Wikiversità:Cancellazioni urgenti

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
Nuvola apps kteatime.pngBar di Wikiversità

La cancellazione urgente e la cancellazione rapida sono procedure che permettono di cancellare, in determinati casi, una pagina di Wikiversità celermente, senza ricorrere alla procedura di cancellazione (PdC) ordinaria.

Gli amministratori hanno inoltre la possibiltà di spostare una pagina senza lasciare un rinvio dal titolo precedente della stessa; nella misura in cui le conseguenze siano assimilabili a quelle d'una cancellazione, le cautele da adottare e le responsabilità in capo all'amministratore sono le stesse.

Scopo[modifica]

La cancellazione urgente o rapida, rispetto a quella ordinaria, può avere due scopi:

  1. Rimediare tempestivamente a un danno manifesto e grave per Wikiversità, quando vi sia urgenza;
  2. Evitare un aggravio di lavoro agli utenti.

Esempî del primo caso sono insulti e palesi violazioni di copyright; il secondo è evidente nel caso delle categorie, che possono essere ricreate da chiunque facilmente e senza perdere informazioni rilevanti.

In altri casi la rispondenza della cancellazione ai due principî su esposti è meno palese; soprattutto gli amministratori, che tecnicamente sono in grado di cancellare una pagina di propria iniziativa senza chiedere ad altri, devono soppesare attentamente l'opportunità della cancellazione in rapporto all'urgenza e alla semplificazione del lavoro, ricordando che il loro operato dev'essere sempre trasparente e non apparire mai precipitoso o arbitrario.

Conseguenze possibili[modifica]

Ogni pagina di Wikiversità è opera di uno o piú utenti e generalmente è collegata ad altre, componendo un tessuto di percorsi di lettura (ipertesto). È importante ricordare che:

  1. Wikiersità è un progetto collaborativo: valorizzare e salvaguardare il lavoro di ogni utente è d'importanza vitale;
  2. Una pagina non ha necessariamente valore in sé, ma in quanto parte dell'ipertesto (esempio: i redirect).

La cancellazione d'una pagina può comportare una serie di conseguenze che vanno evitate, o a cui chi richiede o esegue la cancellazione deve porre rimedio senza indugio. A mero titolo d'esempio, possono riscontrarsi:

  • Utenti disorientati o mortificati perché non trovano piú la pagina;
  • Collegamenti non piú funzionanti (link rossi e redirect errati);
  • Perdita d'informazioni utili; in particolare è importante consultare sempre la cronologia della pagina che si intenda cancellare;
  • Perdita di discussioni citate in altre discussioni.

Gli amministratori possono bensí visualizzare o ripristinare una pagina cancellata, ma gli altri utenti non possono farlo; per questo è d'importanza cruciale che ogni cancellazione sia ponderata e trasparente (cioè motivata nel campo oggetto colla massima chiarezza) e che gli amministratori siano solleciti e cortesi nel rispondere alle richieste di ripristino.

La condotta degli amministratori in materia di cancellazioni ha un impatto sulla reputazione di Wikiversità e della comunità tutta e deve pertanto essere ponderata, rispettosa, collaborativa e di assoluta trasparenza.

Se una pagina ha dei contenuti, per quanto inadeguati (purché non illeciti o dannosi), spesso una soluzione provvisoria è spostarla in una sottopagina dell'utente o del dipartimento interessato, lasciando un redirect o, in alternativa, un messaggio all'utente o al bar tematico. In seguito l'eventuale cancellazione potrà essere concordata cogli utenti coinvolti.

Criteri di cancellazione[modifica]

Nei seguenti casi, previo controllo della cronologia, si può richiedere la cancellazione urgente di una pagina, senza passare per la procedura ordinaria. Nel gergo dei progetti Wikimedia ci si riferisce a ciascuno di questi criteri con le abbreviazioni indicate nelle tabelle sottostanti («C1», «C2», «C3»... per le cancellazioni urgenti; «R1», «R2», «R3»... per le cancellazioni rapide).[1]

Sigla Oggetto predefinito Criterio Procedura prescritta
e cautele
Soluzioni alternative
da valutare
L'amministratore
può procedere
di propria
iniziativa?
C1 Contenuti privi di senso pagine senza significato o contenuti sensati (esempi: "ciao", "ma ci si può scrivere qui?", "ajaissnsdfuf"), stupidaggini piú che palesi vedere la cronologia no no
C2 Contenuti inappropriati pagine contenenti solo frasi offensive, volgari o comunque diffamatorie o denigratorie verso persone, aziende, istituzioni ed enti in generale vedere la cronologia; avvisare o bloccare l'utente; no sí (doveroso)
C3 Non è scritta in italiano pagine scritte quasi completamente in una lingua diversa dall'italiano
  • Attenzione: sono escluse le letture in lingua o bilingui
se ha un titolo appropriato (al di fuori dei namespace Utente) vedere la cronologia; se contiene spam, avvisare o bolccare l'utente Se è da tradurre, inserire {{T}} sí (doveroso se contiene spam)
C4 Spam pagine non utili o non pertinenti, il cui scopo evidente è la presenza di collegamenti esterni non conformi alla linea guida se ha un titolo appropriato (al di fuori dei namespace Utente) vedere la cronologia; avvisare o bolccare l'utente no sí (doveroso)
C6 Categoria vuota categorie vuote (con l'eccezione di alcune categorie di servizio opportunamente segnalate) - no
C8 Pagina provvisoria per inversione di redirect pagine provvisorie create per l'inversione del redirect - no
C9 Redirect errato e orfano redirect con errori di battitura nel titolo, redirect a pagine non esistenti, redirect non conformi alle linee guida; purché tali redirect siano orfani vedere la cronologia spostare al titolo corretto; correggere il wikilink
C11 Immagine non funzionante o duplicata immagini contemporaneamente doppie e orfane, oppure non funzionanti, vuote o già presenti su Wikimedia Commons - - no
C12 Immagine in violazione di copyright immagini in evidente violazione di copyright avvisare l'utente -
C13 Violazione di copyright pagine interamente costituite da testo in violazione di copyright vedere la cronologia, indicare nel campo oggetto la fonte da cui proviene il contenuto, avvisare l'utente nel caso di utenti inesperti, spostare in una sottopagina utente per il tempo strettamente necessario a comunicare coll'utente e cancellare il prima possibile
C16 Pagina trasferita

