Michele Agostini

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Approfondimento



Michele (Micael/Michael) Agostini (Augustini) nacque il 19 gennaio 1809 a Colle Santa Lucia. I suoi genitori erano Pietro Antonio e Giuliana Lezuo. Dopo aver studiato teologia a Bressanone, fu ordinato il 27 luglio 1833 sacerdote e cappellano a Badia (1834-1835). I seguito è andato come cappellano al suo villaggio natale, dove fu anche insegnante presso la scuola elementare dal 1836 al 1840. Dopo ulteriore ruolo di cappellano a Bigontina (Cortina d'Ampezzo) (1841-1848) il 19 aprile 1848 fu nominato viceparroco a Colle Santa Lucia. Egli appare negli annali locali come vir doctus et poeta. Dopo quattro anni, il 16 dicembre 1853, passò in Val Badia come vicario di Colfosco, poi il 28 settembre 1861 a Col Colle Santa Lucia e dal 16 dicembre 1875 come prevosto a Corvara, dove rimase anche dopo il suo ritiro nel 1885 fino alla sua morte il 5 novembre 1889.

Opere[modifica]

Bibliografia[modifica]