Materia:Lingua maltese

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

 

Flag of Malta.svg
Lingua maltese
Flag of Malta.svg

Questa materia non ha ancora una categoria di riferimento, puoi crearla tu sei vuoi!

Questa materia non afferisce a nessun corso.

Questa materia è curata dagli utenti del
Dipartimento: Lingue

Cartella arancione.jpg
Crystal Clear filesystem desktop.png
Presentazione
La lingua maltese è una lingua semitica appartenente al ceppo siculo-arabo. Il maltese ha la peculiarità di essere l'unica lingua semitica scritta con caratteri latini ed è l'unica lingua semitica parlata in Europa (esclusivamente a Malta e nel Parlamento Europeo). In totale si stima che ci siano all'incirca 520.000 persona parlanti maltese, di cui circa 440.000 residenti a Malta e 80.000 residenti in giro per il mondo a causa dell'immigrazione. Le lingue più simili al maltese sono quelle da cui essa ne è derivata, quindi l'arabo tunisino, il siciliano, l'italiano, l'inglese e il francese.
Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app kwrite.png
Programma
Cartella arancione.jpg
Crystal Clear app clean.png
Verifiche d'apprendimento

È possibile, e fortemente consigliato, integrare le lezioni e valutare la propria preparazione attraverso queste esercitazioni. È possibile verificare la conoscenza di un argomento specifico o dell'intero programma.

Questa materia al momento non prevede verifiche d'apprendimento.

Cartella arancione.jpg
Nuvola apps bookcase.svg
Risorse

La Biblioteca del Dipartimento di Lingue contiene risorse utili per approfondire.