) 17:39, 29 ago 2017 (CEST)

Riconferme annuali[modifica]

Ciao, il 2 settembre scade, a me e a Martin, il flag di amministratore temporaneo. Ho aperto la mia richiesta di riconferma annuale Wikiversità:Amministratori/Riconferma annuale/Samuele2002. È importante che oggi e domani votiate in questo modo posso provare a richiedere che venga assegnato il flag non temporaneo. Perché in linea teorica con consenso della comunità può venire assegnato il flag non temporaneo. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 19:43, 30 ago 2017 (CEST)

Incontro con l'intendenza scolastica ladina e con l'Università di Bolzano/Bressanone[modifica]

ci sono stati gli incontri tra i Wikimediani del Trentino Alto Adige (in contatto con WikimediaCH) con l'Intendenza scolastica per le località ladine e con il direttore della sezione ladina. (Mizardellorsa)

cbLa discussione prosegue nella pagina DDIP:WV/Promozione/Unibz#Settembre 2017

categoria:pagine protette - scadute[modifica]

qualcuno controlla per favore che non siano da riproteggere altrimenti tolgo i template --Pierpao (discussioni) 12:57, 1 set 2017 (CEST)

Blocco le pagine più utilizzate, come protezione base, per il resto togli pure i template. Martin (scrivimi) 14:46, 1 set 2017 (CEST)
Edit, per gli altri admin, anche pagine potrebbero essere protette, vedete se ce ne è bisogno; [@ Pierpao] aspetta che passi almeno un altro admin prima di togliere il tutto. Martin (scrivimi) 14:49, 1 set 2017 (CEST)
certo--Pierpao (discussioni) 16:51, 1 set 2017 (CEST)

Wikiversità:Pagine da cancellare/Programmi ministeriali Religione alle superiori[modifica]

Andrebbe chiusa questa procedura--Pierpao (discussioni) 17:30, 1 set 2017 (CEST)

Programmi scolastici su Wikisource?[modifica]

Segnalo: Discussioni categoria:Programmi scolastici italiani#Programmi scolastici su Wikisource?. --Hippias Dica dica... 16:21, 2 set 2017 (CEST)

Categoria:Template vandalismo[modifica]

Come {{blocco}} andrebbero almeno semiprotetti--Pierpao (discussioni) 18:46, 2 set 2017 (CEST)

File[modifica]

Qualcuno mi sa dire perchè non si possono caricare nuove versioni dei file? grazie--Pierpao (discussioni) 22:00, 4 set 2017 (CEST)

[@ Pierpao] Non si possono caricare nuove versioni di file perché la funzione Speciale:Carica è riservata solo agli amministratori. Questa protezione è stata decisa globalmente anni fa verso le wiki meno attive per permettere un maggior controllo delle immagini caricate perché si possono caricare solo su commons. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:19, 5 set 2017 (CEST)

Dipartimento:Architettura, Urbanistica e Rilevamento/Materie[modifica]

Questa pagina è orfana. Dove andrebbe linkata? grazie--Pierpao (discussioni) 18:12, 5 set 2017 (CEST)

Ho fatto io quella era una vecchia lista di materie di un vecchio dipartimento le ho spostate nella lista materie di quello corretto. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:28, 5 set 2017 (CEST)
Sulle liste delle materie c'è una discussione: ho proposto di farne elenchi di categorie, come già fanno su Pedia. --pegasovagante (la mi dica) 10:13, 6 set 2017 (CEST)

DVD per le scuole: finanziamento[modifica]

Segnalo. Ricordo che l'iniziativa vuole promuovere anche gli altri progetti Wikimedia in italiano; il bando scade il 26 corrente. --pegasovagante (la mi dica) 16:19, 6 set 2017 (CEST)

Utente:Toadino2/Void[modifica]

Qualcuno lo può spostare al posto del suo redirect template:void, per favore; è molto utile per creare istruzioni in preload nelle pagine delle richieste o delle discussioni--Pierpao (discussioni) 19:46, 7 set 2017 (CEST)

Pierpao ✔ Fatto. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 20:08, 7 set 2017 (CEST)

Flag di amministratore[modifica]

