Wikiversità:Bar/Archivio/Maggio-luglio2011

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Wikiversità:Bar/Archivio/2011 gennaio-giugno.
WV:Bar/Archivio 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010 2009 2008 2007
WV:Bar 2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1
1
1
1
2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1 2 · 1

Vai a fondo pagina

Torna a inizio pagina ↑

CADUTA TENSIONE[modifica]

 COME FACCIO A CALCOLARE UNA RESISTENZA DI CADUTA DA 24V A 12V CON UN CARICO DI 0,40A ?
  GRAZIE FABIO

Il precedente commento non firmato è stato inserito da 151.59.159.199 (discussione · contributi) , in data 19:29, 13 gen 2011‎.

utilizza le leggi di ohm! DV = R * i dunque DV = 12 ==> R * i = 12 ==> R = 12/i = 12/0.4 = 30 Ohm Il precedente commento non firmato è stato inserito da 95.237.177.94 (discussione · contributi) , in data 13:07, 15 feb 2011‎‎.

Iniziative insegnanti scuole[modifica]

Al bar di wikipedia c'è un rimando ad una pagina che esamina iniziative per i docenti. A suo tempo qui su wikiversity c'era stata qualche discussione in merito. Forse sarebbe utile che gli attuali contributori di wikiversity dicano la loro nel dibattito--93.34.60.131 10:21, 26 gen 2011 (CET)

Grazie per la segnalazione. --WHacko (✉·imbuca qui) 19:56, 26 gen 2011 (CET)

Programma borse di partecipazione per Wikimania 2011[modifica]

Discussione spostata in Wikiversità:Bar/Archivio/Avvisi di servizio 2011#Programma borse di partecipazione per Wikimania 2011.

Problema con pagina su Wikiversità[modifica]

la pagina che ho creato con compare quando la cerco utlizzando la casella di ricerca. Come mai? Come faccio per farla comparire?Il precedente commento non firmato è stato inserito da 87.17.37.139 (discussione · contributi) , in data 07:45, 23 mar 2011‎.

Ummm, come si chiama la pagina? --WHacko (✉·imbuca qui) 00:01, 25 mar 2011 (CET)

Formazione preuniversitaria[modifica]

Periodicamente ritorna il tema delle formazione preuniversitaria, settore che nella sostanza qui in Wikiversità non è mai decollato. Da ultimo se ne è parlato anche al bar di Wikipedia All'esterno c'è un grande dibattito, seguito anche da docenti universitari. Forse sarebbe il caso di discuterne anche qui. --Mizardellorsa 08:03, 14 apr 2011 (CEST)

Ciao. Sembra anche a me interessante, anche se per l'appunto ho visto che è fermo come progetto. Altrettanto interessante mi sembrerebbe un argomento affine, quello della formazione e aggiornamento professionale (quella post-studi, indipendentemente dal livello). Ed anche quello della formazione post-universitaria manca di uno spazio. Personalmente, dopo la laurea ho fatto corsi sia che richiedevano la laurea sia che non, ma non rientrano in nessuna delle aree già predisposte...il che significa che il giorno ch avrò il tempo di inserirle su Wikiversità non saprei dove metterle, almeno per adesso.

Saluti,--Sostenibilista 10.00, 16 apr 2011(CET)

Gestione categorie[modifica]

Salve a tutti.

Volevo chiedervi un aiuto con una perplessità che ho. Faccio un esempio pratico (nel senso che adesso c'è questa situazione): - La categoria Università ha le sotto categorie Facoltà e Dipartimenti;
- La categoria Dipartimenti ha sottocategorie i vari Dipartimenti (ad esempio Chimica e Matematica); analogamente, la categoria Facoltà ha sottocategorie le varie Facoltà (ad esempio Ingegneria e Scienze MFN).
- la categoria costituita da ciascuna Facoltà ha sottocategorie i vari corsi di laurea di questa facoltà (ad esempio Ingegneria industriale, Matematica Scienze naturali)
- continuando così, sembrerebbe logico che la categoria costituita da ogni singolo corso di laurea (ad esempio Matematica) avesse come sottocategorie le materie insegnate in quel corso di laurea e che la categoria costituita da ogni singolo dipartimento (ad esempio Matematica) avesse come sottocategorie le materie gestite da quel dipartimento. Adesso, se quest'ultima cosa è ad esempio vera per il corso di Matematica, non è vero per il corso di Scienze naturali, che ha le materie anziché come sotto categorie come pagine visibili direttamnte dalla categoria Corso di laurea in Scienze naturali. E non è l'unico caso: ad esempio, il Dipartimento di Chimica ha la materia Chimica sia come sottocategoria che come pagina.

