Emma Dapunt

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Approfondimento



Emma Dapunt è nata il 14 luglio 1889 a Sosa (La Ila). Lei era una zia di Angel Dapunt. All'età di 17 anni, fu inviata come insegnante a Antholz - Niedertal. Dal 1907 al 1924 e dal 1943 al 1957, ha insegnato nella scuola elementare di Antermëia. A 19 anni , ha lavorato nell'Istituto delle Orsoline a Brunico. Era un'insegnante molto rispettata e ha insegnato a volte anche la religione, una materia che era al momento riservata al clero. Morì il 17 novembre 1959 a Badia.

Opere[modifica]

  • 1921: A noš signur Primiziante
  • 1921: Bell incö unse nos d’Antermaia
  • 1921: Massa novella dö S. Pir d Rü
  • 1941: Massa novella
  • 1936: Invit a massa novella
  • 1936: Reverendo Sür Primiziant
  • Bun de os cari de familia düc…
  • Salüt al Primiziant
  • Dann 2 an suns sta chilo…
  • L’ prüm de d’scora…

Bibliografia[modifica]