Aiuto:Guida essenziale/Organizzazione

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
< Aiuto:Guida essenziale(Reindirizzamento da Aiuto:O)
Abbreviazioni
H:O

Risorse[modifica]

Su Wikiversità una risorsa è qualunque pagina con contenuti didattici. La risorsa per eccellenza è la lezione; ce ne sono di altri tipi, come gli appunti, gli approfondimenti, il glossario, le esercitazioni e i quiz. Talvolta si considerano risorse anche i portali, che contengono le lezioni inquadrate nei programmi.

Lezioni[modifica]

Le lezioni sono le risorse base di Wikiversità. Ogni lezione tratta di un argomento seguendo un'esposizione graduale il cui obiettivo è la chiarezza, intesa come piena accessibilità dei contenuti. (I prerequisiti di una lezione possono beninteso essere esposti in una qualsiasi altra lezione, a cui è opportuno rimandare con un wikilink). La differenza fra una voce enciclopedica e una lezione è particolarmente evidente nell'ordine progressivo di quest'ultima, per cui ogni enunciato è introdotto dalle necessarie premesse. Il taglio di ogni lezione è funzionale a quelle che precedono e a quelle che seguono (nel programma di una data materia): per esempio può essere il confronto fra due realtà[1] o un aspetto o un caso particolare di quanto trattato nella lezione precedente.

Template[modifica]

I template da utilizzare sono:

Qualche volta, in alternativa a {{Ordine delle lezioni}}, è possibile trovare

Consultare la pagina di istruzione dei template (visibile cliccando sul nome di ciascuno) prima di utilizzarli.

Portali[modifica]

I portali sono pagine che raggruppano in modo sistematico le risorse relative a un determinato argomento (o livello di apprendimento), secondo schemi logici (programmi). Su Wikiversità si articolano tipicamente su tre livelli: le aree contengono i corsi che contengono le materie, che contengono direttamente le risorse.

Materie[modifica]

Una materia riunisce due o piú lezioni, possibilmente in un percorso organico detto programma. Può rientrare in uno o piú corsi.

Template e categorie[modifica]

La pagina va strutturata inserendo il template {{Materia}}. È possibile indicare lo stato di avanzamento della materia con il template {{Avanzamento}}.

Il portale e le altre risorse (lezioni ecc.) di ogni materia sono raccolti in una categoria del tipo Categoria:Lezioni di Nome materia, che a sua volta è inserita in una o piú categorie del tipo Categoria:Corso di Nome corso. Le esercitazioni vanno in una categoria del tipo Categoria:Esercizi di Nome materia, a sua volta compresa in Categoria:Lezioni di Nome materia.

Corsi[modifica]

Un Corso riunisce due o piú materie esistenti, che compongano o integrino un itinerario formativo organico, volto alla conoscenza di un ambito operativo o professionale o di un campo del sapere. L'elenco ordinato di tali materie è detto programma. Spesso una materia può rientrare in piú corsi.

Template e categorie[modifica]

Ogni corso consiste essenzialmente nel portale (del tipo Corso:Nome corso) e nella categoria che contiene il portale stesso e le categorie delle materie (del tipo Categoria:Corso di Nome corso). Il portale del corso si ottiene compilando il template {{Corso}}. Nella categoria si inserisce il template {{Cat Corso}}.

Aree[modifica]

Su Wikiversità un'area (ex facoltà) riunisce due o piú corsi esistenti per argomento o per livello d'apprendimento. Fanno eccezione: Area:Formazione parauniversitaria e Area:Discipline non formali, che raggruppano tutti i corsi non riconducibili a un'area piú specifica.

Template e categorie[modifica]

Ogni area consiste essenzialmente di un portale e di una categoria. Il portale di un'area si ottiene compilando il template {{Area}} e le sottopagine che questo genera; contiene l'elenco dei corsi che ne fanno parte. La categoria, del tipo Categoria:Area di Nome area, contiene il portale e le categorie dei corsi; è contrassegnata col template {{Cat Area}} e categorizzata in Categoria:Aree.

Progetti[modifica]

I progetti o wikiprogetti su Wikiversità prendono generalmente il nome di dipartimenti.

Dipartimenti[modifica]

I dipartimenti sono spazî di coordinamento tra utenti che discutono di come gestire le risorse su un ramo della conoscenza (piú o meno ampio). Tutti gli utenti di Wikiversità possono partecipare alla discussione e alla formazione del Consenso.

I dipartimenti si compongono di diverse parti:

  • La pagina principale (home page) del dipartimento, che raccoglie gli strumenti atti a gestire risorse e informazioni legate a quella particolare area tematica, del tipo: Dipartimento:Nome dipartimento.
  • Una pagina di discussione, del tipo Discussioni dipartimento:Nome dipartimento, detta anche bar tematico.
  • Le sottopagine con i varî strumenti utili alle attività del dipartimento; in particolare, la biblioteca di dipartimento, che contiene le fonti per la ricerca e la scrittura delle risorse, sotto forma di bibliografie e di web directories (repertorî).
  • Le categorie, che contengono le pagine e sottopagine del dipartimento. Queste non devono contenere risorse,[2] che possono essere contenute, invece, in eventuali categorie di servizio.

Nota bene: un dipartimento è uno strumento rivolto a chi scrive le risorse, non a chi le legge solamente.

Il dipartimento Wikiversità coordina il lavoro sporco e ospita, in subordine al bar, le discussioni di carattere generale.

La Biblioteca centrale è il portale unico di tutte le biblioteche di dipartimento; inoltre accoglie fonti di consultazione generale, non classificabili per argomento.

Template e categorie[modifica]

Per la pagina principale va utilizzato il template {{dipartimento}}; per la biblioteca, il template {{biblioteca}}. Altri template utili si trovano nella Categoria:Template dipartimenti.

Ogni dipartimento ha una categoria di riferimento (Categoria:Dipartimento di Nome dipartimento]]) contenente la pagina principale del dipartimento e le sue sottopagine, fra cui la biblioteca. Tale categoria va inserita nella categoria [[Categoria:Dipartimenti|''nomedipartimento'']]. Le risorse non vanno categorizzate per dipartimento.[2]

Categorie[modifica]

Le categorie hanno la funzione di contenitori utili a raccogliere e trovare le pagine di una wiki. È utile immaginarle come scatole cinesi: ogni categoria (eccettuata la categoria radice) è contenuta in una o piú categorie, permettendo di navigare agevolmente dal generale al particolare e viceversa. Vanno distinti tre alberi di categorie:

Categorizzazione delle risorse[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire questo argomento, consulta la pagina Aiuto:Categorie#Categorizzazione delle risorse.

Categorizzazione dei dipartimenti[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire questo argomento, consulta la pagina Wikiversità:Dipartimento#Categorizzazione.

Note[modifica]

  1. Vedi per esempio Sparta ed Atene o Thomas Hobbes e John Locke a confronto.
  2. 2,0 2,1 Il collegamento fra dipartimenti e risorse avviene con altri strumenti, come elenchi, sottopagine, e in particolare coll'inserimento del template {{Dipartimenti interessati}}; è presente anche nei template {{Area}}, {{Corso}} e {{Materia}}.