Adesso, se non ho capito male, focalizzandomi sull'ultimo esempio:
- per ottenere la materia Chimica come pagina nella categoria del Dipartimento di Chimica bisogna mettere il riferimento Categoria:Dipartimento di Chimica nel corpo della materia Chimica (alla fine e prima dei link alle altre lingue);
- per ottenere la materia chimica come sottocategoria nella categoria del Dipartimento di Chimica bisogna mettere lo stesso riferimento del caso precedente, ma nella pagina della categoria Chimica anziché in quella della materia Chimica.

Se è così poco male: sceglierò di far la seconda cosa invece che la prima. Voi come fareste?

Grazie e scusate per i dubbi e per la lunghezza.

Saluti, --Sostenibilista 9.40, 16 apr 2011(CET)

Organizzazione Corsi di laurea di Ingegneria e Dipartimenti affini[modifica]

Riformulo la mia osservazione, perché era davvero troppo lunga. Mi sono accorto che nella facoltà di Ingegneria i corsi di laurea sono tutti concepiti come quinquennali (almeno nella loro prima bozza), diversamente da quello che è l'ordinamento da un bel pò di anni a questa parte. Mi chiedevo se non fosse il caso di strutturali invece con il 3+2. Con la parte che ho un po preso sotto mano sto iniziando a farlo, ma volevo sapere cosa ne pensate voi.
Più in dettaglio, io avrei pensato di fare un solo corso triennale per l'area industriale di ingegneria, propedeutico per gli altri 11 corsi magistrali biennali, ed a questo proposito volevo condividere una riflessione su quello che ho visto accadere, nella maggior parte dei casi, nel passaggio da 5 a 3 anni: il tentativo di comprimere in 5 anni quello che prima stava in 5, tagliuzzando parti di corsi e togliendone alcuni considerati secondari, col fine di mantenere grosso modo la specificità di quel corso di laurea anche nel corso triennale. Per dirla con un esempio, per formare un ingegnere specializzato in ingegneria chimica in 3 anni. A me sembra che in questo tentativo disperato si finisca col perdere troppo di importante per la formazione, col forzare troppo le tappe.
Questo corso triennale di Ingegneria industriale lo starei invece strutturando come un corso non specialistico, che riunisce gli argomenti più o meno comuni ai diversi orientamenti nei primi tre anni per formare non la versione junior di un particolare ingegnere magistrale, ma un ingegnere industriale, caratterizzato da una preparazione ampia e quasi comune tra i diversi orientamenti(giusto un paio di insegnamenti diversi, non di più) ma ben caratterizzante. Fornendo quindi sia una base ottima per uno studio specialistico dell'area industriale ma partendo da una migliore consapevolezza dell'intera area, sia un profilo piuttosto particolare per l'ipotetico mercato del lavoro. Vi rimando alla scheda del corso per la desscrizione del profilo di questo ingegnere e per il piano di studi abbozzato, e al Dipartimento di Ingegneria industriale e al Corso di Ingegneria chimica per vedere come si completa la strutturazione. Per inciso, con i crediti ci stanno dentro sia la laurea triennale che quella biennale. La mia ipotesi sarebbe poi di fare una cosa analoga per le altre due aree della ingegneria.

Saluti, --Sostenibilista 22.21, 16 apr 2011(CET)

Dipartimenti in homepage?[modifica]

Perché non inserire i Dipartimenti in homepage, come per le facoltà? Dargli maggiore visibilità pnso potrebbe essere utile.

