Marianna Ties

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Approfondimento



Marianna Ties maritata Fennes è nata il 6 agosto 1874 a Col sot Ćiase Al plan frazione di San Vigilio. I suoi genitori erano Matteo e Anna Maneschg. Si è sposata con Anton Frenner (Tono dai Renć) e ha lavorato per molti anni come un bagnina (bagnora) al Bad Cortina Al plan di San Vigilio di Marebbe. Morì il 20 agosto 1957 a St. Vigilio.

Ties ha scritto una poesia come Marianna Bagnora firmata nel 1932, per ringraziare la suo datrice di lavoro Karolina (Lina) Mutschlechner, nata Vittur (1872-1958), per il trattamento generoso che aveva riservato nei suoi dieci anni di servizio nella Guest House e il corrispondente Bagno. Sono menzionati nella poesia anche gli auguri di Capodanno per l'anno 1933 e delle pantofole come un dono. Il poemetto sottolinea i legami della padrona di casa sempre diligente e fiduciosa che ha mantenuto le tradizionali usanze e tradizioni tutto l'anno e che si sono stabiliti anche con i vicini. I 38 versi della poesia sono stati scritti con una ortografia che risente del tedesco e dell'idioma parlato a San Vigilio Di Marebbe.

Bibliografia[modifica]