Tyrannosaurus imperator

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Tyrannosaurus imperator
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Paleontologia


Il Tyrannosaurus "imperator" è una presunta specie di tirannosauro scoperta negli anni novanta ma mai descritta ufficialmente. Visse nel Maastrichtiano superiore (68 milioni di anni fa), e i suoi resti sono stati rinvenuti negli Usa occidentali. Probabilmente visse anche in India.

Lungo o robusto?[modifica]

L'esemplare su cui si basa la specie era un tirannosauro particolarmente robusto, ma di certo non più lungo degli altri esemplari noti. Difatti, in un primo momento le dimensioni del pube fossile avevano fatto pensare a un tirannosauro di misura eccezionale, ma in seguito accurate analisi sui restanti fossili (una scatola cranica e alcune vertebre caudali) hanno stabilito che l'esemplare non doveva superare i 12 metri. Questa strana discrepanza tra le dimensioni del pube e del cranio non è del tutto insolita fra i tirannosauri: vi sono alcuni esemplari che, benché abbiano un teschio di media grandezza, possiedono ossa del bacino di dimensioni abnormi. Perché alcuni tirannosauri possedessero questa strana caratteristica, a tutt'oggi, rimane un mistero.

Questa presunta specie di tirannosauro non deve essere confusa con Tyrannosaurus (= Dynamosaurus) imperiosus, descritta da Henry Fairfield Osborn nel 1905 e ora inclusa nella specie tipo, Tyrannosaurus rex.

Collegamenti esterni[modifica]

http://www.dinodata.org/index.php?=com_content&task=view&id=7573&temid=67

http://dml.cmnh.org/1998Jun/msgoo413.htmc