Diritti reali/Diritti reali di garanzia

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Diritti reali/Diritti reali di garanzia
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Diritto privato

I Diritti Reali o Diritti Reali di garanzia sono il pegno e l'ipoteca.

Il pegno[modifica]

È contratto reale (serve la consegna ) con cui un bene mobile è dato a garanzia di un credito. All'adempimento il bene è restituito. In caso di mancato adempimento il creditore può soddisfarsi sul bene: tale viene venduto all'asta ed il ricavato va al creditore. L'eventuale eccedenza, coperti spese ed interessi, spetta al debitore. È fatto divieto al creditore di tenersi il bene.


L'ipoteca[modifica]

È contratto consensuale (basta l'accordo) con cui un bene immobile è dato a garanzia di un credito. Va trascritto. Il debitore conserva tuttavia il possesso del bene: può abitarvi o locarlo. Può anche venderlo, ma l'ipoteca trascritta è opponibile al terzo acquirente. All'adempimento l'ipoteca è cancellata. In caso di mancato adempimento il creditore può vendere all'asta il bene, come nel pegno.