Discussioni dipartimento:Wikiversità/Open Badges

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

Vai a fondo pagina

Cartella blu.jpg
Classeur groupe de 3 2.PNG
Link utili per la discussione
Discussioni correlate:
Pix.gif
Abbreviazioni
DDIP:WV/Open Badges

Dal bar[modifica]

Discussione spostata qui da Wikiversità:Bar#Una riflessione sul futuro dell'eLearning, gli Open Badge e Wikiversity

Chiedo scusa in anticipo per la lunghezza del post ma non sono riuscito ad essere più coinciso di così. Come probabilmente già sapete, dal 2012 Mozilla ha lanciato il progetto Open Badges in uno sforzo per standardizzare il riconoscimento di competenze ed esperienze all'interno ed all'esterno dell'istruzione formale. Visto anche quanto rapidamente si sta diffondendo, credo che questa sia il passo in avanti più rilevante nel mondo dell'eLearning dalla comparsa dei primi OCW. Credo inoltre che il futuro di Wikiversity dipenderà dalla capacità di adattarsi a questo cambiamento e che questa sia la direzione più promettente per attirare una comunità solida su questo progetto. Avrei intenzione di promuovere (e implementare se necessario) in prima persona l'inclusione di un sistema di rilascio Badges attraverso Wikimedia. Ho un sistema in mente per garantire una certificazione di qualità (che al momento non ho tempo di documentare in dettaglio) che si basa sul modello peer-to-peer adottato già con successo da Peer 2 Peer University. Brevemente è la comunità ad eleggere "mentori" che possono rilasciare badge a studenti e farli diventare a loro volta mentori, così che la comunità si auto-alimenti. I badges potrebbero riconoscere anche impegni sostanziali nella creazione di risorse, non soltanto nella loro fruizione, dando così ancora più concretezza alla frase "imparare facendo". Mi farei carico della cosa ovviamente solo se trovassi appoggio qui, nelle Wikiversity in altre lingue (in particolare in quella inglese) e su meta. Nel caso le ultime due venissero a mancare ma voi siate comunque entusiasti della cosa, potrei tentare di coinvolgere Wikimedia Italia per far partire un progetto "locale" che potrebbe fornire l'esempio per altre wikiversity. Non vi sto chiedendo tempo da dedicare a questo progetto, solo la vostra opinione sulla sua utilità e fattibilità. Grazie! --Lucubro(disc.) 21:56, 1 mag 2016 (CEST)

