Prodico e la sinonimica (superiori)

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Prodico e la sinonimica (superiori)
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Filosofia per le superiori 1
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 75%.

Di Prodico (c. 460 – 380? a.C.), originario dell'isola di Ceo nelle Cicladi, si ricordano la sinonimica, cioè la capacità di discernere il corretto significato di un termine, e l'apologo morale di Eracle al bivio, in cui l'eroe, ancora adolescente, deve scegliere se seguire la via della Virtù o quella del Vizio.[1] Prodico inoltre tentò di spiegare razionalmente l'origine della religione con la divinizzazione di elementi naturali (il sole, la luna, i fiumi) e degli inventori delle cose utili all'uomo (per esempio Dioniso per il vino), anticipando l'evemerismo.

Note[modifica]

  1. DK 84 B 2