Vi cominico che a me e a Martinligabue è stato rinnovato il flag di amministratore per due anni (la motivazione del rinnovo temporaneo è la seguente:Concesso per 2 anni. Non c' è ancora abbastanza comunità locale per garantire un' amministrazione permanente, ma cercherò di raggiungere un compromesso :-)). Per noi è un gramde traguardo che spero di riuscire a portare avanti anche cercando in futuro di avere burocrati nostri :). Per quanto riguarda la procedura di riconferma direi che in ogni caso debbe essere fatta una volta all'anno per registrare il consenso anche se tra un anno non sarà necessario richiedere il rinnovo del flag. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 20:07, 7 set 2017 (CEST)

Esprimo la mia viva soddisfazione per il riconoscimento a questo progetto. Symbol support vote.svg Favorevole alla riconferma periodica, che però va inserita in linea guida: parliamone qui. --pegasovagante (la mi dica) 20:25, 7 set 2017 (CEST)
Basta e avanza una procedura di riconferma tacita salvo parere contrario come su WP--Pierpao (discussioni) 20:36, 7 set 2017 (CEST)

HTML5[modifica]

Categoria:Pagine_che_utilizzano_tag_HTML_auto-chiusi_non_validi credo e sicuramente anche Speciale:LintErrors con migliaia di errori. In buona sostanza sono state cambiate le librerie di Mediawiki per aggiornarle ad HTML5 soprattutto per questioni di accessibilità. Ci vuole un bot per sostituire vari pezzi di codice con quelli equivalenti in html5. Se siete d'accordo faccio richiesta su Wikipedia o su en Wikiversity ai bot per vedere se qualcuno ha voglia.--Pierpao (discussioni) 10:16, 8 set 2017 (CEST)

Ottima idea :) --Samuele2002 (Chiedi pure!) 01:12, 9 set 2017 (CEST)
Meglio su Wikipedia, direi che è più semplice la faccenda, anche se cmq sono cose tecniche... Però direi sono più attivi su Wikipedia. Martin (scrivimi) 10:52, 9 set 2017 (CEST)

m:Proposals for closing projects/Move Beta Wikiversity to Incubator 2[modifica]

Si sta proponendo su meta per proporre la chiusura di beta.wikiversity e trasferire tutti i contenuti su incubator. È importante anche la vostra opinione quindi partecipate. Prima di decidere leggete attentamente i pro e i contro e pensate a cosa avranno bisogno le nuove Wikiversity di domani. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 00:21, 10 set 2017 (CEST)

Scelta, a mio giudizio, non facile, con vantaggi e svantaggi difficili da comparare.
Il principale vantaggio di mantenere Beta Wikiversity appare essere la possibilità di sperimentare. Per ora è acquisita la possibilità delle R.O.. Non ancora una politica più larga su frire use.
O.T.Personalmente mi pongo il caso del ladino: it:Wikisource non ha avuto dubbi nell'ospitare i testi in lingua ladina tra quelli dei vari idiomi regionali italiani. Le scuole delle località ladine hanno uno speciale ordinamento trilingue:il ladino resta lingua materna, ma l'insegnamento fin dalla seconda elementare ha come lingue veicolari in modo paritetico l'italiano e il tedesco. Ma cosa proporre, tramite gli amici dell'Intendenza alle scuole delle località ladine come luogo principale di collaborazione con i progetti Wikimedia? La scelta non è facile.Mizardellorsa (discussioni) 17:48, 10 set 2017 (CEST)

Acciughe_alle_olive[modifica]

Tutta la parte iniziale sulle acciughe in generale è corretto ci sia?--Pierpao (discussioni) 11:08, 12 set 2017 (CEST)

[@ Gius195]. Suggerisco di parlarne qui. --pegasovagante (la mi dica) 12:45, 12 set 2017 (CEST)

Cross Wiki Search[modifica]

In un dibattito su Meta, Nemo ha ricordato come ottimo strumento per valorizzare i progetti minori Cross Wiki Search: se uno fa una ricerca su Wikipedia, saltano fuori anche i risultati sui progetti minori. Mi sono forse distratto, ma non ho visto su Wikiversità un dibattito su come utilizzare meglio questa opportunità offerta di essere contattati da un gran numero di utenti dei progetti maggiori.Mizardellorsa (discussioni) 05:35, 13 set 2017 (CEST)

