Modulazioni analogiche/quiz

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
quiz
Modulazioni analogiche/quiz
Tipo di risorsa Tipo: quiz
Materia di appartenenza Materia: Telecomunicazioni per informatica (superiori)
Avanzamento Avanzamento: quiz completo al 100%.

Come attribuirsi un punteggio[modifica]

Trattandosi di un test a risposta chiusa, dove anche una domanda espressa ha caso ha un probabilità di risultare corretta, si consiglia di procedere come segue:

  1. nelle domande a risposta multipla (tipicamente quattro opzioni dove una soltanto è corretta) attribuitevi 3 punti per una domanda corretta e -1 per una domanda errata. Così facendo, quattro risposte espresse casualmente – parlando di grandi numeri – forniscono, in media, una risposta corretta su quattro. Quindi 3 punti per la risposta indovinata e -3 punti per le risposte non indovinate eliminano l'aleatorietà.
  2. Per le domande del tipo Vero/Falso, invece si consiglia di attribuirsi un punteggio del tipo +1/-1 a seconda che la risposta sia corretta o errata. Questa modalità consente anche di valutare in maniera più equa test con modalità differenti, come quello che segue.

Premesso questo, vi sarà un punteggio massimo e un punteggio minimo (ovviamente negativo . Per la conversione in voto si suggerisce la seguente formula approssimativa:

Verifica sull'apprendimento[modifica]

  

1 Il segnale

è informazione
è informazione utile
è di natura ottica
è di natura elettromagnetica

2 Il rumore non si sovrappone al segnale

VERO
FALSO

3 Segnali ad alta frequenza hanno antenne lunghe

VERO
FALSO

4 In ricezione il rumore viene eliminato

VERO
FALSO

5 Le tipologie di modulazione sono

una
due
tre
quattro

6 La modulazione AM varia

l'ampiezza della modulante
più l'ampiezza della modulante rispetto a quella della portante
l'ampiezza della portante
più l'ampiezza della portante rispetto a quella della modulante

7 La frequenza del segnale portante è molto maggiore di quella del segnale modulante

VERO
FALSO

8 La profondità tipica di un segnale modulato in AM è del

30%
40%
45%
50%

9 Il segnale modulato in AM ha una banda pari a

al segnale modulante
a 1,5 volte il segnale modulante
al doppio del segnale modulante
a 2,5 volte il segnale modulante

10 La modulazione AM è ideale per la trasmissione della musica

VERO
FALSO

11 Il rendimento massimo del segnale modulato in AM è di circa il

10%
12%
15%
17%

12 Il rendimento tipico del segnale modulato in AM è di circa il

2%
3%
4%
8%

13 La modulazione di frequenza

è più immune al rumore
si utilizza solo nel broadcasting
richiede circuiti molto semplici
è molto costosa in termini di banda occupata

14 Le funzioni di Bessel servono per il calcolo

della portante FM
della banda del segnale FM
della frequenza di mantenimento
di elementi puramente concettuali

15 La banda occupata da un segnale modulato in AM dipende

dal segnale portante
da entrambi
dal segnale modulante
da entrambi, ma in maggior misura dal segnale portante

16 La banda occupata da un segnale modulato in FM dipende

dal segnale modulante
dal segnale modulante e dall'indice di modulazione
dal segnale portante
dal segnale portante e dall'indice di modulazione

17 La formula di Carson è tanto più accurata per valori elevati

del massimo scarto di frequenza
del segnale portante e dell'indice di modulazione
della profondità di modulazione
dal segnale modulante

18 La modulazione di fase non si usa in campo analogico

VERO
FALSO

19 In un segnale FM il rendimento massimo è pari a circa

20%
40%
45%
50%