Un'ottima idea :) Per me penso che si può fare sarebbe un'ottima cosa per il progetto quando puoi potresti spiegarmi meglio in cosa consiste ho cercato qualcosa ma avrei bisogno di una spiegazione più dettagliata per il resto mi sembra un'ottima idea --Samuele2002 (Chiedi pure!) 23:54, 1 mag 2016 (CEST)
[@ Samuele2002], per ulteriori spiegazioni sugli Open Badge ti reindirizzo sul forum di openbadges.it. Nelle discussioni generali troverai risposte ad un sacco di domande. Non esitare a farmi domande nel caso ti rimanessero dubbi :) . --Lucubro(disc.) 01:56, 2 mag 2016 (CEST)
Se ho capito quello che vuoi proporre ti dico che l'idea mi intriga e non poco. Sarebbe un passo avanti di non poca importanza per noi e credo possa attirare non pochi utenti desiderosi di questi badges di competenza. --Gius195 (discussioni) 05:16, 2 mag 2016 (CEST)
Allora mi hai messo il tarlo da stamattina e mi sono informato un po' meglio e devo dire che la cosa mi entusiasma ancora di più viste le potenzialità. Al di là dello sviluppo gestorio interno io credo che questi Badges potrebbero avere una propria autorevolezza anche all'esterno della wiki stessa sul piano delle competenze lavorative. Potrebbe essere la svolta che ci serviva per aumentare gli utenti. --Gius195 (discussioni) 13:51, 2 mag 2016 (CEST)
Sono contento di non essere l'unico entusiasta della cosa :) . Se anche Hippias e Martin (e altri) non hanno particolari obbiezioni all'idea, inizierei a buttare giù una bozza di proposta in inglese da presentare prima a en.wikiversity e poi su meta. --Lucubro(disc.) 16:42, 2 mag 2016 (CEST)
MI sono informato sarebbero utilissimi!!! :) --Samuele2002 (Chiedi pure!) 20:45, 2 mag 2016 (CEST)
Dimmi quando si pronto e su meta se ti serve ti aiuto anche a segnalarla meglio.--Alexmar983 (discussioni) 15:40, 3 mag 2016 (CEST)
Io son d'accordo! --Martin (scrivimi) 14:18, 4 mag 2016 (CEST)
[@ Lucubro] ma non si è fatto più nulla per questa idea ? --Gius195 (discussioni) 22:02, 9 giu 2016 (CEST)
Questa idea ancora mi appassiona ma ho l'esame finale di candidatura al PhD fra pochissimo e non ho letteralmente tempo libero. Prometto di tornare al lavoro su wikiv fra un paio di settimane. --Lucubro(disc.) 16:17, 10 giu 2016 (CEST)
Ahah non ti preoccupare siamo sulla stessa barca "d'esami" :P --Gius195 (discussioni) 20:05, 10 giu 2016 (CEST)
Non preoccuparti mi aggiungo alla lista di quelli che hanno qualche esame :P (io di terza media e inizio domani per il 27 dovremmo aver finito tutti) --Samuele2002 (Chiedi pure!) 21:10, 10 giu 2016 (CEST)
(Rientro) Lucubro non so se alla fine ti sei liberato dagli esami :P Comunque ti segnalo o meglio segnalo a tutti che sto svolgendo una sottospecie di sperimentazione di questa idea con Teomonda. In sostanza Teomonda è interessata alle Lezioni di Materia:Grammatica greca per le superiori 1 e 2 e sto con lei svolgendo le stesse come tutor anche ricevendo lo svolgimento degli esercizi postati. Al momento mi sto trovando molto bene e sembra che l'esperimento stia andando bene. Non so se alla fine hai tentato già di proporre l'idea a Wikimedia o comunque ci hai rinunciato comunque personalmente, dato anche che questa sperimentazione personalmente mi sta dando buone speranze, resto sempre favorevole e pronto a dare tutto il supporto possibile. --Gius195 (discussioni) 11:18, 14 lug 2016 (CEST)
[@ Lucubro], [@ Gius195], [@ Alexmar983] (e tutti quelli che leggono questa discussione) Segnalo che con l'aiuto di Samuele ho aperto la pagina Wikiversità:Documento per Wikimedia Italia in cui riassumere le idee che nascono in Wikiversità per le scuole dei diversi ordini e gradi, da far pervenire a Wikimedia che sta elaborando il piano strategico. Naturalmente c'è la più ampia libertà di indicare le proposte e di formularle nel modo più graditoMizardellorsa (discussioni) 16:20, 14 lug 2016 (CEST)
Fantastico! Purtroppo mi hanno spostato l'esame di passaggio all'8 agosto all'ultimo momento e l'agonia si è prolungata. Va un po' meglio però perché ero già discretamente pronto 2 settimane fa e ho messo giù una scaletta (su carta visto che ero in treno e senza portatile) del proposal per Wikimedia. La posterò in una sandbox nei prossimi giorni. Per il tuo esperimento con Teomonda, nel mio "googolare" in giro ho trovato questo esperimento su en.wikiversity da cui potrete prendere ispirazione.
Perfetto non ti preoccupare quando hai fatto vediamo un po meglio come organizzare questa questione. Nel frattempo io sto registrando l'esperimento qui: Corso E-Learning "Sperimentale" di Grammatica greca per le superiori --Gius195 (discussioni) 22:13, 16 lug 2016 (CEST)

ciao, secondo me Wikiversità potrebbe diventare una vera e propria università dove docenti affiliati elargiscono lezioni... come Uninettuno intendo --Hiron85 12 ott 2016

