Aiuto:Come scrivere una materia

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.

Cos'è una materia[modifica]

La materia, o insegnamento (o, a volte, corso nel linguaggio corrente), consiste di un insieme di lezioni che permette di raggiungere un certo livello di conoscenza dell'argomento.

Proposta di creazione[modifica]

L'istituzione di una materia va discussa con i membri del dipartimento più attinente alla materia, in modo da creare un consenso preventivo e da evitare possibili doppioni. Sarebbe auspicabile che la proposta di istituzione di una materia sia accompagnata dal codice del settore scientifico disciplinare, dalla proposta di obiettivi, ed eventualmente un piano di lezioni.

Inoltre la materia va inserita nel piano di studio di uno o più corsi, pertanto la sua creazione va discussa anche nell'ambito del corso (o dei corsi) di appartenenza.

Questioni tecniche[modifica]

Contenuti[modifica]

Le materie vanno inserite nel namespace Materia, ad esempio Materia:Algebra. Nella pagina principale contengono:

  • il template {{Materia}};
  • il codice del settore scientifico disciplinare;
  • i prerequisiti e gli obiettivi dell'insegnamento;
  • gli utenti interessati alla materia;
  • il piano delle lezioni e delle esercitazioni;
  • la bibliografia generale della materia.

N.B. utilizzando il template {{Materia}} è possibile inserire ognuno degli elementi sopra citati.

Categorizzazione[modifica]

Ogni materia deve possedere una categoria di riferimento [[Categoria:Nome materia]] che contenga:

  • tutte le sue lezioni;
  • la pagina principale della materia (automaticamente inserita nella categoria utilizzando il template {{Materia}} );
  • un'eventuale sotto categoria [[Categoria:Nome materia, esercizi]] se il piano delle lezioni prevede lo svolgimento di esercitazioni.

La categoria [[Categoria:Nome materia]] va inserita:

  • in ogni categoria [[Categoria:Corso di nome corso appartenenza|Nome materia]] cui la materia appartiene;
  • in [[Categoria:Dipartimento di nome dipartimento organizzatore|Nome materia]].

Settori scientifico disciplinari[modifica]