Wikiversità:Non minacciare azioni legali

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Abbreviazioni
WV:AZIONI LEGALI
WV:MINACCE LEGALI
WV:MINACCE
WV:NML
Niente minacce legali.
Se hai intenzione di intentare una causa legale, prima leggi con cura Wikiversità:Fare causa a Wikiversità

Non minacciare azioni legali nei confronti di altri utenti di Wikiversità significa che non bisogna agitare lo spettro di un'azione legale per indurre gli altri Wikiversitani a fare le modifiche che ci sono gradite, poiché una tale strategia mina la credibilità di Wikiversità e i pilastri sui quali si fonda. Minacciare gli utenti di azione legale, ancorché giuridicamente fondata, non è una condotta accettata in Wikiversità perché tende a falsare lo stesso contenuto dell'enciclopedia e le basi della collaborazione sulle quali si fonda la stesura delle risorse.

Perché non bisogna minacciare azioni legali?[modifica]

Perché farlo crea una serie di gravi problemi:

  • Inibisce gravemente la libera modifica delle pagine, un concetto che è assolutamente fondamentale per assicurare che Wikiversità rimanga neutrale. Senza questa libertà, una parte in disputa può intimidire l'altra e prevalere ingiustamente, causando così una parzialità nelle risorse.
  • Causa malesseri e mancanza di fiducia all'interno della comunità di Wikiversità, danneggiando la capacità di procedere rapidamente ed efficacemente e con una presunzione di reciproca buona fede.
  • Tali minacce rischiano prima di tutto - come è già accaduto - di danneggiare la tua reputazione, su Wikiversità e fuori da essa: meglio rimanere sereni e discutere gentilmente, presupponendo la buona fede degli altri, una soluzione si trova in fretta e quasi sempre, evitando lunghi e dispendiosi procedimenti legali.

Le diffamazioni e le calunnie non sono mai accettate su Wikiversità (come del resto nessun altro attacco alla persona); questo tipo di interventi potrebbe infatti esporre la Wikimedia Foundation ad azioni legali, e deve essere prontamente cancellato ed eventualmente portato all'attenzione degli amministratori per la sua cancellazione dalla cronologia. Qualora incontrassi un simile attacco o ne fossi oggetto, puoi cancellarlo direttamente tu in pochi secondi, senza nemmeno necessità di registrazione al sito, indicando brevemente nel campo oggetto e/o nella pagina di discussione i motivi della rimozione. Tieni presente, tuttavia, che non ricadono in alcun modo nella diffamazione i disaccordi sull'identità di una persona, la proposta di cancellazione di una risorsa, i disaccordi sulla presenza di dati o opinioni non gradite (adeguatamente fontati), la richiesta di motivazioni per una data azione, ecc[1].

Non usare la minaccia di azioni legali come un'arma per introdurre il tuo punto di vista nelle risorse di Wikiversità. È di gran lunga più lungimirante utilizzare canali differenti da quello legale, non esacerbare il problema, e discutere serenamente, cercando di capire le ragioni dell'altro utente. Piuttosto, cerca per prima cosa di risolvere le dispute cercando la mediazione di altri utenti. Ciò porta nella stragrande maggioranza dei casi a una soluzione equilibrata senza ricorrere all'uso dell'autorità.

Se nonostante ciò senti veramente il bisogno di intraprendere un'azione legale verso un utente, nella consapevolezza di avere fatto tutti i passi necessari per risolvere la situazione amichevolmente, ti chiediamo di gestirla in privato con la parte avversa, per assicurarti e assicurarci che tutte le procedure avvengano tramite gli appropriati canali giudiziari. Per questo motivo, ed esclusivamente a tutela del progetto Wikiversità, anche in seguito a semplici minacce di azioni legali ti verrà solitamente impedito di scrivere su Wikiversità e le risorse oggetto della discussione verranno cancellate od oscurate. Non creare altri utenti su Wikiversità finché la questione legale sarà stata appianata e non discutere della questione né in una pagina di discussione di Wikiversità, né in un forum su Internet. Se la vertenza coinvolge Wikiversità in sé, devi rivolgerti all'organizzazione da cui è gestita e che ne possiede i server: la Wikimedia Foundation, con sede negli Stati Uniti.

Quindi, prima di intraprendere o minacciare un'azione legale (di cui rischi anche di pagare in seguito, in prima persona, i costi economici e di immagine), cerca di restare sereno e discutere pacatamente la situazione: vedrai che una soluzione equilibrata si trova molto più velocemente ed economicamente rispetto un qualsiasi procedimento, la neutralità è infatti uno dei cardini base di Wikiversità.

Se hai già minacciato un utente di Wikiversità è plausibile che, in ossequio alle linee guida, un amministratore abbia:

  • bloccato a tempo indeterminato la tua utenza;
  • cancellato la pagina apponendo un template (avviso) che avverte che la pagina è stata cancellata per minaccia di azioni legali.

Se questo è accaduto, puoi provare a scrivere all'utente che hai minacciato di azione legale e all'amministratore chiedendo lo sblocco dell'utenza e il ripristino della pagina, rinunciando espressamente all'azione giudiziaria per quanto avvenuto e rendendoti disponibile al dialogo.