Non posso credere di non essere riuscito a trovare un fine settimana da dedicare a questo progetto negli ultimi 6 mesi O.O ! Avevo pure una breve scaletta su carta che ovviamente non salta più fuori da nessuna parte. Chiedo venia a tutti. Proverò a cambiare strategia e cercare di racimolare 10-15min al giorno per mettere insieme qualcosa di decente nelle prossime settimane (inizialmente in semplice forma di appunti). --Lucubro(disc.) 07:46, 15 dic 2016 (CET)
Ho creato la pagina principale del progetto. Raccoglierò appunti e strutturerò lentamente il testo qui. Spostate pure se preferite metterlo da qualche altra parte. --Lucubro(disc.) 07:26, 16 dic 2016 (CET)
Ok grazie e bentornato :) la pagina per ora vabbene qui se deve essere spostata sd un titolo appropriato ti faccio sapere. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 19:53, 16 dic 2016 (CET)
Ben tornato. Mi fa molto piacere se si ritorna a parlare di questo progetto. :) Io avviai una sperimentazione e devo dire che sarà stato per la bravura dell'allieva o perchè davvero avevo scritto bene le lezioni devo dire che il risultato mi è piaciuto molto. C'è da perfezionare però la questione del dialogo tutor-allievi e soprattutto ci vorrebbe la creazione di una piattaforma per l'invio del materia d'esercitazione e di verifica che questo su wikiversità attuale non si puo' fare al meglio. Ma vediamo come va. :) Se vuoi ti linko la prova che feci. --Gius195 (discussioni) 20:10, 16 dic 2016 (CET)
Scusami [@ Gius195], per qualche motivo non ho ricevuto notifica del tuo messaggio! Linkarmi tutto sarebbe di grande aiuto! Alla fine hai rilasciato un badge? Se si, attraverso quale piattaforma?

Criteri generali per l'assegnazione dei badge[modifica]

Ho finalmente avuto tempo di passare in rassegna tutte le specifiche tecniche degli open badge (ho incluso un piccolo riassunto in inglese nella pagina dedicata al proposal). In questi giorni sto indagando per vedere se è possibile mettere su qualcosa di temporaneo senza bisogno di infrastrutture da parte di Wikimedia; inoltre, la Mozilla Foundation sta lavorando per rilasciare le specifiche 2.0 che porteranno molte novità che ci faranno comodo. Sto considerando anche quelle per la realizzazione tecnica. Prima però vorrei conoscere le vostre idee sulle politiche generali di assegnazione dei badge.

Quello che ho in mente in breve fino ad ora:

  • Qualunque utente può guadagnare un badge scrivendo una risorsa completa e magari un badge più prestigioso per averne scritta una da vetrina.
  • Un utente può richiedere alla comunità lo status di mentore per una badge che viene assegnato attraverso votazione. I requisiti per guadagnarlo sono l'aver scritto un minimo di risorse che vanno lette per ottenere il badge (quante? un numero fisso? una percentuale delle risorse?) e/o l'aver aiutato nella pagina di discussione altri utenti a capire gli argomenti.
  • I mentori hanno il privilegio di assegnare badge ad un utente che ne abbia i requisiti (la specifica tecnica richiede che ogni badge specifichi i requisiti per poter essere guadagnato).
  • Nel caso non ci siano mentori attivi per la materia il badge può comunque essere assegnato da un amministratore dopo votazione della comunità. La votazione della comunità serve per incrementare le speranze che qualcuno ci capisca della materia per poter valutare un eventuale prova finale.

