Wikiversità:Bar/Archivio/MS Office 360, Minecraft e Minetest

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
WV:Bar/Archivio 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010 2009 2008 2007
WV:Bar 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1

Vai a fondo pagina

Torna a inizio pagina ↑

Novità, e-learning, microsoft, minecraft, altre app, etc. !!![modifica]

Discussione spostata qui da WV:Bar/Archivio/2017 luglio-dicembre#Novità, e-learning, microsoft, minecraft, altre app, etc. !!!.

Allora la questione è molto lunga quindi prendetevi un caffè e se avete voglia di leggermi ne sono molto felice :p Ieri sono venuto a conoscenza di un progetto, ancora pochissimo noto in Italia, di nome Minecraft EDU. Non so chi di voi conosce Minecraft. Comunque in parole molto semplici è un videogioco usato soprattutto dai bambini che sta spopolando in rete. In sostanza questo progetto utilizza Minecraft e i suoi server a scopi educativi. Sono state create delle mappe ad esempio sulla geografia o sulla storia e praticamente le scolaresche possono entrare in questi server come personaggi, insieme ai docenti, e in pratica in questi stessi server e mappe avvengono delle lezioni. Una idea rivoluzionaria rivolta soprattutto ai più piccoli che stanno già sperimentando in America mentre in Italia a quanto ne so c'è una sola scuola (Vi lascio il link al video youtube da dove sono venuto a conoscenza di questo progetto: https://www.youtube.com/watch?v=MH1K1UPT3x0). Inizialmente avevo avuto in mente di dedicarmi a vedere un po se Wikiversità in qualche modo potesse entrare in questo progetto. Ad esempio non esistono pagine in italiano di guida nè tantomeno un vero e proprio collegamento in Italia. L'intento era quindi di vedere se si potesse creare qualcosa dato che lo vedo un potenziale strumento utilizzabile anche da noi.
Questo però è solo l'antefatto. Stamattina navigando un po' in rete ho scoperto che in realtà esiste un vero e proprio programma messo a disposizione da Microsoft per le istituzioni scolastiche. Un programma che non so permette a chi ne fa parte di avere "in regalo" applicazioni educative, word, e gli altri strumenti microsoft ma anche metta a disposizione un vero e proprio apparato comunicativo con chat, skype, etc. E qui arrivo al punto centrale. In sostanza questo Microsoft per l'educazione, a cui ho già provveduto a iscrivermi e a vedere come funziona, potrebbe essere una ottima, se non perfetto, strumento per l'e-learning e non solo. A quanto ho capito c'è anche la possibilità di caricare formati Word che resteranno nella libreria ma credo che la vera rivoluzione di questa piattaforma sia la possibilità di usare una chat anche diretta tra i partecipanti. Qualcosa che davvero permette di poter creare una piattaforma di e-learning tra "tutor" e "discenti". Io credo che la potenzialità sia immensa davvero. Comunque prima di cantare davvero vittoria vorrei chiedere a qualcuno se è disposto a testare con me questa piattaforma. Io sono già registrato come amministratore di una "scuola". A quanto ho capito è possibile registrare anche "docenti" e "alunni". Quindi se c'è qualcuno che vuole provarlo il nome è Office 365 Portal. Basta registrare una nuova email e il gioco è fatto. --Gius195 (discussioni) 12:40, 15 set 2017 (CEST)

