Vigil Perathoner

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Approfondimento



'Anton Perathoner che come benedettino ha preso il nome di padre Vigil è nato il 6 giugno 1839 a Brunico, figlio del funzionario del fisco Ulrich (da Ortisei e Theresia Huber. Ha frequentato le scuola a Bressanone e Bolzano: è entrato 1857 nel monastero benedettino Gries e formulato il 24 dicembre 1858, i voti semplici

Il 25 luglio 1862 a Trento ha ricevuto il sacramento dell'Ordine prima di diventare un coadiutore a Marlengo.

Nel mese di ottobre 1864 è stato professore a Sarnen (Obwalden / Svizzera), nella missione di Brienz nell'Oberland bernese. Ha insegnato latino, greco, italiano, tedesco e la religione. respinto nel 1870 da Sarnen, divenne curato e parroco nel 1874 Ns. Signora della Foresta a Nonsberg. Nel 1881 è tornato in Svizzera, questa volta nella Surselva a Disentis.

Dopo tre anni è tornato a Gries ed è diventato un docente, Coadiutore nel 1887, infine, presbitero. Fece sì che la chiesa ricevesse nuove campane. Per i suoi servizi Padre Vigil nel 1897 ebbe la cittadinanza onoraria del comune Gries. È morto il 25 novembre 1904

Opere[modifica]

Bibliografia[modifica]