Commenti? Suggerimenti? --Lucubro(disc.) 04:29, 28 gen 2017 (CET)

Ciao i criteri mi smbrano ottimi aggiungerei anche il conferimento dei badge per aver raggiunto una soglia di edit (es. 500 1000 2500). Per l'assegnazione dello status di mentore direi di mettere un numero fisso di risorse che dipende dall'argomento (direi che potremmo creare Mentore come gruppo utente). Per l'infrastruttura tecnica negli scorsi giorni ho trovato questa task su phabricator (phabricator:T114400) e l'estensione degli open badge è ancora in fase di beta ma potremmo partire da lì e creare una struttura senza bisogno di ampliamenti dell'estensione usando moduli e altre cose (es. Come per i MOOC su en.wikiversity). Io sarei per aggiungere l'estensione a Wikiversità vedere fino a che punto si può arrivarefare noi i moduli e il resto per renderli funzionali e creare il gruppo di utenti Mentore creando (non so come) una limitazione che permetta di assegnare i Badge con il diritto assegnazione di Badge (il diritto ba creato) che ce l'hanno amministratori e mentori. Cosa ne pensi? --Samuele2002 (Chiedi pure!) 10:20, 28 gen 2017 (CET)
Non ho capito il primo punto sulla pagina creata un badge. Entra in conflitto con l'altro punto che prevede che invece per ogni tipologia di badge ci sia bisogno di requisiti base per ottenerli e poi la ritengo una mezza stupidata perchè tecnicamente l'ottenimento del badge si fonda sull'aver compreso la materia, o il corso, altrimenti diventa un mero riconoscimento per la produzione di risorse e si perde il fine della formazione che sta alla base del badge. Personalmente ritengo che per la parte dell'ottenimento della qualifica di mentore ci siamo pure anche se va ponderato molto bene. Ok che ci vogliono un tot di risore base create (direi che se vuoi assegnare il badge devi come minimo aver realizzato tu la materia corso per il quale pretendi di assegnarlo altrimenti non si puo' presumere che abbia le qualifiche reali per poterti dire mentore). Per l'ottenimento del badge invece abbiamo purtroppo un limite tecnico di piattaforma mi spiego. Bisognerebbe verificare che il "discente" abbia davvero compreso la materia o il corso e non credo basti dire crei una risorsa e siamo tutti felici. La risorsa online la puoi creare in modo molto facile dato che ti metti un libro davanti e fai il riassunto e freghi il meccanismo. Io credo invece che l'ottenimento del badge deve essere un connubio tra realizzazione di risorse, anche coordinate con il mentore che puo' assegnare tali compiti e verificare che siano realizzate bene, e una prova creata dal mentore stesso ad hoc. Io continuo a dirti che una mezza sperimentazione la portai già avanti con [@ Teomonda] per Greco alle superiori. La seguivo passo passo per l'apprendimento della materia e devo dirti che i risultati c'erano. Il limite era che lei la conoscevo personalmente ergo sapevo che era una persona seria e quando faceva gli esercizi che le assegnavo per verificare l'apprendimento dell'argomento ero sicuro che non copiava da qualche parte. Gli altri essendo tutto virtuale potrebbe accadere una cosa del genere ergo bisognerebbe creare un sistema affinchè queste prove non siano falsificate. La prova della sperimentazione la trovi qui: Corso E-Learning "Sperimentale" di Grammatica greca per le superiori. Comunque la questione dell'assegnazione è importante ma ci sono anche altre questioni non secondarie e prime fra tutti a cosa legare i badges. Alle singole materie ? Ad interi corsi ? O diversificare le due cose ? Hanno rillevanza i titoli esterni rilasciati da scuole o università ad esempio io che ho il diploma classico e il superamento di alcuni esami a giurisprudenza mi fa ottenere automaticamente il badges in questi settori ? Ed eventualmente che valgono come lo dimostro che davvero ho queste qualifiche devo dichirarlo inviando dei documenti ? E il fatto che io sia maggiormente qualficato, perchè ho ottenuto un titolo reale, di chi invece ha il badges solo perchè ha creato le risorse della materia, mi rende più qualficato per essere mentore di quest'ultimo ? Domande non secondarie se si vuole creare un sistema serio. --Gius195 (discussioni) 10:48, 28 gen 2017 (CET)
