Materia:Topologia

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear action view bottom.png
Crystal Clear app kedit.svg
Questa materia è incompleta
Tutti i contributi sono ben accetti perché sono state scritte poche lezioni di questa materia (o nessuna). Se vuoi contribuire è consigliato (ma non obbligatorio) prendere visione della pagina del Dipartimento che si occupa dello sviluppo delle lezioni di tuo interesse.


Argomento "materia" non riconosciuto. Per vedere le categorie esistenti fai clic su "►":

 

Mug and Torus morph.gif
Topologia
Mug and Torus morph.gif

Gnome-fs-directory.svg Tutte le lezioni in ordine alfabetico

Questa materia fa parte del
Corso di Matematica

Questa materia è curata dagli utenti del
Dipartimento: Scienze matematiche, fisiche e naturali

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear filesystem desktop.png
Presentazione
La topologia, il cui nome deriva dal greco e significa letteralmente studio dei luoghi (τοπος, luogo, e λογος, studio), è quella parte della matematica nata da un lato per studiare le forme e gli spazi invarianti per deformazioni continue, dall'altro per fornire degli strumenti per lo studio degli spazi nati nel contesto dell'analisi.

In altri termini nel primo caso si cerca di descrivere varie proprietà delle figure e delle forme che non cambiano quando viene effettuata una deformazione senza "strappi", "sovrapposizioni" o "incollature", mentre nel secondo si caratterizzano importanti proprietà di funzioni e funzionali con proprietà legate specificatamente all'ambiente in cui si lavora.

Nata principalmente all'inizio del novecento come branca di materie più classiche quali l'analisi e la geometria, la topologia ha ben presto assunto un ruolo autonomo e importante nel contesto matematico e scientifico del ventesimo secolo, sviluppandosi in molte aree.

In questo corso ci occuperemo principalmente di:

  • Topologia Generale, cioè la definizione di tutti gli ingredienti di base per capire il linguaggio della topologia;
  • Topologia Algebrica, ovvero come il linguaggio dell'algebra possa fornire un potente mezzo per la descrizione di spazi e forme;
  • Topologia degli spazi metrici, cioè come la topologia interagisce con l'analisi.
  • Gruppi Topologici, cioè quella parte di topologia che studia i gruppi che possiedono anche una struttura topologica.
Cartella arancione.jpg
Crystal Clear action flag.png
Prerequisiti

Per la sua natura duplice di materia astratta e applicata agli enti geometrici è consigliabile proseguire di pari passi con l'immagazzinazione dei concetti astratti e allo stesso tempo cercare di crearsi esempi concreti per maneggiare con cura ciò di cui si parla.

Ovviamente, come in quasi tutta la matematica, si consiglia una buona padronanza delle lezioni precedenti prima di affrontare quella successiva.

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app kwrite.png
Programma

Modulo 1: Topologia Generale

Modulo 2: Topologia Algebrica

Modulo 3: Topologia degli spazi metrici

  • Richiami di Teoria degli Spazi Metrici e Analisi Funzionale;
  • Metriche e topologie indotte;
  • Metriche sui Reali, misure di Peano Jordan e Lebesgue e relative topologie;
  • Topologie su Spazi di Funzioni;
  • ...

Modulo 4: Gruppi Topologici

  • Definizione di gruppo topologico ed esempi
  • Assiomi di separazione, connessione e metrizzabilità
  • Compattezza e locale compattezza
  • Dualità di Pontryagin: caratteri e caratteri continui
  • ...
Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app clean.png
Verifiche d'apprendimento

È possibile, e fortemente consigliato, integrare le lezioni e valutare la propria preparazione attraverso queste esercitazioni. È possibile verificare la conoscenza di un argomento specifico o dell'intero programma.

Questa materia al momento non prevede verifiche d'apprendimento.

Cartella arancione.jpg
Nuvola apps bookcase.svg
Risorse

La Biblioteca del Dipartimento di Matematica contiene risorse utili per approfondire. Se vuoi, aggiungi tu altre risorse.