Impresa

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Impresa
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Diritto commerciale


Costituzione

Articolo 41

L'iniziativa economica privata è libera.

Non può svolgersi in contrasto con l'utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana.

La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l'attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali.

Articolo 42

La proprietà è pubblica o privata. I beni economici appartengono allo Stato, ad enti o a privati.

La proprietà privata è riconosciuta e garantita dalla legge, che ne determina i modi di acquisto, di godimento e i limiti allo scopo di assicurarne la funzione sociale e di renderla accessibile a tutti.

La proprietà privata può essere, nei casi preveduti dalla legge, e salvo indennizzo, espropriata per motivi d'interesse generale.

La legge stabilisce le norme ed i limiti della successione legittima e testamentaria e i diritti dello Stato sulle eredità.

Il fenomeno imprenditoriale è quindi l'asse portante dello sviluppo economico, obiettivo perseguito dal nostro ordinamento attraverso una normativa che riguarda sia i singoli rapporti economici (disciplina dei singoli atti di autonomia privata a contenuto patrimoniale, celerità e sicurezza alla circolazione dei beni e tutela del credito) sia l'attività di impresa.

Schema lezioni[modifica]