L'ottima notizia è che l'italiano è una delle poche lingue su cui è già partita la sperimentazione. Quello che possiamo fare è dire la nostra sulla scelta dell'interfaccia (illustrazioni nella pagina linkata). Si potrebbero coinvolgere gli utenti di Books, News, Source, Voyage, Wikizionario ecc. e magari parlarne in una pagina dell'UG interprogetto. --pegasovagante (la mi dica) 08:44, 13 set 2017 (CEST)

Aiuto:Risorsa[modifica]

Segnalo: si tratta d'aggiunte e ritocchi alla linea guida. --pegasovagante (la mi dica) 08:52, 13 set 2017 (CEST)

H:Abbreviazioni[modifica]

Segnalo: è ancora da sbozzare. --pegasovagante (la mi dica) 11:08, 13 set 2017 (CEST)

Namespace Aiuto e Wikiversità[modifica]

Segnalo: si tratta d'uniformare il namespace delle linee guida. --pegasovagante (la mi dica) 14:15, 13 set 2017 (CEST)

Amministratori: Hippias[modifica]

Segnalo: si vota per il rinnovo del flag. --pegasovagante (la mi dica) 14:22, 13 set 2017 (CEST)

Università di Bz-Bressanone e scuola ladina[modifica]

Torno al bar per chiedere la decisione finale sulla base dell'aggiornamento della situazione: Università di Bolzano/Bressanone: L'università ha ufficialmente annunciato la sua disponibilità ad essere partner del progetto Lingualp, della durata di 18 mesi che ha come capofila svizzero WikimediaCH. Capofila italiano è IDM, che è un ente della Provincia autonoma di Bolzano: Tema del progetto sono le leggende ladine di cui l'Università cura il recupero, digitalizzazione e trascrizione dei testi. La realizzazione degli itinerari ispirati alle saghe ladine e la parte divulgativa viene curata dall'Associazione Culturale Fanes. La partecipazione dell'Università si inquadra in un più ampio programma decennale di raccolta, digitalizzazione e trascrizione dell'intera produzione dei testi in lingua ladina per realizzare il TALL Vocabolario del ladino letterario, con le indicazioni delle occorrenze nella letteratura ladina dei diversi lemmi.
Il modello di coinvolgimento dei progetti Wikimedia ricalca quella di de.wikiversity Wikiversity:Fellow-Programm_Freies_Wissen Si pensa ad almeno una figura con assegno di ricerca in organico all'Università e uno stretto contatto con i volontari dell'Associazione Culturale Fanes. Tutta la produzione è pensata rilasciata con licenza CCbySA: è cura di WikimediaCH la formalizzazione delle licenze con apposite convenzioni. I testi antichi digitalizzati e trascritti vanno su Wikisource, le fotografie,e i filmati su commons, ma è prevista anche una grande produzione di materiale adatto ad un uso scolastico.
E' stata interpellata l'intendenza per le scuole delle località ladine, che ha mostrato un grandissimo interesse: Per ragione di calendario e di programmazione ha deciso di verificare quanto prima con i presidi e i direttori la disponibilità a dedicare alle leggende ladine le ore opzionali previste dal calendario scolastico. Per le ore opzionali non si pensa di presentare il progetto sotto forma di lezioni, ma con formule pi agili, per fare ritrovare ai ragazzi i racconti dei loro nonni, rimasti nella memoria collettiva del territorio. Se it.wikiversity è disponibile ad ospitare il progetto, ci si potrà avvalere come tutor della nutrita componente wikimediana trentina. In alternativa si pensa di ricorrere a Beta wikiversity.-Mizardellorsa (discussioni) 21:44, 13 set 2017 (CEST)

