Timballo di riso e salmone

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Timballo di riso e salmone
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Antipasti (Cucina e alimentazione)
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 100%.

Il Timballo di riso e salmone è un piatto per tutte le stagioni a base di riso e di salmone.

Informazioni Generali[modifica]

Timballo[modifica]

Timballo di tortellini

I Timballi sono specialità culinarie cotte al forno in un apposito stampo per essere serviti sformati. Diversi possono essere gli ingredienti, sempre molto ricchi: dalla pasta al riso, carni, pollame, ecc. Talvolta vengono preparati mettendo gli ingredienti all'interno di pasta sfoglia o pasta frolla.

Esistenti nella cucina siciliana già dal tempo degli arabi (a cui è probabilmente dovuto il nome), nella cucina napoletana tra il '700 e l800 erano molto in voga presso le cucine dei nobili. Ricette di timballi della cucina napoletana sono riportate nelle opere di Vincenzo Corrado e di Ippolito Cavalcanti. Ancora oggi è diffuso a Napoli, seguendo questa tradizione, il sartù di riso, mentre a Palermo è tipico il timballo con gli anelli siciliani e le melanzane.

Ricetta[modifica]

Ingredienti[modifica]

Per 2 persone:

  • 200 g riso paraboiled.
  • 100g salmone affumicato.
  • 100g sottilette al parmigiano.
  • 40g burro.
  • acqua q.b..
  • salvia quattro foglie.
  • sale q.b. (q.b. abbreviazione di "quanto basta").
  • burro per le pirofile.

Preparazione[modifica]

  1. Tagliare a brugnoise il salmone ed il formaggio separatamente.
  2. Fondere il burro in un tegame antiaderente e rosolarvi due foglie di salvia ed il salmone.
  3. Lessare il riso in acqua bollente salata, con due foglie di salvia, scolare e condire nel tegame con il salmone.
  4. Lasciare intiepidire ed unire in una boule il formaggio al riso, mescolare.
  5. Ungere con il burro due pirofile monoporzione e versare in ciascuna il preparato. Coprire con la carta stagnola.
  6. Infornare a 180°C per dieci minuti circa fino a completa fusione del formaggio.

Consigli[modifica]

Servire la pietanza calda.

Video Ricetta[modifica]

Di seguito si fornisce il link ad una Video Ricetta presente su YouTube inerenti la Ricetta oggetto di Lezione: