Discussioni area:Architettura

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

Una guida studenti, magari definita in modo standardizzato anche per le altre facolta'. --Tux3 18:25, 17 giu 2007 (CEST)

Manca una facoltà di Urbanistia, inquanto solo in Italia siamo arretrti e inseriamo Urbanistica nell'architettura e nell'ingegneria...l'urbanistica non è un calcolo matematico ne una tavola con colori a caso...l'urbanistica è una storia del creato e del futuro!! --Teolino 14:26, 20 giu 2007 (CEST)

Quando dentro Ingegneria edile e Architettura ci saranno abbastanza materie e corsi da formare una facoltà di urbanistica si farà per ora atteniamoci alle facoltà + conosciute. --Skyluke 15:24, 20 giu 2007 (CEST)

concordo con teolino visto che studio Pianificazione territoriale (e qualcosa sui GIS???]. --rbrrrb

Buongiorno nel deserto dei tartari ....basta standardizzarre il mondo con regole date! ci sono già le liste dei corsi senza nemmeno il concetto di docente ON-Line, ci sono le divisioni in anni di cosro...anni luce?? PROPONGO: una lilbera lista di lezioni di architettura, e una serie di indici tematici che ordinano diversi ragionamenti didattici, utilizzando [l'ipertesto come fondamento] [la citazione continua] [magari qualche elemento interattivo soprattutto per il disegno] ultimamente ho gli incubi sugli ultimi esami della facoltà (quella "Vera"), non è magari colpa di questo ambaradan? baci PP

Salve! vorrei porre l'attenzione degli interessati che la citazione: "E' una scienza umanistica poiché in se contiene l'applicazione di altre materie, ne definì tre regole fondamentali su cui si formarono generazioni di architetti:" e anche "se manca una di queste non si parla di architettura, in particolare per quanto riguarada l'ultimo carattere, se questo manca si parla di edilizia, che risponde a tutt'altri criteri e studi", sono considerazioni, che seppure corrette, fanno parte del giudizio del relatore, per quel che ne so sono solo le parole: " firmitas (struttura), utilitas (utilità), venustas (bellezza)" di proprietà vitruiviana. A meno che quiesta non sia una citazione letteraria...Cordiali saluti

Ciao a tutti. Volevo porvi l'attenzione sulla marea di materie che son presenti nel corso di studi in architettura. Sono troppe e mal concertate tra loro, nonchè poco approfondite. Perchè non ridurne drasticamente il numero? Così facendo avremmo un corso di studi ordinato ed approfondito. Altra cosa: pensate possa esser utile inserire tanti laboratori? I laboratori solitamente sono fatti con docenti su temi scelti di anno in anno, dunque: perchè non organizzare la facoltà con soli corsi teorici? Cordiamente saluto, Daniele

minuscolizzazione corsi[modifica]

✔ Fatto. --Ilaria (all you want) 23:50, 25 ott 2008 (CEST)