Discussioni dipartimento:Scuole/Bisogni educativi speciali

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Benvenuto nel Bar del Dipartimento delle Scuole Nuvola apps kteatime.png

In questo Bar posta solo le domande inerenti al Dipartimento delle Scuole.
Vai alla discussione piú recente


Torna a inizio pagina ↑


Progetto bisogni educativi speciali

Dal bar generale 1[modifica]

Discussione spostata qui da Wikiversità:Bar/Archivio/2017 gennaio-giugno#Bisogni educativi speciali.

Il mondo della scuola presenta un gran numero di bandi od opportunità più svariate. Comincio a prendere in esame il settore bisogni educativi speciali perchè, in questo momento, è quello in cui trovo due occasioni.

Il problema principale è che, in genere, i bandi vengono conosciuti solo quando si è troppo vicini alla scadenza, tenuto anche conto che le regole di partecipazione sono di solito molto complesse e selettive. Bisogna tener conto che tutte le volte che la domanda richiede che la domanda sia presentata da una associazione, Wikimedia Italia richiede tempi molto lunghi, molto spesso incompatibili con le scadenze dei bandi. Propongo, però di creare un angolo dove dare notizia delle varie opportunità, perchè può essere utile a chi come insegnante, alunno, genitore o semplice attento lettore può passar parola ai soggetti interessati:

Bando Enel[modifica]

Discussione spostata qui da Wikiversità:Bar/Archivio/2017 gennaio-giugno#Bando Enel.

L'Enel ha emanato un bando abbastanza ricco dal punto di vista economico. Peccato che la scadenza è troppo vicina: il 15 febbraio' Enelcuore Inclusione scolastica degli studenti con Bisogni educativi speciali Si rivolge alle scuole secondarie di 1°grado e la domanda oltre che dalle scuole, può essere presentata dalle Associazioni.

Epub per ipovedenti[modifica]

Discussione spostata qui da Wikiversità:Bar/Archivio/2017 gennaio-giugno#Epub per ipovedenti.

Ho più volte parlato del sogno di poter realizzare, in collaborazione con Wikisource e Wikibooks lezioni o testi di autori ricompresi nei programmi scolastici in forma di .epub utilizzabili dagli alunni ipovedente/non vedenti mediante ingrandimenti o sintesi vocale.

Wikimedia Svizzera è la più avanzata in questo settore e ha finanziato alcuni esperimenti portati avanti da un non vedente. Ha realizzato anche alcuni epub che desidera sottoporre a tests concreti sulla possibilità di utilizzo per ipovedenti/non vedenti. E'da tener presente che i testi di Wikisource, di autori morti da più di 70 anni, possono interessare il mondo scolastico perchè in buon numero ricompresi nei programmi ministeriali, ma non il pubblico generico, che legge in assoluta prevalenza romanzi contemporanei.

Il prossimo appuntamento è per mercoledì prossimo 15 febbraio con l'assessore alla cultura del Municipio 3 di Milano, nel cui ambito c'è la Biblioeca di zona di via Valvassori Peroni che ospita la biblioteca per ipovedenti gestita dall'Associazione Nazionale Subvedenti. Se gli esperimenti saranno positivi potremo riproporre il tema di una conversione automatica dei testi wikiversità in .epub, cosa che adesso è facilmente realizzabile da Wikisource, ma non dagli altri progetti.--Mizardellorsa (discussioni) 14:19, 8 feb 2017 (CET)

Symbol support vote.svg Favorevole alla proposta direi inoltre come avevi proposto di aprire un grantlabs proprio per questi tema. Per gli epub guardi se fosse possible abilitarli anche qui. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 22:36, 8 feb 2017 (CET)
[@ Samuele2002] Un Grant ha senso se una iniziativa non è portata avanti da un singolo, ma da un gruppetto di utenti che si danno una mano. Io provo a buttar giù le linee essenziali. Nel frattempo mercoledì della settimana prossima vedo se l'assessore alla cultura del Municipio 3 di Milano ci dà un appoggio. Vedo poi se la biblioteca ipovedenti è disposta a collaborare pienamente. Gli agganci con le professoresse di lettere del liceo della zona ce li ho. Poi se tutto va bene ho bisogno di voi, appunto, per farlo diventare un progetto collettivo, anche perchè poi bisogna trovare chi è in grado di tradurre la richiesta in inglese.Mizardellorsa (discussioni) 05:35, 9 feb 2017 (CET)
Per le discussioni sul Grant WMF, vedi DDIP:Wikiversità/Bandi/WMF/IdeaLab Inspire/Knowledge networks.

Possibile collaborazione[modifica]

Discussione spostata qui da Wikiversità:Bar/Archivio/2017 gennaio-giugno#Una possibile collaborazione per l'area Bisogni Educativi Speciali.

Da molti anni è tradizionale una presenza dei progetti Wikimedia al Convegno delle Biblioteche al Palazzo delle Stelline a Milano. Questa volta tra le relazioni c'è stata quella di Area Onlus che a Torino svolge un importante ruolo nelle scuole per quello che riguarda i Bisogni Educativi speciali. Sono riuscito a far sapere alle relatrici che Wikiversità ha un' area:Bisogni Educativi Speciali a si sono dichiarate molto interessate a creare una collaborazione. Su Torino, credo, non ci sia nessuno di noi, ma il contatto a mio parere va coltivato perchè è una Onlus autorevole e ben introdotta negli ambienti scolastici-Mizardellorsa (discussioni) 08:57, 17 mar 2017 (CET)

No non penso che qualcuno sia a Torino. Però è una grandissima opportunità e sarebbe ottimo fare una collaborazione. :) --Samuele2002 (Chiedi pure!) 17:17, 17 mar 2017 (CET)