Educazione civica digitale curriculum

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Educazione civica digitale curriculum
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Cittadinanza e costituzione per la scuola media 1
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 25%.

In questa lezione è riassunto un possibile curriculum per l'Educazione civica digitale dalla primaria alla terza media. Tutti gli argomenti possono essere trattati a scuola in tempi e modi diversi a seconda della situazione. E' forse importante che ai giovani studenti arrivino informazioni per l'utilizzo dei diversi strumenti e device digitali nel periodo della loro vita durante il quale cominciano a sperimentarne l'uso.

Apprendere con strumenti digitali[modifica]

La prima azione di apprendimento è la ricerca di informazioni in rete attraverso un motore di ricerca. Nella lezione Apprendere con strumenti digitali gli studenti possono trovare spunto per conoscere meglio come ricercare e per riflettere sugli strumenti che utilizzano per dimostrare il proprio apprendimento producendo: testi e ricerche, e perché no, anche materiali più multimediali come video o immagini. Conoscere ed utilizzare in modo costruttivo e creativo la piattaforma in uso in ambito scolastico. Partecipare ed imparare seguendo le attività online. Partecipare ed imparare seguendo le attività online. A seconda della scelta della scuola agli allievi viene assegnata una mail, in genere alla primaria si preferisce utilizzare piattaforme che non comportano l'utilizzo della mail come Moodle o Chamilo. La cosa dipende anche dal tipo di produzione intellettuale, compiti, attività, che viene richiesta agli allievi. Se lo studente deve consegnare colorare un disegno o deve ricevere una scheda da stampare e completare la piattaforma serve per l'assegnazione dei compiti e dei materiali e per la consegna tramite foto o brevi scritti e non comporta l'utilizzo di strumenti digitali per la produzione. In genere alle medie si comincia ad introdurre l'utilizzo degli strumenti digitali anche per la propria produzione e quindi emerge spontaneamente la necessità di piattaforme con una interazione più frequente la mail, e le sue notifiche, ed in alcuni casi le chat, si rivelano essere strumenti più adatti e quindi se ne comincia l'utilizzo. Il sommario della lezione Apprendere con strumenti digitali:


Strumenti informatici per creare[modifica]

Utilizzare strumenti informatici e di comunicazione per elaborare dati, testi e immagini e produrre documenti in diverse situazioni.

Scrivere con un elaboratore di testi[modifica]

Scrivere con un elaboratore di testi, che sia online come gdocuments, o che sia offline come write, in genere permette di produrre documenti un po' più complessi che quelli su carta e comprende la capacità d iscrivere:

  • scrivere modificando il formato del carattere
  • scrivere formattando in modo corretto il paragrafo: titoli, intestazione e testo normale
  • formattare in modo corretto un documento gestendo le pagine e l'impaginazione
  • inserire immagini e gestire il loro comportamento rispetto al testo
  • se il documento verrà usato in digitale inserire link

Registrare dati ed elaborarli con foglio elettronico[modifica]

Un foglio elettronico permette di creare e manipolare tabelle di dati:

  • preparare una tabella intestazioni di riga e di colonna
  • compilare la tabella
  • ordinare e ricercare nelle tabelle
  • inserire formule semplici

Allestire Presentazioni[modifica]

Presentare un argomento aiutandosi con diapositive

  • organizzare una presentazione
  • scegliere un modello
  • inserire immagini, testi ed altri oggetti multimediali nelle presentazioni

Disegni e mappe mentali[modifica]

Produrre audio[modifica]

Produrre video[modifica]

Collaborare in rete[modifica]

Scrittura collaborativa[modifica]

Condivisione[modifica]

Comunicare con strumenti digitali[modifica]

Whatsapp[modifica]

Telegram[modifica]

Altre app istant messagging[modifica]

I Social[modifica]

Facebook[modifica]

Tiktok[modifica]

Tumblr[modifica]

Chat e video chat[modifica]

Meet[modifica]

Jitsi[modifica]

BBB[modifica]

Teams[modifica]

Zoom[modifica]

Utilizzare web apps e contribuire alla conoscenza condivisa[modifica]

Conoscere ed utilizzare, da solo e/o in piccolo gruppo alcune web apps indicate dagli insegnanti per condividere elaborati didattici.

Geogebra[modifica]

Moodle[modifica]

Vikidia[modifica]

Community e associazione di Vikidia[modifica]

Wikipedia[modifica]

Community e associazione di Wikipedia[modifica]

Wikiversità[modifica]

Youtube[modifica]

Openstreetmap[modifica]

Community e associazione di Openstreetmap[modifica]

Pubblicare contenuti in rete[modifica]

Copyright[modifica]

Copyleft[modifica]

Licenze libere[modifica]

Creative commons[modifica]

Gnu Public Licence[modifica]

Licenze libere software online[modifica]

Tecnologie[modifica]

Riconoscere vantaggi, potenzialità, limiti e connessi all’uso delle tecnologie più comuni, anche informatiche. Conoscere i principi di funzionamento degli strumenti tecnologici e della rete

Navigazione sicura[modifica]

Riconosce e descrive alcuni rischi relativi alla navigazione in rete e adotta comportamenti preventivi.

Coding[modifica]

Avere consapevolezza della funzione della programmazione essendo in grado di fare attività di coding.

Scratch[modifica]

Code.org[modifica]

Openroberta[modifica]

Privacy[modifica]

Proteggere i dati personali e assumere comportamenti rispettosi della privacy di terzi (utilizzo dati). Possedere una certa consapevolezza dell’identità digitale come valore individuale e collettivo da preservare.

Cyberbullismo[modifica]

Riconoscere e saper contrastare episodi di cyberbullismo, ricorrendo eventualmente agli istituti di tutela.

Note[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]