pagine trasferite ad altri progetti secondo procedura

inserire nel campo oggetto l'interlink alla pagina attuale -
C17 Come da richiesta dell'utente pagine e sottopagine del namespace "Utente:" la cui cancellazione è richiesta dall'utente stesso (esempi: "Utente:Tizio/Sottopagina"). Di regola le pagine del namespace "Discussioni utente" (ad.es. "Discussioni utente:Tizio") non possono essere cancellate ma solo archiviate - - solo per la propria utenza

Gli amministratori trovano l'elenco delle pagine segnalate in questo modo nella Categoria:Da cancellare subito.

Redirect[modifica]

Cancellare i redirect non è generalmente necessario, e il piú delle volte nemmeno opportuno. Se sono orfani servono comunque ad agevolare la ricerca; se contengono refusi nel titolo è bene spostarli al titolo corretto; se puntano a pagine non esistenti, è preferibile cercare d'indirizzarli a un'altra pagina, purché pertinente.

Criteri per il namespace Utente[modifica]

Nel namespace Utente sono contenute tipicamente pagine a cui il relativo utente sta lavorando, o che adopera per agevolare il proprio operato. Questa funzione va salvaguardata, e in mancanza di linee guida (si veda comunque Aiuto:Pagina utente), è tutelata da prassi consolidate. I criterî esposti in tabella nel namespace utente si interpretano come segue:

  • C1, C6, C8, C9, C16: non si applicano (salvo consenso comunitario, nel caso di utenze bloccate o inattive per non meno di 5 anni, o che abbiano dichiaratamente preso congedo dal progetto);
  • C13: si applica previa discussione, se l'utente non risponde o dimostra di non comprendere il problema, o di non volerlo risolvere (ricordiamo comunque che la violazione del copyright non può in nessun caso essere tollerata);
  • C3: si applica solo se la pagina appare comunque estranea alle finalità del progetto (e a maggior ragione se contiene spam);
  • C2 e C4: si applicano senza indugio, a tutela della comunità e del progetto.

Tutti gli utenti devono comunque rispondere se interpellati, e se necessario fornire chiarimenti sulle loro pagine e sottopagine utente; è opportuno segnalare le assenze prolungate o la discontinuità della propria presenza. Indicare nelle preferenze il proprio indirizzo di posta elettronica è utile per essere raggiungibili in caso di necessità.

Procedura di segnalazione[modifica]

Compiti degli utenti[modifica]

Quando incontri una pagina che rientra nei criteri descritti (ricordati di controllare anche la cronologia), non mancare di segnalarla agli admin, in questo modo:

  • Nel caso della violazione integrale di copyright, il template corretto è {{cancelcopy|firma=~~~|fonte=}}. Devi inserirlo nella pagina cancellando il contenuto esistente.
  • Usa la dicitura {{cancella subito}} o {{cancella subito|motivo=}} per tutti i casi diversi dalla violazione integrale di copyright.
Se la pagina non è eccessivamente offensiva, non oscurarne il contenuto, per rendere più agevole il lavoro degli amministratori che devono controllare la tua proposta. In caso contrario non esitare a farlo.
Dopo aver salvato, apparirà il messaggio di cancellazione urgente e la pagina verrà inserita nella apposita categoria. Compatibilmente con i tempi tecnici, verrà cancellata in breve tempo.
  • Segnala che si tratta di una pagina da cancellare subito anche nella casella Oggetto della modifica che effettui, con una breve motivazione; in questo modo la nota apparirà nelle Ultime modifiche.

In questi casi non occorre inserire la pagina nelle pagine da cancellare, che prevedono una discussione specifica prima della cancellazione. Le voci messe in discussione seguiranno il loro iter, ed è pertanto da evitare l'inserimento del tag {{cancella subito}}, anche quando si dovesse ritenere chiusa la discussione sulla loro cancellazione.

Compiti degli amministratori[modifica]

Gli amministratori cancellano urgentemente le pagine che rientrano nei criteri descritti sopra, senza discussione.

Prima della cancellazione, gli amministratori controllano:

  1. che non ci siano versioni precedenti sensate.
  2. che eventuali redirect siano orfani (con la funzione "Puntano qui")

Gli amministratori si impegnano a controllare frequentemente la categoria per cancellare quanto inseritovi dagli utenti.

Nota: la cancellazione di una pagina non comporta la cancellazione della relativa discussione (se esiste) e viceversa; per cui vanno cancellate entrambe una alla volta, in caso sia necessario.

Note[modifica]

  1. I criterî corrispondenti ai numeri vacanti (C5, C7, C10, C14, C15, C18 e C19) sono stati soppressi o trasformati in criterî di cancellazione rapida; vedi la decisione comunitaria del ...2018