[× Conflittato] Symbol dot dot dot violet.svg Commento: Sul secondo punto: la sede per "aiutare altri utenti a capire gli argomenti" non credo sia la pagina di discussione; dovrebbero esserlo i MOOC, quando saranno operativi (se no bisognerà inventarsi qualcosa). In generale la proposta mi sembra un buon punto di partenza, ma non so se un criterio rigido e automatico sia la soluzione migliore per tutti i casi che possono presentarsi. Per cominciare penso che ci vorrebbe una valutazione della qualità delle risorse non in vetrina (un monitoraggio, anche diverso da quello di Pedia?) perché un conto è scriverne tre o quattro tirate via, un conto è una lezione fatta bene, corretta anche da altri, con fonti, immagini eccetera. Poi può darsi il caso di risorse fatte da piú utenti, anche a distanza di anni... Per un altro verso il creare commissioni che assegnano punteggi non vorrei creasse un clima troppo competitivo. La barnstar nella sua discrezionalità è uno strumento valido perché unisce anziché dividere, cercherei di mantenere quello spirito anche negli Open Badges. Anche il numero di edit può voler dire tante cose, come già visto e discusso su Pedia. Infine, eviterei il rischio di creare "superutenti" con "superpoteri": la figura del mentore deve servire a incoraggiare, dev'essere un tutor che risponde alle domande, non "uno piú esperto" o "che la sa piú lunga". --pegasovagante (la mi dica) 10:54, 28 gen 2017 (CET)
Scusate il ritardo! Settimana difficile. Mi è venuto fuori un post lunghissimo quindi l'ho diviso in punti sperando sia più leggibile.
  • [@ Samuele2002] Grazie dei link! L'estensione l'ho già addocchiata. Sto ancora scavando per capire quanto è già stato implementato ma al momento mi sembra che il suo più grosso svantaggio è che non presenta un meccanismo per esportare il badge, il che lo riduce quasi ad una barnstar. Il motivo per cui stavo valutando soluzioni alternative è che completare noi l'estensione richiederebbe uno sforzo notevole in fatto di tempo. L'estensione già aggiunge un diritto utente "createbadge", quindi quello non sarebbe un problema. Sulla realizzazione comunque sto ancora raccogliendo indizi. Vi riproporrò delle alternative concrete in futuro. Ovviamente sono aperto a suggerimenti :) .
  • [@ Gius195] Sono assolutamente d'accordo con te sul fatto che sia molto difficile creare un sistema di rilascio di certificazioni di competenza ma purtroppo sono scettico sul fatto che Wikiversità avrà mai le risorse per essere "accettata" dall'esterno (da un futuro datore di lavoro per esempio) come qualcosa di più di una certificazione di "passione" verso un certo argomento. Personalmente quindi, parto da un presupposto un po' diverso: ritengo che lo scopo primario degli Open Badge sia quello di incoraggiare le persone ad imparare e a creare comunità di apprendimento. Per fare un esempio, se devo scegliere fra due linee guida per l'assegnazione dei badge, la prima che spinge più persone ad imparare ma che crea anche più "bari", la seconda l'opposto, sarei personalmente più propenso ad accettare la prima. L'assegnazione di un badge per aver creato una risorsa l'avevo intesa in questo senso. Facendo un riassuntino (che deve sempre e comunque passare l'approvazione di un mentore o della comunità per valere un badge) spesso si impara comunque di più che a leggere e basta.
