Introduzione al C++

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Introduzione al C++
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Programmazione orientata agli oggetti


Introduzione[modifica]

Derivazione del Linguaggio_C, il C++ (pronunciato [ˌsiː plʌs ˈplʌs] o cì più più in italiano) è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti, sviluppato (in origine col nome di "C con classi") da Bjarne Stroustrup ai Bell Labs nel 1983 come un miglioramento del linguaggio C. Tra i miglioramenti principali troviamo: l'introduzione del paradigma di programmazione a oggetti, funzioni virtuali, overloading degli operatori, ereditarietà multipla, template e gestione delle eccezioni.

Il C++ è un linguaggio di alto livello, molto diffuso tra i programmatori data la semantica simile al C, e molto potente. Di rado viene infatti usato al massimo delle sue potenzialità. Una limitazione di questo genere è rappresentata dal comportamento dei compilatori: nonostante sia stato standardizzato nel 1998 non sempre viene interpretato correttamente.