Wikiversità:Storia di Wikiversità

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.

19 maggio 2007: Wikiversità in italiano diviene indipendente da Wikibooks[modifica]

da Wikinotizie

Il logo di Wikiversità

Prende il via da oggi il progetto Wikiversità in lingua italiana. Il progetto, uno dei "fratelli" di Wikipedia, ha come scopo la creazione ragionata di corsi didattici in stile universitario in lingua italiana.

La Wikimedia Foundation, attraverso il suo Language subcommittee, aveva approvato il progetto lo scorso 11 maggio, mentre la richiesta è stata concretamente esaudita dal developer River Tarnell la scorsa notte. I lavori sono iniziati in fretta, innanzitutto con il lavoro di importazione di pagine provenienti da Wikibooks: il progetto in lingua italiana, infatti, era già stato avviato informalmente in passato, ma è stato ospitato a lungo su Wikibooks come sottoprogetto. L'8 febbraio scorso è stata aperta la richiesta sul meta-wiki di coordinamento per richiedere la separazione e la creazione di un nuovo dominio. Si trattava della seconda richiesta, per la Wikiversità in lingua italiana: una richiesta precedente era stata bocciata il 1 dicembre 2006, a causa della mancanza di una forte comunità in grado di sostenere il progetto. La seconda candidatura, invece, non ha ricevuto pareri contrari, anche se per alcuni mesi vi è stato un certo stallo.

La Wikiversità in lingua italiana si aggiunge quindi alle sorelle più anziane nelle lingue inglese, francese, tedesco e spagnolo.

1o agosto 2015: parte la Riorganizzazione 2015[modifica]

Nel tardo pomeriggio del 1o agosto, RicoRico (già fra i fondatori col nome utente Fede Reghe) e Hippias lanciano la proposta di un «restyling» e d'una «riorganizzazione» di Wikiversità. Nei giorni successivi aderiscono alla proposta R5b43 e i nuovi utenti Gius195 e Pegasovagante; nei mesi seguenti darà il suo apporto anche Martinligabue. Si apre il grande cantiere della Riorganizzazione 2015 (R15) che comporterà, fra molte altre cose, la nascita delle aree come portali di livello superiore al posto delle facoltà. Vengono istituite ufficialmente le biblioteche di dipartimento. Dopo anni di quasi abbandono, il progetto può finalmente contare su amministratori interni e cominciare a formare nuovi utenti.

24 marzo 2016: nasce il gruppo su Telegram[modifica]

Entra in funzione il gruppo ufficiale su Telegram, creato da Martinligabue. Pur non essendo una sede decisionale, si dimostrerà un supporto importante per agevolare la comunicazione e condividere spunti e riflessioni. In particolare nei primi contatti col mondo della scuola e con Vikidia il gruppo su Telegram servirà ad accogliere gli utenti e a conoscere le loro sensibilità ed esigenze. Sporadicamente intervengono anche altre persone, incuriosite da Wikiversità, per chiedere informazioni.