  • Ci vuole un chiarimento di tipo tecnico però per evitare fraintendimenti. I "requisiti base" richiesti dalla specifica a cui mi riferivo sono semplicemente una descrizione di cosa bisogna fare per ottenere il badge salvati stabilmente da qualche parte nel web. Nel caso del primo punto sarebbe semplicemente l'aver creato una risorsa che la comunità e/o un mentore ha riconosciuto come particolarmente valida. Chi consulta il badge (un futuro datore di lavoro per esempio) può leggere questi requisiti (si possono allegare al badge persino i quiz sostenuti, eventuali commenti del mentore e altro) e valutare il "valore" del badge da solo. Un badge assegnato per aver creato una risorsa quindi non avrebbe lo stesso valore che per l'aver passato diversi test su una materia. Potremmo persino sbizzarrirci e creare noi "classi" di badge quelli facili da prendere, quelli intermedi (magari l'immagine del badge ha un cerchio di bronzo intorno), difficili (argento), incredibilmente difficili (materie per esempio) e "di laurea" quando finisci un corso intero (con una corona d'alloro intorno?).
  • Per tornare ad un discorso più generale sui criteri di assegnazione dei badge. Mi piacerebbe avere la possibilità di assegnare badge intermedi, non solo alla fine di materie e/o corsi perché credo che aiutino a tenere alta la motivazione. Più in generale, credo che non ci debbano essere regole fisse ma solo linee guida per lasciare libero il creatore del percorso formativo di sperimentare con l'assegnazione dei premi. Le linee guida dovrebbero essere in costante aggiornamento e riassumere le politiche più efficienti che abbiamo scoperto come comunità.
  • Per finire, l'assegnazione dello status di mentore la vedo più come un premio che un riconoscimento. Assegnerei a qualcuno lo stato di mentore se *si comporta* da mentore cioè se aiuta altri studenti a capire, scrive risorse perché gli altri imparino, etc. I MOOC, come dice [@ pegasovagante], sarebbero il posto ideale per mettere studenti e mentori in contatto, ma non lo limiterei a questo. Creare un intero MOOC richiede un sacco di tempo ed autodisciplina e la maggior parte dei corsi creati dai volontari sono/saranno realisticamente più classici.
  • Sono cosciente del fatto che non ho ancora proposto nessuna linea guida concreta ma direi che un buon primo obbiettivo di questa discussione sarebbe quello di trovare una filosofia generale su cui essere d'accordo. --Lucubro(disc.) 18:30, 4 feb 2017 (CET)
[@ Lucubro] Sull'aspetto della comunicazione fra docenti e discenti, vedi ora WV:Bar#Porre domande ad una lezione. Il nuovo sistema dovrebbe essere operativo a breve. --pegasovagante (la mi dica) 23:17, 14 gen 2018 (CET)

Realizzazione tecnica[modifica]

È giunta l'ora di un update. Sono state rilasciate le specifiche per gli OpenBadges 2.0, il che significa che la vecchia specifica diventerà presto obsoleta. Mi sono letto i documenti tecnici e mi sembra introduca ottime cose come la possibilità di un'organizzazione esterna di "sostenere" ufficialmente un badge per incrementarne il prestigio. La cattiva notizia è che mi sono guardato in giro per vedere di trovare servizi esterni che potremmo utilizzare ma non ho trovato niente che aderisca alla filosofia open di wiki. Credly è al momento il servizio più evoluto e che potremmo effettivamente usare come individui per rilasciare Badges facilmente se volessimo iniziare a sperimentare subito. L'unico modo di avere una soluzione "ufficiale" mi sa che è quella di andare a completare l'estensione, il che significa che devo prendere confidenza con PHP e le estensioni di Mediawiki più in generale ma questo richiederà più tempo. --Lucubro(disc.) 05:03, 15 mar 2017 (CET)

Lucubro Intanto ho fatto richiesta per installare l'estensione su test2.Wikipedia così da vedere come funziona. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 00:58, 15 lug 2017 (CEST)


Torna a inizio pagina ↑