Verifica Lezione 4: Il Diritto nell'Età Moderna

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
quiz
Verifica Lezione 4: Il Diritto nell'Età Moderna
Tipo di risorsa Tipo: quiz
Materia di appartenenza Materia: Diritto medievale e moderno


Autoverifica[modifica]

1 Chi scrisse l'Antitriboniano ?

Hobse.
Hotman.
Burke.
Locke.

2 A quale teoria si oppose la Fisiocrazia ?

Commercialismo.
Mercantilismo.
Umanesimo.
Illuminismo.

3 Quale personalità assicurava l'ordine pubblico nel Comune ?

Questore.
Sovrano.
Feudatario.
Sindaco.

4 Chi, con l'Atto di Supremazia fondò, la Chiesa Anglicana ?

Enrico VIII.
Elisabetta I.
Lutero.
Calvino.

5 Per Thomasius, l'uomo doveva vivere ?

Dignitosamente.
Felicemente.
Onestamente.
Rettamente.

6 Nell'Età Moderna rimane la visione del Sovrano come Giudice Supremo.

Vero.
Falso.

7 Nell'Età Moderna vi è il passaggio dal Metodo Induttivo al Metodo Deduttivo.

Vero.
Falso.

8 Luigi XIV affermo' con vigore la necessità di un Diritto Nazionale.

Vero.
Falso.

9 Rispondi alle seguenti domande:

In che anno, dopo Cristo, la Prussia divenne Regno ?

10  

Chi, insieme a Guicciardini, teorizzo la Ragion di Stato ?


Verifica con il Docente[modifica]

Risposte da Inviare a questa Discussione: Discussione:Verifica Lezione 4: Il Diritto nell'Età Moderna.

1. Chi era Lutero e che cosa fece ? (max 100 parole)

2. Quali erano le due forme di governo sviluppatesi in Europa, in Età Moderna, e in cosa si differenziavano ? (max 100 parole)

3. Che cosa affermava Thomasius nel suo pensiero filosofico ? (max 100 parole)

4. Che cosa è il mos gallicus e cosa affermava ? (max 50 parole)

5. Quali sono i particolari sviluppi della Storia d'Italia nell'Età Moderna ? (max 50 parole)