Materia:Metodi di verifica e testing

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear action view bottom.png
Crystal Clear app kedit.svg
Questa materia è incompleta
Tutti i contributi sono ben accetti perché sono state scritte poche lezioni di questa materia (o nessuna). Se vuoi contribuire è consigliato (ma non obbligatorio) prendere visione della pagina del Dipartimento che si occupa dello sviluppo delle lezioni di tuo interesse.

 

Metodi di verifica e testing

Gnome-fs-directory.svg Tutte le lezioni in ordine alfabetico

Questa materia fa parte del
Corso di Ingegneria informatica

Questa materia è curata dagli utenti del
Dipartimento: Tecnologie dell'informazione

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear filesystem desktop.png
Presentazione
In informatica, il collaudo del software (detto anche testing o software testing secondo le denominazioni inglesi) è un procedimento, che fa parte del ciclo di vita del software, utilizzato per individuare le carenze di correttezza, completezza e affidabilità delle componenti software in corso di sviluppo. Consiste nell'eseguire il software da collaudare, da solo o in combinazione ad altro software di servizio, e nel valutare se il comportamento del software rispetta i requisiti.

Fa parte delle procedure di assicurazione di qualità, ma non è l'unica.

La fase di verifica e validazione si posiziona tipicamente nella parte finale di un progetto o sotto-progetto. Essa serve ad accertare che il software rispecchi i requisiti e che li rispetti nella maniera dovuta. Più precisamente, la verifica serve a stabilire che il software soddisfi i requisiti e le specifiche, quindi ad esempio che non ci siano requisiti tralasciati, mentre la validazione accerta che i requisiti e le specifiche siano anche soddisfatti nella maniera giusta. Questa fase è delicata, in quanto alla fine del processo di sviluppo si può ottenere un software funzionante, senza errori, ma inutile, in quanto non rispecchia quanto era stato chiesto all'inizio. Secondo il modello di sviluppo applicato, questa fase si applica su stadi intermedi o su tutto il software.

Obiettivi

Descrivere le metodologie di collaudo del software e il loro posizionamento nel ciclo di vita.

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear action flag.png
Prerequisiti

Rudimenti di programmazione strutturata e a oggetti.

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app kwrite.png
Programma

Glossario:

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app clean.png
Verifiche d'apprendimento

È possibile, e fortemente consigliato, integrare le lezioni e valutare la propria preparazione attraverso queste esercitazioni. È possibile verificare la conoscenza di un argomento specifico o dell'intero programma.

Questa materia al momento non prevede verifiche d'apprendimento.

Cartella arancione.jpg
Nuvola apps bookcase.svg
Risorse

La Biblioteca del Dipartimento di Tecnologie dell'informazione contiene risorse utili per approfondire. Se vuoi, aggiungi tu altre risorse.