Corso:Scienze dell'architettura

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

 

Scienze dell'architettura
Gnome-home.svgArea di Architettura Link categoria corso Tutte le materie di questo corso Questo corso non è curato da nessun dipartimento.
Cartella blu.jpg
Crystal Clear filesystem desktop.png
Presentazione

Il corso in Scienze dell’Architettura è orientata alla formazione di una figura professionale in grado di conoscere le opere di architettura nei loro aspetti tecnologici e formali, compositivi, strutturali e costruttivi; il campo di applicazione di queste conoscenze sarà rivolto anche a contesti storici ed ambientali ed al recupero di edifici esistenti. Le competenze specifiche acquisite riguarderanno le attività di supporto alla progettazione architettonica ed urbanistica, nonché alla costruzione dell'opera edilizia ed alla realizzazione degli interventi di recupero. Alla fine del corso gli studenti dovranno:

  • conoscere adeguatamente la storia dell’architettura, nonché gli strumenti e le forme della rappresentazione oltre agli aspetti metodologici della matematica, della geometria e delle altre scienze applicative per poter interpretare e descrivere i problemi tipici dell’architettura;
  • essere in grado di intervenire su opere di architettura esistenti attraverso l’applicazione delle conoscenze e delle caratteristiche strutturali e tecnologiche, con specifiche nozioni sulle più diffuse teorie del restauro;
  • essere in grado di operare, attraverso metodi, tecniche e strumenti aggiornati, sugli aspetti costruttivi inerenti il processo di realizzazione dei manufatti edilizi, nonché la loro fattibilità tecnica e giuridica;
  • essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta ed orale, la lingua straniera oltre all’italiana;
  • essere capaci di utilizzare le tecniche e gli strumenti necessari alla progettazione di opere architettoniche, anche attraverso un lavoro di gruppo ed esperienze collettive simili a quelle che si riscontreranno negli ambienti di lavoro del campo di interesse;
  • possedere adeguate conoscenze tecnico-scientifiche riguardanti gli aspetti comportamentali e fisico- tecnici connessi agli ambienti antropici.

Sbocchi professionali

Gli scienziati dell'architettura svolgeranno attività quali tecnici nel settore dell'architettura presso amministrazioni pubbliche, in particolare presso uffici preposti alla progettazione e costruzione di lavori pubblici e ad interventi urbanistici, nonché presso istituzioni rivolte allo studio e alla conoscenza dell'architettura quali sovrintendenze, musei, archivi. Potranno inoltre trovare sbocchi professionali presso aziende private operanti nel settore delle opere architettoniche e presso studi professionali di ingegneri, architetti ed urbanisti, collaborando con i professionisti stessi alla preparazione, alle indagini nonché ai materiali di sintesi degli interventi progettuali.

Cartella blu.jpg
Nuvola apps kmessedwords.png
Percorso suggerito: materie di base


Prima parte

Seconda parte

Terza parte

Cartella blu.jpg
Crystal Clear app kdmconfig.png
Utenti interessati

Modifica

Cartella blu.jpg
Fairytale right.png
Collegamenti esterni

Disclaimer - Corso di Scienze dell'architettura

Si ricorda che Wikiversità NON è una vera e propria università né un istituto scolastico e, pertanto, non rilascia nessun tipo di attestato e/o titolo accademico di validità legale. Per maggiori dettagli leggere le pagine Wikiversità:Cos'è Wikiversità e Wikiversità:Avvertenze generali.