Sospette violazioni di copyright[modifica]

"Non minacciare azioni legali" non significa, naturalmente, che non si possano rivendicare violazioni di copyright. Quando si è proprietari di materiale protetto da copyright che è presente su Wikiversità, una chiara dichiarazione che spieghi se è licenziato per tale utilizzo è benvenuta e appropriata. Il materiale protetto da copyright non licenziato per Wikiversità, non è il benvenuto su Wikiversità e dovrebbe essere cancellato rapidamente. Puoi segnalarlo nella pagina apposita.

In pratica[modifica]

Cosa fare se ritieni che la risorsa leda un tuo diritto[modifica]

Responsabile dei contenuti della risorsa è colui che li ha inseriti, visibile dalla cronologia della risorsa.

  • Se i contenuti ledono un tuo diritto tutelato dall'ordinamento giuridico, puoi cliccare sul tasto modifica ed emendare o togliere il passo incriminato in pochi secondi, possibilmente scrivendo nel campo oggetto i motivi della rimozione. Se hai fonti a favore di ciò che sostieni, citale. Inoltre puoi esporre le tue ragioni nella pagina di discussione della risorsa.
  • Se tale azione di modifica ti è annullata e ad annullare è stato un utente registrato ti consigliamo di chiarire con lui il perché dell'annullamento. Se si tratta di un IP (utente non registrato) o non ottieni risposta chiedi agli amministratori di proteggere la risorsa per edit war oppure scrivi al servizio OTRS.

Valuta tuttavia le seguenti possibilità:

  • Se la parte che ritieni lesiva non è supportata da alcuna fonte, essa può essere tolta sic et sempliciter (indicando nell'oggetto della modifica che la togli poiché non dispone di fonti adeguate)
  • Se la parte che ritieni lesiva è supportata da fonti attendibili e verificabili (per esempio articoli di quotidiani di rilevanza e diffusione nazionale), non c'è alcun motivo per togliere la parte, anche se non ti piace. Wikiversità infatti non è una raccolta di biografie o di elementi pro-qualcosa o pro-qualcuno. Wikiversità semplicemente raccoglie ciò che altri (fonti secondarie) hanno scritto dando il peso opportuno a seconda della rilevanza e enciclopedicità dei singoli elementi. Ricorda che tutto può essere discusso e che Wikiversità si fonda sul consenso, parlane quindi nella pagina di discussione della risorsa.
  • Se la parte che ritieni lesiva è supportata da fonti, ma omette dei particolari sulla vicenda presentandola in modo non neutrale, la cosa migliore da fare è integrare la risorsa con ulteriori informazioni, anch'esse corredate da fonti attendibili e verificabili.

Per esempio:

  • "Tizio è stato condannato in primo grado per concussione." (fonte citata: articolo datato "X" sulla pubblicazione "Z"):
    la frase, sebbene indichi un fatto negativo relativo al soggetto, è tuttavia corredata da una fonte. In questi casi non è corretto eliminare la frase, e l'eventuale rimozione verrà annullata. È perfettamente lecito integrarla con ulteriori informazioni - corredate anch'esse con le relative fonti - come per esempio: "Nel successivo grado di giudizio Tizio è stato assolto con formula piena." (fonte: articolo datato "X", firmato sul quotidiano "Z").
  • "Tizio è stato accusato di avere preso tangenti." (fonte: articolo firmato sul quotidiano "K"):
    per quanto la frase presenti il punto di vista di un giornalista e non un fatto oggettivo come una condanna, essa è corredata da fonti verificabili e dall'autore delle affermazioni. Anche in questo caso è possibile integrare la frase con informazioni aggiuntive e dotate di fonte (es.: "Tizio per tali affermazioni ha querelato il giornalista che le ha riportate.") piuttosto che cancellare la frase.
  • "Tizio è stato accusato di avere preso tangenti." (nessuna fonte citata):
    in questo caso la frase può essere eliminata. È plausibile tuttavia che in seguito all'eliminazione un altro utente di Wikiversità trovi delle fonti per quanto affermato e reinserisca il testo corredato dalle relative fonti. Presumi la buona fede dell'utente e procedi come ai punti precedenti.

Ricorda[modifica]

  • Non esiste alcun diritto a essere presenti su Wikiversità: Wikiversità non è un servizio pubblico!
  • In Wikiversità vige il consenso come regola su cui improntare le modifiche
  • In Wikiversità non deve trovare spazio la promozione.
  • Cliccando sul tasto "salva" e più in generale scrivendo su Wikiversità accetti di rispettare le linee guida e di pubblicare i tuoi contributi con licenze GFDL 1.3 e CC BY-SA.
  • Nessuno potrà mai assicurarti che la versione a te gradita rimanga inalterata: è una delle basi grazie alle quali Wikiversità è divenuta così ampia e utilizzata. L'unico modo per avere una versione della risorsa consolidata nel tempo è fondare la stesura di quella risorsa sul dialogo e le fonti

Note[modifica]

  1. Più avanti in questa pagina sono riportati alcuni esempi di affermazioni potenzialmente offensive, e come si potrebbero gestire.

Pagine correlate[modifica]