Materia:Linguaggi formali e automi

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

 

Linguaggi formali e automi

Gnome-fs-directory.svg Tutte le lezioni in ordine alfabetico

Questa materia fa parte dei seguenti corsi:
Corso di Informatica
Corso di Ingegneria informatica

Questa materia è curata dagli utenti del
Dipartimento: Tecnologie dell'informazione

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear filesystem desktop.png
Presentazione
Questa materia non ha ancora una introduzione.

Obiettivi

Il corso fornisce una presentazione teorica dei linguaggi formali e dei metodi per riconoscerli, generarli ed elaborarli.

Si vorrebbe creare un corso che vada crescendo nelle conoscenze dello studente in maniera graduale, arrivando a spiegare i concetti formali come una conseguenza logica dello scibile. Alcune notazioni iniziali, potranno sembrare non corrette fino all'enunciato formale.

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear action flag.png
Prerequisiti
  • Rudimenti di insiemistica e logica matematica.
  • Informatica teorica: si attende che lo studente sia in grado di riconoscere la tipologia di un linguaggio, sappia costruire un semplice automa che lo genera a partire da una grammatica data e viceversa.
Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app kwrite.png
Programma

Automi

(Questi argomenti sono in ripasso da informatica teorica)

Grammatiche

(Questi argomenti sono in ripasso da informatica teorica)

Linguaggi formali

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app clean.png
Verifiche d'apprendimento

È possibile, e fortemente consigliato, integrare le lezioni e valutare la propria preparazione attraverso queste esercitazioni. È possibile verificare la conoscenza di un argomento specifico o dell'intero programma.

Questa materia al momento non prevede verifiche d'apprendimento.

Cartella arancione.jpg
Nuvola apps bookcase.svg
Risorse

La Biblioteca del Dipartimento di Informatica contiene risorse utili per approfondire.

Se vuoi, aggiungi tu altre risorse.

In italiano

Internazionali