I Funghi (scuola media)

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
I Funghi (scuola media)
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Scienze per la scuola media 1
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 10%.


I funghi o miceti sono un regno di organismi eterotrofi sia unicellulari che pluricellulari. Si differenziano dalle piante perché non hanno clorofilla e quindi non svolgono la fotosintesi clorofilliana. Comprendono oltre ai funghi comunemente detti anche le muffe e i lieviti.

Struttura[modifica]

La struttura dei funghi varia a specie a specie. Noi tratteremo solo quella dei funghi a capello.

Nutrizione[modifica]

I funghi in base alla nutrizione si possono suddividere in saprofiti, parassiti e simbionti.

Saprofiti[modifica]

Si nutrono di parti morte di piante o animali, quindi sono decompositori.

Agaricus campestris, noto come prataiolo, è un fungo saprofita.

Parassiti[modifica]

Si nutrono di organismi viventi a spese dell'ospite e possono portarlo gradualmente alla morte.

I chiodini sono funghi parassiti

Simbionti[modifica]

È una forma di controllato parassitismo da cui entrambi traggono beneficio.

Tipi[modifica]

zizomiceti[modifica]

ascomiceti[modifica]

basidiomiceti[modifica]

Licheni[modifica]

I Licheni sono una associazione tra un fungo e un 'alga.