Come ho detto se ben gestito mi sembra molto interessesante ma sono l'ultimo arrivato e in realtà non ho capito se le risorse verranno scritte in ladio italiano e entrambi.--Pierpao (discussioni) 22:57, 13 set 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Entro quando ti serve la risposta definitiva? --pegasovagante (la mi dica) 23:07, 13 set 2017 (CEST)
[@ Pierpao] Bisogna entrare in un'ottica multilingue: Nella scuola delle località ladine, gli alunni sono madrelingua ladini, ma le materie di insegnamento curricolare sono veicolate pareteticamente in italiano e tedesco. Al ladino sono riservate solo due ore, appena sufficienti per insegnare la grammatica. Nelle ore opzionali c'è libertà per le scuole di scegliere la lingua. I testi su wikisource sono in assoluta prevalenza in ladino , lingua che sicuramente crea più attrattiva su insegnanti e ragazzi, ma i tutor disponibili sono di madrelingua italiana e l'italiano, con traduzione in tedesco sono i testi richiesti dal progetto Interreg Italia Svizzera. Quello che in questa babele di lingue può ricadere di positivo su it.wikiversity è marginale, se non è possibile, magari con la transclusione, superare le barriere linguistiche.
[@ Pegasovagante] La partecipazione dell'Università di Bolzano/Bressanone in qualità di partner al bando Interreg è ormai cosa decisa e quindi la data del 29 settembre prevista come scadenza per la domanda di partecipazione verrà in ogni caso rispettata. Il piano da concordare a giorni con l'Intendenza per le scuole delle località ladine può partire da attività su incubator in ladino. Ma la situazione è tale che con un poco di calma se Wikiversità vuole aprire un dialogo tollerando che si facciano delle prove, c'è poi tutto il tempo di creare con pazienza e con l'aiuto di tutti un sistema compiuto e coerente. E' ben difficile se, invece si pretende di ammettere solo quello che in partenza rientra rigidamente nello schema delle lezioni ben formattate che, con tutta la buona volontà il progetto sugli itinerari ispirati alle leggende ladine riesca a coinvolgere it.wikipedia e dovrà per forza andare avanti scegliendo altre strade, anche all'interno di Wikimedia.Mizardellorsa (discussioni) 00:03, 14 set 2017 (CEST)
[@ Mizardellorsa] Sulle «formule piú agili» non credo ci saranno problemi. E nemmeno per l'«ottica multilingue». Credo d'aver capito (finalmente) una cosa: ci sono state delusioni in qualche altro progetto e per questo alla nostra comunità vengono chieste garanzie preventive. Ora non è che possiamo dare carta bianca, ma sono convinto che per qualsiasi esigenza ragionevole troveremo una soluzione, soprattutto se ne discutiamo prima. Disclaimer: ricordo che questa è una wiki e che tutto è modificabile, nessuna pagina appartiene a nessuno. --pegasovagante (la mi dica) 11:44, 14 set 2017 (CEST)
Alla luce degli orientamenti comunitarî piú recenti, posso confermare con piú decisione quanto sopra: gli strumenti ci sono tutti, agili e multilingui. Dei dettagli possiamo discutere serenamente qui. --pegasovagante (la mi dica) 19:58, 14 set 2017 (CEST)
In linea di principio mi schiero sulla stessa posizione di Pegasovagante. Non ci sono limiti alla flessibilità nè credo qui nessuno li abbia mai posti. Il problema però che mi sembra che il programma non sia attinente al nostro progetto. Si parla di letture. Ma se restano solo letture il progetto pertinente è wikibooks o wikisource... Quello che mi preme capire è se c'è in potenza la possibilità di uno sviluppo a lezione di queste letture, ad esempio si raccontano questi "racconti" e si sviluppano in un contesto non so storico letterario con lezioni pertinenti. O restano letture. No perchè se restano letture non saprei proprio se siamo il progetto idoneo al momento. --Gius195 (discussioni) 11:29, 15 set 2017 (CEST)

[ Rientro] Ci sono delle lezioni, alcune anche ben fatte, in MA:Cultura ladina. Mancano dei pezzi, è evidente: ci vorranno altre lezioni; forse la materia andrà sdoppiata fra scuola media e «università». Se fra un anno o due vediamo che quella materia non riesce a diventare un tutto organico e coerente, inglobando letture, schede e approfondimenti varî, saremmo sempre in tempo a trasferire su un altro progetto quelle pagine che non riuscissimo a integrare. Stiamo facendo uno sforzo per venire incontro a una proposta promettente, che ha la partecipazione di WMCH: proviamoci. --pegasovagante (la mi dica) 11:37, 15 set 2017 (CEST)

Completare il manuale[modifica]

Mancano ancora molte pagine d'aiuto e linee guida. È un lavoro delicato, da fare con prudenza e con cura, in un dialogo continuo colla comunità. Pierpao è ritornato dopo anni d'assenza e si è offerto di dare una mano, per questo avrebbe bisogno del flag d'importatore: leggete la richiesta ed esprimetevi. --pegasovagante (la mi dica) 16:21, 14 set 2017 (CEST)