Peccato che sia tutta roba proprietaria, se fosse con licenza libera sarebbe piú bello, piú facile e si potrebbe pensare a una sinergia (non dico integrazione) piú stretta. Comunque va studiata, non possiamo restare indietro. Avverto che per ora mi connetto tramite chiavetta. --pegasovagante (la mi dica) 13:00, 15 set 2017 (CEST)
Emh no. In realtà no. E' tutto gratis... :P Altrimenti non sarei qui a proporlo, la seconda parte. La prima, quella di Minecraft è a pagamento annuale ecco perchè mi sono momentaneamente bloccato da avanzare proposte. La seconda è una piattaforma totalmente gratuita. Per accedere basta creare un account di amministrazione, di docenza o di studenti. Le potenzialità come detto sono enormi. Sto vedendo che è disponibile anche in sistema di invio di test con tempo per la risposta. Davvero sarebbe un ottima piattaforma per l'e-learning in futuro. --Gius195 (discussioni) 13:03, 15 set 2017 (CEST)
Se ti riferisci invece alla questione licenze strettamente sinceramente non credo ci siano problematiche. Nel senso che alla fine da utilizzare è la piattaforma. Stessa modalità di utilizzo di una qualsiasi scuola o un utente normale. Non stiamo "rubando" la proprietà intellettuale anzi. --Gius195 (discussioni) 13:05, 15 set 2017 (CEST)
Infatti. Dico solo che useremo il servizio di Microsoft come usiamo Youtube, sotto forma di collegamenti esterni (e magari di link da quella piattaforma verso Wikiversità). Non sarà mai una partnership intima come l'abbiamo con Vikidia. Detto questo, se la cosa promette bene non possiamo certo ignorarla. Attenti a loghi e grafica, come sapete i nostri sono della WMF. --pegasovagante (la mi dica) 13:41, 15 set 2017 (CEST)
Ah si in quel senso si. Anche se non è detta l'ultima parola eh. Per la questione loghi e grafica non credo ci siano problemi o almeno non c'è la necessità di utilizzo. Comunque si penso che sia uno strumento molto utile. A parte che si potrebbe utilizzare già solo per pianificare il nostro lavoro e restare in contatto più diretto. Potrebbe essere utile anche alle scuole che utilizzano wikiversità potendosi creare cerchie di utenti con cui interagire anche in chat, quindi uno strumento duplice di utilità. E infine ci sono tante altre applicazioni e servizi, stavo vedendo ad esempio la possibilità di creare delle e-news o altri format comunicativi che potrebbero essere molto più accattivanti anche per radunare utenti. E poi credo sia la porta per aprire all'iniziativa dell'e-learning. Comunque vediamo se qualcuno mi da una mano a testarla o vuole prenderne semplicemente visione. :) --Gius195 (discussioni) 13:55, 15 set 2017 (CEST)
Conoscevo questa cosa di Minecraft, ma in realtà non mi ha convinto molto, mi leggo un po' alcuni approfondimenti e ci penso su. Martin (scrivimi) 14:18, 15 set 2017 (CEST)
La cosa è interessante :) però prima di fare proposte mi informo per bene. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 18:06, 15 set 2017 (CEST)
Le scuole conoscono questo prodotto, almeno un buon numero. Purtroppo funziona solo per win 10, volevamo attivare qualcosa l'anno scorso ma visto queste premesse è stato scartato. Suggerisco Minetest, versione open di Minecraft. Ovviamente come tutti i prodotti liberi bisogna lavorarci sopra e non è già confezionato, ma sicuramente dà maggiori soddisfazioni. --ProfValeria (discussioni) 21:28, 15 set 2017 (CEST)
[@ ProfValeria] Beh molto buono a sapersi. Avevo sentito che non era molto conosciuto in Italia questo Minecraf EDU. Mi informerò meglio su questo Minetest. Più che altro per vedere se si puo' creare qualcosina di utile. Conoscete anche Office 360 ? Mi sembra uno strumento abbastanza utile per le scuole e anche strutturalmente carino. Comunque ho trovato la mia solita cavia [@ Teomonda] a cui va la mia perenne gratitudine, che nelle prossime settimane, quando avrà tempo, Sperimenterà con me questa piattaforma per vedere se è utile per l'e-learning. Nel frattempo però continuo a pensare che potrebbe essere un ottimo strumento per coordinarci tra di noi. Tra l'altro c'è la possibilità di scaricare anche un applicazione per cellulare. Il prodotto microsoft da usare sarebbe Teams che è una applicazione che permette di creare chat dirette, di gruppo, creare un piano di lavoro e attraverso altre estensioni anche collegamenti a youtube, creare una sorta di registro scolastico. Un programmino niente male. --Gius195 (discussioni) 19:25, 16 set 2017 (CEST)