Basi della meccanica quantica

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Basi della meccanica quantica
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Chimica


I risultati della meccanica quantistica in materia di particelle - e in particolare di elettroni - hanno portato a una modifica della rappresentazione che abbiamo degli atomi. Infatti, una teoria “classica” descriveva questi elementi indivisibili come costituiti da un nucleo attorno al quale uno o più elettroni descrivono orbite più o meno circolari, alla maniera di Bohr o Sommerfeld.

Il fatto, sperimentale, che gli elettroni si comportino come onde, associato al carattere probabilistico della meccanica quantistica, ci priva di una visione così ingenua. Invece di descrivere gli elettroni come "punti che si muovono in orbite", siamo portati a considerare "la probabilità di trovare un elettrone in una regione dello spazio. Questa probabilità è data da una funzione, chiamata orbitale atomico.