Sòma d'aj

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Sòma d'aj
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Cibo da passeggio (Cucina e alimentazione)
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 100%.


La Sòma d'Aj è una ricetta tipica piemontese, costituita da una fetta di pane sfregata di aglio e cosparsa d'olio d'oliva.

Informazioni Generali[modifica]

In piemontese aj significa aglio, mentre il termine sòma è da ricollegarsi al carico che si pone in groppa ad una bestia. Per cui una traduzione approssimativa del termine potrebbe essere "carico d'aglio".

Solitamente si accompagna con un grappolo di uva Barbera, soprattutto durante la vendemmia.

Una nota variante consiste nell'unire due fette di pane o le due parti di un panino così preparate farcendole con alcune fette di pomodoro. Il tipico panino usato per questa variante è la biova piemontese, panino tondeggiante con poca mollica e la crosta chiara e piuttosto croccante.

Ricetta[modifica]

Preparazione[modifica]

  1. Versare in un piatto un poco di olio di oliva e intingere in esso degli spicchi d'aglio tagliati a metà, dalla parte del taglio.
  2. Grattare tali spicchi, precedentemente tagliati e intinti nell'olio, sulla crosta di una pagnotta, preferibilmente di varietà "biova", che possiede un'utile crosta ruvida.
  3. Tagliare a metà il pane, intingerlo nell'olio precedentemente utilizzato, aggiungervi una spruzzata di sale e alcune fette di pomodoro e infine richiudere, a formare un panino.