Franz Vollmann

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Approfondimento



Franz Vollmann è nato il 15 agosto 1882 a Sorà in La Pli frazione di San Vigilio Di Marebbe dove ha imparato il mestiere di calzolaio e guardiacaccia. Durante la prima guerra mondiale, ha perso una gamba in Galizia. Dopo la convalescenza in ospedale a St. Veit nei pressi di Vienna, entrò al servizio postale. Torna a casa, era addetto alla posta a Piccolin, fino a quando non passò a S. Lorenzo nel 1923, il paese di nascita di sua moglie Maria Gasser, che aveva sposato il 25 novembre 1918. La famiglia ebbe tre figli. Vollmann morì il 23 marzo 1958.

  • Či le air ballon odü sora Pradess (che ha visto il pallone, come egli ha volato sopra Prades):
  • La čiacia da čiamurtsch (la caccia del camoscio alpino).

Bibliografia[modifica]