Vai al contenuto

Materia:Diritto del terzo settore

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Questa materia è incompleta
Tutti i contributi sono ben accetti perché sono state scritte poche lezioni di questa materia (o nessuna). Se vuoi contribuire è consigliato (ma non obbligatorio) prendere visione della pagina del Dipartimento che si occupa dello sviluppo delle lezioni di tuo interesse.

 

Diritto del terzo settore

Tutte le lezioni in ordine alfabetico

Questa materia fa parte dei seguenti corsi:
Corso di Diritti umani e pari opportunità
Corso di Servizio sociale

Questa materia è curata dagli utenti del
Dipartimento: Giurisprudenza

Presentazione
Il Terzo settore è "l'ambito in cui agiscono soggetti collettivi privati, costituiti per uno scopo di solidarietà sociale e diverso dal lucro, impegnati in attività congruenti con tale finalità". Altri lo definiscono come "privato sociale".

Con tale definizione si vuole mettere in evidenza l'elemento soggettivo ("soggetti collettivi privati"), teleologico ("scopo di solidarietà sociale e diverso dal lucro") e oggettivo ("impegnati in attività congruenti con tale finalità").

Programma

Principi generali

  1. Terzo settore nella legislazione generale
  2. Terzo settore nella legislazione tributaria
  3. Fondamenti costituzionali del terzo settore
  4. Il settore cooperativistico
  5. Le cooperative di abitazione
  6. Profilo storico del terzo settore
  7. Leggi regionali
Verifiche d'apprendimento

È possibile, e fortemente consigliato, integrare le lezioni e valutare la propria preparazione attraverso queste esercitazioni. È possibile verificare la conoscenza di un argomento specifico o dell'intero programma.

Questa materia al momento non prevede verifiche d'apprendimento.

Risorse

La Biblioteca del Dipartimento di Giurisprudenza contiene risorse utili per approfondire. wikipedia