Tiberio Cesare Demenego

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Approfondimento



Tiberio Cesare Demenego (Domenego) Caisar è nato il 22 aprile 1836 a Bigontina frazione di Cortina d'Ampezzo. Era il fratello minore di Joani Gregorio Demenego Caisar. Il 3 febbraio 1869 si è sposato con Angelina Filomena Girardi di Giacomo. Come suo padre, Francesco Antonio e gli altri fratelli era a suo tempo uno dei migliori fabbri del Tirolo e ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Morì il 2 luglio 1918 Cortina d'Ampezzo. È autore di una poesia di nozze tra Silvestro Manaigo e Marianna Dandrea. Una poesia per il 80 ° compleanno dell'imperatore Franz Joseph I, scritta quando l'arciduca Joseph Ferdinand e Franz Ferdinando erano per le manovre militari nel mese di agosto 1910 Ampezzo è inosservabile.

Tiberio Cesare Demenego Caisar è probabilmente anche autore di una satira sul Ampezzanisch contro il consiglio comunale di 1869 - 1873, Prima rapresentanza comparso anonimo G. G. e stampato a Brunico.

Bibliografia[modifica]