Dipartimento:Wikiversità/Pagine da non creare o minime[modifica]

segnalo che ho iniziato una lista di pagine tecniche da non creare, o per le quali almeno per adesso è sufficiente un'introduzione e un link a Wikipedia o Mediawiki come Aiuto:Manuali dei template; è inutile scrivere pagine che vanno aggiornate quando già lo fanno regolarmente altrove--Pierpao (discussioni) 09:45, 15 set 2017 (CEST)

Sul principio sono d'accordo; fra le soluzioni possiamo prendere in considerazione anche il redirect, il soft redirect o quella piú innovativa: la trasclusione interprogetto (per la quale, quando sarà a regime, andrà scritta Aiuto:Transclusione interprogetto). --pegasovagante (la mi dica) 10:35, 15 set 2017 (CEST)
La transclusione è un'ottima idea! Martin (scrivimi) 10:41, 15 set 2017 (CEST)
I redirect interwiki non funzionano, i soft redirect creerebbero confusione ai niubbi, utenti tipici delle pagine di aiuto, la transclusione aiuterà ma se non si modifica il linguaggio delle pagine trnscluse rendendolo universale anche lì serviranno due righe per spiegare che la pagina transclusa è... transclusa da un altro progetto. Quindi tanto vale scrivere intanto le due righe e fare un soft redirect commentato--Pierpao (discussioni) 11:52, 15 set 2017 (CEST)
Le «due righe per spiegare» potrebbero essere una variante dell'avviso che si legge qui. Nell'attesa, il soft redirect può essere una soluzione; anche in questo caso invece di fare copia e incolla forse è piú pratico un template (anche formattato come testo normale). Un vantaggio ulteriore è che in genere i vandali non sanno dove andare a cercare un template. --pegasovagante (la mi dica) 12:28, 15 set 2017 (CEST)
Un punto di partenza potrebbe essere questo (la parte tecnica, sebbene non complicata, è ancora da fare). Ho pensato che in casi sporadici potrebbe capitare di dover rinviare a un progetto diverso da Pedia. --pegasovagante (la mi dica) 12:54, 15 set 2017 (CEST)
[@ Pierpao, Martinligabue] Penso che il template sia pronto, guardate un po' se può andare. Se avete commenti, fateli pure qui. --pegasovagante (la mi dica) 17:34, 16 set 2017 (CEST)

Novità, e-learning, microsoft, minecraft, altre app, etc. !!![modifica]

Allora la questione è molto lunga quindi prendetevi un caffè e se avete voglia di leggermi ne sono molto felice :p Ieri sono venuto a conoscenza di un progetto, ancora pochissimo noto in Italia, di nome Minecraft EDU. Non so chi di voi conosce Minecraft. Comunque in parole molto semplici è un videogioco usato soprattutto dai bambini che sta spopolando in rete. In sostanza questo progetto utilizza Minecraft e i suoi server a scopi educativi. Sono state create delle mappe ad esempio sulla geografia o sulla storia e praticamente le scolaresche possono entrare in questi server come personaggi, insieme ai docenti, e in pratica in questi stessi server e mappe avvengono delle lezioni. Una idea rivoluzionaria rivolta soprattutto ai più piccoli che stanno già sperimentando in America mentre in Italia a quanto ne so c'è una sola scuola (Vi lascio il link al video youtube da dove sono venuto a conoscenza di questo progetto: https://www.youtube.com/watch?v=MH1K1UPT3x0). Inizialmente avevo avuto in mente di dedicarmi a vedere un po se Wikiversità in qualche modo potesse entrare in questo progetto. Ad esempio non esistono pagine in italiano di guida nè tantomeno un vero e proprio collegamento in Italia. L'intento era quindi di vedere se si potesse creare qualcosa dato che lo vedo un potenziale strumento utilizzabile anche da noi.
Questo però è solo l'antefatto. Stamattina navigando un po' in rete ho scoperto che in realtà esiste un vero e proprio programma messo a disposizione da Microsoft per le istituzioni scolastiche. Un programma che non so permette a chi ne fa parte di avere "in regalo" applicazioni educative, word, e gli altri strumenti microsoft ma anche metta a disposizione un vero e proprio apparato comunicativo con chat, skype, etc. E qui arrivo al punto centrale. In sostanza questo Microsoft per l'educazione, a cui ho già provveduto a iscrivermi e a vedere come funziona, potrebbe essere una ottima, se non perfetto, strumento per l'e-learning e non solo. A quanto ho capito c'è anche la possibilità di caricare formati Word che resteranno nella libreria ma credo che la vera rivoluzione di questa piattaforma sia la possibilità di usare una chat anche diretta tra i partecipanti. Qualcosa che davvero permette di poter creare una piattaforma di e-learning tra "tutor" e "discenti". Io credo che la potenzialità sia immensa davvero. Comunque prima di cantare davvero vittoria vorrei chiedere a qualcuno se è disposto a testare con me questa piattaforma. Io sono già registrato come amministratore di una "scuola". A quanto ho capito è possibile registrare anche "docenti" e "alunni". Quindi se c'è qualcuno che vuole provarlo il nome è Office 365 Portal. Basta registrare una nuova email e il gioco è fatto. --Gius195 (discussioni) 12:40, 15 set 2017 (CEST)