Saluti, --Sostenibilista 22.21, 16 apr 2011(CET)

Facoltà di Giurisprudenza in stato d'abbandono?[modifica]

Salve, sono un nuovo iscritto... sto cercando di familiarizzare con l'interfaccia per poter cercare di contribuire con dei contenuti alle lezioni e l'organizzazione del corso di Giurisprudenza, ma ho come la sensazione che sia in deciso abbandono. In particolare nella sezione dedicata chiamata "Utenti interessati" molti link degli utenti che dovrebbero occuparsi del portale sembrano portare a pagine di profili inesistenti. Tutto ciò è normale? Se volessi inserire delle nuove voci, devo consultarmi con qualcuno (ad esempio chi si occupa del progetto, e se si, chi?) o procedo liberamente da come mi è parso di capire dalle linee guida di Wikipedia e Wikiversità?

Grazie Swaython Il precedente commento non firmato è stato inserito da Swaython Zhoost (discussione · contributi) , in data 14:00, 20 apr 2011‎.

Purtroppo non è solo la facoltà di giurisprudenza ad essere pressochè in stato di abbandono. i frequentatori e soprattutto i contributori sono scarsi, i contributi, in genere sono ancora per lo più, delle semplici bozze. Non so cosa pensino gli altri, ma io ritengo che scrivere qualcosa (purchè non sia violato il copyright altrui) è sempre meglio di niente. Io ho sempre difeso come scorciatoia quella di importare materiale dagli altri progetti. Su wikipedia di materiale in materia di diritto non c'è tantissimo, ma tanto vale provarci. Molto di più c'è in Wikisource, Io penso apagine di elencazione delle risorse, ma per farlo bene c'è bisogno di tempo. Comunque, a mio avviso, vale la pena provare.
Quanto alla tua domanda, per me è meglio se ti butti a scrivere voci con la massima libertà. Se qualcuno poi corregge qualcosa, vuol dire che la comunità è tornata ad essere viva.--93.34.55.112 21:54, 20 apr 2011 (CEST) Mi ero dimenticato di loggarmi --Mizardellorsa 21:55, 20 apr 2011 (CEST)
Ciao Swaython. Anch'io non mi farei troppi problemi, come diceva Mizardellorsa. Credo sia esperienza abbastanza comune di chi è entrato in Wikiversità che il progetto fatica a prendere piede, penso perché non si riesce a raggiungere una massa critica di persone da una parte, dall'altra perché molti di quelli che arrivano in Wikiversità non sono stati in altri progetti e quindi non sanno come districarsi con il software (io sono in questa categoria). Gli amministratori e alcuni degli altri pochi utenti attivi, oltre che essere parpagliati nelle avrie facoltà, o partecipano anche in altri progetti e quindi devono dividere il tempo, oppure si occupano di aspetti all'amministrazione, non ultima la preparazione (soprattutto WHacko) di materiale per mettere a proprio agio i nuovi arrivati. Sembra infatti che molti, tra inesperienza e carenza di persone, si scoraggino ed abbandonino (o, semplicemente, restino in attesa di vedere se la situazione migliora). Quando vedi che il nome di un utente è in rosso vuol dire che quell'utente non ha creato la propria pagina utente (perché non lo sapeva fare, probabilmente, o proprio non sapeva che si poteva fare una pagina utente, o perché si è scoraggiato prima di farla, non so). Comunque, io ti consiglio anche di provare ad accedere ai Dipartimenti (soprattutto quello di economia e metodi quantitativi, qwelli di Diritto sono praticamente vuoti) e provare a prendere contatti con gli utenti interessati al Dipartimento (anche se non è il tuo Dipartimento). Nel corso di Laurea, potresti anche provare a contattarli (scrivendo nelle loro pagine di discussione, cosa che puoi fare anche per quelli in rosso). Infine, potresti magari iniziare a curare tu il Dipartimento di tuo interesse. Infine, cerca di firmarti scrivendo Utente:Swaython|Swaython tutto racchiuso tra doppie parentesi quadre. Ciao. --Sostenibilista 0:40, 21 apr 2011 (CET)

Portale:Diritto di Wikipedia[modifica]

Al totale abbandono della facoltà di giurisprudenza su questo progetto, corrisponde un livello discontinuo, ma non tutto da buttare via, del Portale:Diritto di Wikipedia. Io ho sempre sostenuto che il recupero del materiale WP per un bprimo abbozzo e poi pensare ad un suo adattamento a scopi didattici, sia una scorciatoia valida. I frequentatori di Wikiversity sono in buona parte cambiati. Quale è l'opinione ora prevalente nella comunità?--Mizardellorsa 07:07, 28 apr 2011 (CEST)

