Corso:Ingegneria civile

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.

 

Ingegneria civile
Gnome-applications.svgArea di Ingegneria Link categoria corso Tutte le materie di questo corso
Cartella blu.jpg
Crystal Clear filesystem desktop.png
Presentazione

L'Ingegneria Civile è uno dei settori più vasti dell'ingegneria: suoi rami di specializzazione sono l'Ingegneria Strutturale, l'Ingegneria Geotecnica, l'Ingegneria Idraulica e l'Ingegneria dei Trasporti. Nei Corsi di Laurea quinquiennali in Ingegneria Civile dei vecchi ordinamenti universitari, solitamente era data agli allievi la possibilità di scegliere, dopo il biennio e cioè prima dell'inizio del terzo anno o addirittura già all'atto dell'iscrizione al primo anno, in quale dei settori di cui sopra specializzarsi maggiormente. Tuttavia, conoscenze di base relative agli altri rami dovevano comunque essere obbligatoriamente acquisite e quindi essere contemplate nel piano di studi. Attualmente, con la rifoma dei corsi di laurea triennale e dei corsi di laurea magistrale che ha coinvolto quasi tutti gli atenei del nostro territorio nazionale, il Corso di Laurea in Ingegneria Civile risulta quasi sempre un corso di laurea triennale in cui, dopo lo studio di materie preliminari propedeutiche come l'Analisi Matematica, l'Algebra e la Geometria, la Fisica, la Chimica, ecc., viene affrontato quello delle materie professionalizzanti relative ai settori di specializzazione specificati sopra: in sostanza, si trattano quanto meno le basi di ognuno dei suddetti rami. In seguito, nell'ambito di un eventuale Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile (ulteriori due anni) si ha la possibilità di approfondire notevolmente le proprie conoscenze ma soprattutto le proprie competenze nell'ambito di uno o due rami specifici tra quelli elencati.

l corso di Laurea in Ingegneria Civile si occupa di costruzioni, quali possono essere edifici, costruzioni industriali e grandi opere quali ponti, viadotti e gallerie, e di infrastrutture, come vie, trasporti, oleodotti, acquedotti. In sostanza, l'Ingegneria Civile si occupa di tutte le problematiche relative alla progettazione, alla costruzione e alla manutenzione di costruzioni civili. Più nello specifico, l'Ingegneria Strutturale riguarda edifici ad uso abitativo, edifici industriali, strutture speciali come silos o serbatoi, e grandi opere come ponti o viadotti. L'Ingegneria Idraulica riguarda gli acquedotti, le reti di distribuzione idrica, le fognature, gli impianti di trattamento delle acque, e le opere di captazione. L'Ingegneria Geotecnica si interessa principalmente di tutte quelle opere che interagiscono significativamente con i terreni come le opere di fondazione, le opere di sostegno, le gallerie, le opere di stabilizzazione dei pendii, ecc. L'Ingegneria dei Trasporti, infine, si occupa di strade, ferrovie ed aeroporti, sia dal punto di vista della costruzione e manutenzione che sotto il profilo logistico-organizzativo.

Sbocchi occupazionali

Il laureato in Ingegneria Civile corrisponde a una professionalità ad ampio spettro adeguata a comprendere, risolvere e gestire le problematiche associate alla realizzazione e alla conduzione di un’ampia gamma di opere e sistemi civili. La base di conoscenze di tale figura professionale è costituita da un mix di discipline di base relative ad aspetti metodologico-operativi (matematica, fisica, geometria) su cui si innestano attività formative specifiche del settore dell’Ingegneria civile. Ciò concorre alla formazione di un laureato capace d’interpretare e descrivere i problemi meno complessi del settore dell’Ingegneria Civile e dotato, contemporaneamente, delle conoscenze di partenza necessarie allo sviluppo successivo di capacità di progettare, eseguire e condurre progetti e opere d’elevata complessità. I laureati in Ingegneria Civile avranno la capacità di svolgere compiti ed attività professionali autonome e di supporto che gli consentiranno di esercitare le funzioni di tecnico delegato alla produzione e all’organizzazione presso enti pubblici, società di ingegneria, società ed enti di servizi, strutture tecnico-commerciali, imprese di costruzioni e studi professionali ovvero di responsabile tecnico in laboratori di enti pubblici, società ed enti di servizi, imprese.

Cartella blu.jpg
Nuvola apps kmessedwords.png
Percorso suggerito: materie di base


Parte I

Parte II

Parte III

Parti IV e V

Curriculum Strutture

Curriculum Geotecnica

Curriculum Idraulica

Curriculum Trasporti

Cartella blu.jpg
Fairytale right.png
Collegamenti esterni

Disclaimer - Corso di Ingegneria civile

Si ricorda che Wikiversità NON è una vera e propria università né un istituto scolastico e, pertanto, non rilascia nessun tipo di attestato e/o titolo accademico di validità legale. Per maggiori dettagli leggere le pagine Wikiversità:Cos'è Wikiversità e Wikiversità:Avvertenze generali.