Peccato che sia tutta roba proprietaria, se fosse con licenza libera sarebbe piú bello, piú facile e si potrebbe pensare a una sinergia (non dico integrazione) piú stretta. Comunque va studiata, non possiamo restare indietro. Avverto che per ora mi connetto tramite chiavetta. --pegasovagante (la mi dica) 13:00, 15 set 2017 (CEST)
Emh no. In realtà no. E' tutto gratis... :P Altrimenti non sarei qui a proporlo, la seconda parte. La prima, quella di Minecraft è a pagamento annuale ecco perchè mi sono momentaneamente bloccato da avanzare proposte. La seconda è una piattaforma totalmente gratuita. Per accedere basta creare un account di amministrazione, di docenza o di studenti. Le potenzialità come detto sono enormi. Sto vedendo che è disponibile anche in sistema di invio di test con tempo per la risposta. Davvero sarebbe un ottima piattaforma per l'e-learning in futuro. --Gius195 (discussioni) 13:03, 15 set 2017 (CEST)
Se ti riferisci invece alla questione licenze strettamente sinceramente non credo ci siano problematiche. Nel senso che alla fine da utilizzare è la piattaforma. Stessa modalità di utilizzo di una qualsiasi scuola o un utente normale. Non stiamo "rubando" la proprietà intellettuale anzi. --Gius195 (discussioni) 13:05, 15 set 2017 (CEST)
Infatti. Dico solo che useremo il servizio di Microsoft come usiamo Youtube, sotto forma di collegamenti esterni (e magari di link da quella piattaforma verso Wikiversità). Non sarà mai una partnership intima come l'abbiamo con Vikidia. Detto questo, se la cosa promette bene non possiamo certo ignorarla. Attenti a loghi e grafica, come sapete i nostri sono della WMF. --pegasovagante (la mi dica) 13:41, 15 set 2017 (CEST)
Ah si in quel senso si. Anche se non è detta l'ultima parola eh. Per la questione loghi e grafica non credo ci siano problemi o almeno non c'è la necessità di utilizzo. Comunque si penso che sia uno strumento molto utile. A parte che si potrebbe utilizzare già solo per pianificare il nostro lavoro e restare in contatto più diretto. Potrebbe essere utile anche alle scuole che utilizzano wikiversità potendosi creare cerchie di utenti con cui interagire anche in chat, quindi uno strumento duplice di utilità. E infine ci sono tante altre applicazioni e servizi, stavo vedendo ad esempio la possibilità di creare delle e-news o altri format comunicativi che potrebbero essere molto più accattivanti anche per radunare utenti. E poi credo sia la porta per aprire all'iniziativa dell'e-learning. Comunque vediamo se qualcuno mi da una mano a testarla o vuole prenderne semplicemente visione. :) --Gius195 (discussioni) 13:55, 15 set 2017 (CEST)
Conoscevo questa cosa di Minecraft, ma in realtà non mi ha convinto molto, mi leggo un po' alcuni approfondimenti e ci penso su. Martin (scrivimi) 14:18, 15 set 2017 (CEST)
La cosa è interessante :) però prima di fare proposte mi informo per bene. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:06, 15 set 2017 (CEST)
Le scuole conoscono questo prodotto, almeno un buon numero. Purtroppo funziona solo per win 10, volevamo attivare qualcosa l'anno scorso ma visto queste premesse è stato scartato. Suggerisco Minetest, versione open di Minecraft. Ovviamente come tutti i prodotti liberi bisogna lavorarci sopra e non è già confezionato, ma sicuramente dà maggiori soddisfazioni. --ProfValeria (discussioni) 21:28, 15 set 2017 (CEST)
[@ ProfValeria] Beh molto buono a sapersi. Avevo sentito che non era molto conosciuto in Italia questo Minecraf EDU. Mi informerò meglio su questo Minetest. Più che altro per vedere se si puo' creare qualcosina di utile. Conoscete anche Office 360 ? Mi sembra uno strumento abbastanza utile per le scuole e anche strutturalmente carino. Comunque ho trovato la mia solita cavia [@ Teomonda] a cui va la mia perenne gratitudine, che nelle prossime settimane, quando avrà tempo, Sperimenterà con me questa piattaforma per vedere se è utile per l'e-learning. Nel frattempo però continuo a pensare che potrebbe essere un ottimo strumento per coordinarci tra di noi. Tra l'altro c'è la possibilità di scaricare anche un applicazione per cellulare. Il prodotto microsoft da usare sarebbe Teams che è una applicazione che permette di creare chat dirette, di gruppo, creare un piano di lavoro e attraverso altre estensioni anche collegamenti a youtube, creare una sorta di registro scolastico. Un programmino niente male. --Gius195 (discussioni) 19:25, 16 set 2017 (CEST)