Il fatto è che qua sembra non esserci una comunità. --LikeLifer 11:52, 3 mag 2011 (CEST)
Si, in effetti direi anche io così, che non c'è ancora una vera e propria comunità. Ci sono delle persone interessate, che in maniera più o meno continuativa fanno qualcosa, ed altre che, anche se potenzialmente interessate, non trovano la forza di partecipare, o per difficoltà col software o per "sconforto" nel vedere la attuale poca consistenza della comunità. Penso che tocchi a noi crearla, questa comunità, scrivendo delle lezioni quando possibile e cercando di essere più presenti e di discutere, in modo che se arriva qualcuno non abbia la sensazione di essere da solo. --Sostenibilista 02:05, 14 mag 2011 (CEST)
Ti quoto in tutto :), però questo non è al momento il progetto di cui mi occupo maggiormante :P--82.59.219.130 12:38, 15 mag 2011 (CEST) Scusate ero io--LikeLifer 12:40, 15 mag 2011 (CEST)
Bhè direi che a questo punto può essere opportuno iniziare a importare materiale da WP. Se non ci sono opinioni prevalenti, possiamo fare come preferiamo. Giusto? C'è qualcuno di voi che è interessato?
PS: sono nuovo quindi ne approfitto per una domanda... ho visto che voi fate comparire la data dopo il vostro commento... come fate? Swaython
Ok penso di aver capito da solo :) Swaython 11:44, 18 mag 2011 (CEST)==Premio immagine dell'anno: votazione finale==

È ora possibile votare i finalisti per il premio immagine dell'anno in Commons. Nemo bis 12:05, 19 mag 2011 (CEST)

Quota mille[modifica]

E' stato raggiunto il tetto delle 1.000 lezioni. molte sono semplici abbozzi, molte ricalcano troppo i testi che si trovano in wikipedia, wikibooks, Wikisource. Ma, a mio parere, se non si forma un minimo di massa critica è ben difficile trovare nuovi contributori. Allora appuntamento a quota 2.000, speriamo di metterci meno anni deelle prime 1.000 lezioni.--Mizardellorsa 10:57, 3 giu 2011 (CEST)

Ciao Mizardellorsa, credo tu abbia ragione sotto ogni punto di vista, la difficoltà di scrivere una lezione universitaria, non essendo io un professore universitario, è estremamente alta. Credo sia questo ciò che spaventa un nuovo utente e non permette una crescita sostenuta di questo progetto (lo sapevi già vero? :D).--Darkxifrit 20:18, 6 giu 2011 (CEST)
Io credo che a spaventare maggiormente sia l'enorme confusione che c'è qui rispetto agli altri progetti. Confusione che a mio parere è dovuta alla difficoltà di stabilire precise linee guida.--LikeLifer 01:06, 10 giu 2011 (CEST)
A mio parere ho visto che qualcuno ha posto gli strumenti per un ordine addirittura rigido: si segue il modello delle università italiane - facoltà, corsi di laurea - materia - lezione. Poi ci sono i dipartimenti : si raggruppa per materia, indipendentemente dalle facoltà. C'è poi un settore preuniversitario ed uno per il resto per ora indistinto (attività ludiche, formazione professionale ecc.). Ma a parte gli errori, i microstub, la disomogeneità degli apporti, il problema principale secondo me è che la scarsità degli apporti non raggiunge nemmeno la massa critica minima perchè compaia questo schema, in se molto ordinato--Mizardellorsa 04:46, 10 giu 2011 (CEST)

Lunghezza di una lezione[modifica]

Ciao a tutti, ho una domanda riguardante la lunghezza di una singola lezione. E' preferibile scrivere lezioni brevi e coincise oppure dilungarci inserendo più argomenti? Mi riferisco soprattutto per le materie di tipo scientifico le cui lezioni sono collegate le une con le altre. Grazie--Darkxifrit 05:54, 16 giu 2011 (CEST)

