Questa pagina è semiprotetta. Può essere modificata solo da utenti registrati.

Template:Vetrina/13

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search


Template protetto parzialmente – Se non puoi modificare questo template, le modifiche possono essere proposte nella pagina di discussione.
Amfm3-en-de.gif

Per modulazione si intende la tecnologia che consente la trasmissione di un segnale elettromagnetico (detto segnale modulante) – mediante un generico mezzo trasmissivo – tramite un altro segnale elettromagnetico detto segnale portante. I segnali da modulare possono rappresentare le informazioni più diverse: audio, video, dati. Il risultato del processo di modulazione è il cosiddetto segnale modulato, dove il segnale modulante viene trasferito dalla sua banda base alla cosiddetta banda traslata (in un intorno della frequenza del segnale portante).

Il segnale modulante costituisce l’informazione da trasmettere, mentre il segnale portante non veicola informazione: serve esclusivamente per determinare in quali frequenze deve avvenire la modulazione stessa. Come accennato, il segnale modulato viene collocato dalla banda base, alla cosiddetta banda traslata, in un intorno di frequenze determinate da quelle occupate dal segnale portante.

Continua a leggere la lezione...