Creazione di utenze dallo stesso Ip[modifica]

Ormai è inizata la scuola e così anche i progetti di ProfValeria e Mattruffoni con le loro classi. Li ho sentiti su telegram e visto che spesso si ritrovano a far creare le utenze ai loro studenti a scuola sarebbe meglio richiedere l'inalzamento del limite del numero di utenze creabili dallo stesso ip per gli indirizzi ip. Quindi servirebbe fare una richiesta su Phabricator per innalzare il limite. Cosa ne pensate? fate presto così faccio la richiesta ;) --Samuele2002 (Chiedi pure!) 19:21, 15 set 2017 (CEST)

Ovviamente Symbol support vote.svg Favorevole, se nessuno si oppone procedi. --pegasovagante (la mi dica) 19:34, 15 set 2017 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole E' normale che le classi abbiano bisogno di creare utenze per tutti gli alunni che non vi hanno già provveduto. Del resto, in una comunità così piccola eventuali abusi si evidenzierebbero subito e sarebbe facile bloccarli.--Mizardellorsa (discussioni) 20:06, 15 set 2017 (CEST)
Symbol support vote.svg Favorevole --Gius195 (discussioni) 20:10, 15 set 2017 (CEST)
Richieste effettuate. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 16:11, 16 set 2017 (CEST)
In genere cambiare la configurazione Wikimedia viene scelta come opzione per grossi eventi tipo wikimania. Io invece in questo caso mi orienteri verso "Account creators" anche perché così si fa in modo di avere corrispondenza tra l'utenza e il professore e un legame a un determinato progetto. --Melos (discussioni) 17:50, 16 set 2017 (CEST)
[@ Samuele2002]. --pegasovagante (la mi dica) 13:33, 17 set 2017 (CEST)
Va bene grazie Melos. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 13:50, 17 set 2017 (CEST)
Firmo per far partire il ping di Samuele--Pierpao (discussioni) 14:10, 17 set 2017 (CEST)

Template:Benvenuto + aiuto:dove fare una domanda[modifica]

  1. Io sono distratto ma neanche voi scherzate :). Vi siete accorti che i link blu nel template non funzionavno proprio se si cliccava sul link. Vedete se vi piacciono le mie modifiche anche perchè cliccando non esce la sottolineatura. Buon fine settimana.
  2. Ho tolto il template da aggiornare a aiuto:dove fare una domanda dopo averlo aggiornato, guardate se vi piace--Pierpao (discussioni) 08:52, 16 set 2017 (CEST)
Grazie Pierpao, hai fatto cose preziose e urgenti. Se ci sono osservazioni, parliamone qui: 1 e 2. --pegasovagante (la mi dica) 12:51, 16 set 2017 (CEST)

Wikiversità:Importatori/Abilitazioni/Pierpao[modifica]