A parte altre considerazioni, a mio parere bisogna sempre ricordare che non sempre tutti e in tutte le occasioni, hanno connessioni veloci. Da questo punto di vista meglio spezzettare le lezioni e sempre che sia possibile raggrupparle in modo molto visibile e curare bene i link di collegamento--Mizardellorsa 06:03, 16 giu 2011 (CEST)
Grazie, concordo con ciò che dici. Un modo per tenere un minimo di continuità nella lettura è inserire all'inizio della lezione un link che porta l'utente alla pagina precedente, e a fine lezione un link per la pagina successiva. Che ne pensi?--Darkxifrit 06:09, 16 giu 2011 (CEST)
Il problema in parte diminuisce se si usano i template materia e lezione. Quando, però, due o più lezioni sono correlate più strettamente un link speciale può contribuire a rendere più evidente la cosa Wikisource usa costantemente dei link per andare avanti ed indietro tra pe pagine di un libro.--Mizardellorsa 10:15, 18 giu 2011 (CEST)
Ti ringrazio per la risposta, seguirò il tuo consiglio. Per il momento non posso riprendere la stesura delle lezioni. Sto preparando alcuni amici all'esame di maturità e ciò mi prosciuga tutto il mio tempo libero. Tornerò dopo. --Darkxifrit 11:45, 18 giu 2011 (CEST)
Pero puede ser interesante probar la lognitut de una materia. Por ejemplo, como yo se de la universidad, eran las materias, que tardaban dos, tres trimestros. Pero digo dos, tres trimestros como entre trimestro esta pausa en la universidad. Una de un mes más o menos otra de quatro meses más o menos. Y también eschuché, que no es possible estudiar por el tiempo largo, que hay que parar. No sabem porque lo funciona así? BTW abro este tema también en en:-).
PS: capiscano spagnolo? o megliore inglese? En italiano, non pue scrivere, per me e dificile.--Juan de Vojníkov 18:11, 17 lug 2011 (CEST)

Dubbio[modifica]

Salve! I corsi di Wikiversity devono o non devono riflettere quelli che si tengono nelle università?

  1. Qui leggo che i corsi di Wikiversità sono corrispondenti ai corsi di laurea delle università reali; qui lo lascia intendere (con tanto di link alle tabelle del Miur);
  2. però ho letto un paio di discussioni (1 e 2) dalle quali si evince il contrario.

In particolare, avevo in mente di iniziare un corso sul linguaggio di programmazione Java, rivolto a chi conosce poco o nulla di programmazione, e nel quale la sintassi del linguaggio viene illustrata, passo dopo passo, con un taglio più didattico che enciclopedico (quindi, ovviamente, non adatto a Wikipedia). Un manuale completo sarebbe, invece, su Wikibooks. Sarebbe un lavoro enorme, forse troppo perché io possa completarlo da solo, però potrei almeno cominciare. Credete che Wikiversity sia il posto giusto? --LoStrangolatore dimmi 17:09, 21 giu 2011 (CEST)

Io ritengo di si. Un libro intero (già in avanzata stesura o solo come stub) sta bene su books. Una singola lezione va bene su Wikiversity. Quanto al modello dell'università italiana è detto chiaramente che è uno schema di comodo per evitare duplicati, ma si possono anche creare corsi ancora non accolti dall'università italiana, oppure corsi diretti al periodo preuniversitario o anche per le discipline non formali.--Mizardellorsa 18:56, 21 giu 2011 (CEST)
Ok, grazie. --LoStrangolatore dimmi 08:28, 23 giu 2011 (CEST)

Licenze delle immagini[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Licenze delle immagini.

Referendum sul filtraggio delle immagini[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Referendum sul filtraggio delle immagini.

Di nuovo sulle immagini tratte da civiltà contadina[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Di nuovo sulle immagini tratte da civiltà contadina.

Facoltà scienze strategiche[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Facoltà scienze strategiche.

Share Your Knowledge/Maratona 2011[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#w:Progetto:WikiAfrica/Share Your Knowledge/Maratona 2011.

Disclaimer[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Disclaimer.

Facoltà informatica[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Facoltà informatica.

Facoltà informatica[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Facoltà informatica.

Progetto:WikiAfrica/Share Your Knowledge/Maratona 2011/2[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Progetto:WikiAfrica/Share Your Knowledge/Maratona 2011/2.

Materiale didattico diverso dalle lezioni[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Materiale didattico diverso dalle lezioni.

Facoltà?[modifica]

Discussione spostata in WV:Bar/Archivio/2011#Facoltà?.