Cosmologia

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

Quiz[modifica]

  

Completa il testo riguardante la cosmologia aristotelica.

Secondo Aristotele l’Universo ha una forma

, figura perfetta per eccellenza. Inoltre il filosofo formula la teoria dei

, secondo cui ogni elemento fondamentale (terra, acqua, fuoco e aria) ha un luogo che gli è stato assegnato per natura e che tende sempre a raggiungere. Unendo le due teorie Aristotele afferma la teoria

: la terra ha il suo luogo naturale in basso e in una sfera esso coincide con il centro. Inoltre per il filosofo gli elementi fondamentali si trovano solo sulla Terra, mentre l’Universo è formato da un quinto elemento detto

. Un’altra importante caratteristica dell’Universo aristotelico è che è formato da

che sostengono i pianeti e impediscono loro di fluttuare nello spazio. Oltre le sfere dei pianeti Aristotele individua quella delle

, che segna la fine dell’Universo.