Su Meta si sono giustamente lamentanti che siamo stati frettolosi, quindi questa Wikiversità:Importatori/Abilitazioni/Pierpao deve essere considerata ancora in attesa e se qualcuno altro volesse opporsi è pregato gentilmente a questo punto di farlo direttamente qua m:Steward_requests/Permissions#Importer_transwiki_for_Pierpao.40it.wikiversity--Pierpao (discussioni) 09:39, 16 set 2017 (CEST)

Errore mio: non sono stato abbastanza formale nella mia segnalazione qua sopra. La prossima volta sarò piú preciso. --pegasovagante (la mi dica) 11:53, 16 set 2017 (CEST)

Archiviazioni[modifica]

Su Wikipedia c'è w:Utente:ItwikiBot che va in automatico, non da problemi e si programma con un template in cima pagina dove gli si dice ogni quanto archiviare, se qualcuno capace fosse in grado di implementarlo anche qua vi toglierebbe un po' di lavoro e soprattutto il rischio che qualche pagina venga abbandonata con discussioni o annunci molto vecchi--Pierpao (discussioni) 18:58, 18 set 2017 (CEST)

[@ Rotpunkt] per esempio, va comunque flaggato come bot localmente. --Vituzzu (discussioni) 12:44, 19 set 2017 (CEST)
Grazie [@ Pierpao] per la preziosa segnalazione. Devo farvi notare che al momento il ritmo delle discussioni su WV è molto lento: al bar generale possono durare varie settimane, nelle altre talk anche parecchi mesi. Per ora il sistema attuale mi sembra del tutto soddisfacente: permette di non perdere il filo dei discorsi. Un utente «umano» può archiviare con criterio e discernimento, magari cogliendo l'occasione per ravvivare qualche discussione importante rimasta in sospeso. Anche come cambusiere mi capita d'intervenire con settimane di ritardo, e spesso la cosa è voluta e pensata per aiutare i colleghi a non perdersi. Inoltre, come hai visto tu stesso, Pierpao, [@ Samuele2002] sta lavorando, purtroppo da solo, a una riforma drastica del bar generale, che permetterà tra l'altro d'archiviare per argomento e non solo per data. Suggerirei d'aspettare che sia in funzione il nuovo bar.
Se nonostante tutto voleste fare un esperimento, proporrei di limitarlo ai soli avvisi di servizio e magari alle notizie tecniche, ma anche su questo sentirei prima il parere di Samuele. --pegasovagante (la mi dica) 14:11, 19 set 2017 (CEST)
Ho l'impressione che Samuele sul Bar sia fermo perchè l'utente di incolabot non abbia mai risposto. Almeno mi sembra di aver capito così. Comuqnue mi riferivo prorio a quelle pagine che hai citato, io implementerei il bot poi si decide dove metterlo, per esempio nelle talk utente oppure allo sportello informazioni. Anche se non è molto frequentato e anche le altre non sono molte pagine è sempre un pensiero di meno--Pierpao (discussioni) 14:23, 19 set 2017 (CEST)
[× Conflittato] Per il bot non saprei perché comunque noi abbiamo meno discussioni di wp e inoltre queste possono durare mesi interrompersi per un po' e riprendere più avanti per questo io sarei per le archiviazioni manuali così da tener conto delle discussioni chiuse o da riaprire.
Per il bar: all'inizio si era proposto di avere il bar in stile Wikipedia ed io avevo preparato il bar (importando le pagine e corregendo le vare cose) il manovratore si era dimostrato disponibile e al bot è stato attribuito il flag di Bot.però si è proposto di fare una divisione non per data (che per noi non va bene) ma bensì per argomento così mi sono messo a farlo In questa Sandbox e in tutte le sottopagine. Adesso è qualche mese che non ci lavoro (per impegni vari sia fuori che qui su Wikiversità in particolare MOOC, Education_Program). Però molte parti le ho già fatte. Il bar in breve è diviso in alcuni "minibar" per argomento mantenendo però ogni discussione in una pagina a parte. L'unico punto fermo che deve ancora essere valutato è cosa fare con la categorizzazione per data: si può mantenere entrambi le modalità (argomento data) anche chiedendo aiuto al manovratore del bot il problema è si tiene anche la pagina con le discussioni del giorno oppure no? Proverò ad andare avanti però voglio evitare di trascurare l'Education Program che in questo momento è la priorità. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 14:45, 19 set 2017 (CEST)