Le miniere di zolfo

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lettura
Le miniere di zolfo
Tipo di risorsa Tipo: lettura
Materia di appartenenza Materia: Geografia scuole superiori

Nel XVIII secolo lo zolfo serviva per la fabbricazione della polvere pirica e per la preparazione dei zolfini per accendere il fuoco.Nelle miniere di zolfo operavano due tipi di lavoratori: i picconieri e i carusi. I primi scavavano la ganga,(materiale di scarto che deve essere tolto dal minerale prima di utilizzarlo) i secondi avevano il compito di portare all'esterno il materiale ricco di zolfo.Le condizioni di vita all'interno delle miniere erano proibitive. L'elevato calore costringeva i minatori a lavorare nudi. L'estrazione dello zolfo subì poi gravi difficoltà quando gli americani iniziarono l'estrazione dello zolfo con il metodo di Herman Frasch.

Aragonite-Sulfur-es104b.jpg