Wikiversità:Dipartimento

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
(Reindirizzamento da Wikiversità:DIP)
bussola Disambiguazione – Se stai cercando quali dipartimenti ci sono su Wikiversità, vedi Wv:Dipartimenti.


Su Wikiversità, un dipartimento è uno spazio di coordinamento tra utenti che discutono di come gestire le risorse su un ramo della conoscenza (piú o meno ampio). È importante ricordare che tutti gli utenti di Wikiversità indistintamente partecipano a pieno titolo alla discussione e alla formazione del consenso, in modo paritetico a prescindere dalla loro attività nei dipartimenti.

I dipartimenti si compongono di diverse parti:

  • Una pagina che raccoglie tutti gli strumenti atti a gestire risorse e informazioni legate a quella particolare area tematica (per esempio, «Dipartimento:Studi umanistici»). Questa pagina può considerarsi la home del dipartimento e può contenere template, categorie di riferimento, lo stato di manutenzione delle risorse, gli utenti che hanno aderito al dipartimento ecc. Per accedere o attivare un wikilink a un dipartimento si può usare anche l'abbreviazione «DIP:» (per esempio «DIP:Studi umanistici»). Possono esserci sottopagine suddivise per argomento, per esempio «Dipartimento:Scienze matematiche, fisiche e naturali/Chimica» (abbreviato «DIP:MFN/Chimica»).
  • Una pagina di discussione (per esempio «discussioni dipartimento:Studi umanistici»), dove tutti gli utenti possono discutere varie questioni (generali o relative a specifiche risorse, di solito piú di una) o anche segnalare l'esistenza di discussioni in corso che sono rilevanti per quell'area tematica. Queste pagine di discussioni possono essere indicate anche come bar tematici o talk di dipartimento (essendo talk il termine inglese spesso utilizzato per indicare ogni tipo di pagina di discussione). Per accedere o attivare un wikilink a una talk di progetto si può usare anche l'abbreviazione «DDIP:» (per esempio «DDIP:Studi umanistici»). Anche la pagina di discussione può avere sottopagine per argomento.
  • Le sottopagine con i varî strumenti utili alle attività del dipartimento; fra queste, in particolare, la biblioteca di dipartimento, che contiene, direttamente o indirettamente, le fonti utili per la ricerca e la scrittura delle risorse, sotto forma di bibliografie e di web directories. Per accedere o attivare un wikilink a un dipartimento, talvolta vengono predisposte abbreviazioni del tipo «DIP:ABBREVIAZIONE/BIB" (per esempio «DIP:MFN/BIB»).
  • Le categorie, che contengono le pagine e sottopagine del dipartimento. Queste non devono contenere risorse, che possono essere contenute, invece, in eventuali categorie di servizio.

Nota bene: un dipartimento è uno strumento rivolto a chi scrive le risorse, non a chi le legge solamente. In questo senso, un dipartimento si distingue dai portali (che sono aree, corsi e materie).

Corrispondenza negli altri progetti[modifica]

Un dipartimento può essere considerato un wikiprogetto (su Wikidata: wikiproject), corrispondente a un progetto su Wikipedia in italiano.

Particolarità[modifica]

Per consenso comunitario possono essere creati dipartimenti con compiti eccezionali.

  • Il dipartimento Wikiversità coordina il lavoro sporco; ospita, in subordine al bar, le discussioni di carattere generale; contiene bozze, documenti, e altre pagine di servizio.
  • Potrà essere creato un dipartimento per gestire le risorse marginali o eccentriche o che non rientrino nel campo d'azione di nessun dipartimento attivo.
  • La supervisione delle ricerche originali avrà luogo nei dipartimenti o in un dipartimento apposito; per tutelare Wikiversità, la comunità potrà adottare deroghe alle politiche e linee guida, affinché la supervisione sia effettuata da utenti di provata affidabilità.
  • La Biblioteca centrale è il portale unico di tutte le biblioteche di dipartimento; inoltre accoglie fonti di consultazione generale, non classificabili per argomento.

Creazione di un nuovo dipartimento[modifica]

La comunità può istituire, mantenere o sopprimere nuovi dipartimenti in via straordinaria per consenso.

Procedura ordinaria[modifica]

La proposta per la creazione di un nuovo dipartimento va fatta al bar generale, e ai dipartimenti piú affini (se esistono).

Dal momento che un dipartimento è finalizzato alla collaborazione di piú utenti, per avviarne uno è ritenuto necessario un minimo di tre utenti attivi. Per utenti attivi si intendono in questo caso utenti che stanno contribuendo a Wikiversità da almeno un mese e che abbiano fatto almeno 100 edit ciascuno (edit indistinti, cioè modifiche a qualunque pagina).

Prima di proporre un nuovo progetto, controlla l'elenco in Categoria:Dipartimenti per sapere se ne esista già uno che ti possa interessare, o che tratti un argomento piú vasto a cui agganciarsi o su cui collaborare[1]. Se esiste già un dipartimento piú generale, è opportuno discutere direttamente cogli utenti del dipartimento esistente e definire assieme un sottodipartimento[2]. Un dipartimento interdisciplinare sarà ovviamente collegato a piú dipartimenti diversi (per esempio attraverso un redirect).

Prima di presentare un nuovo dipartimento è infine necessario stilare una bozza della pagina del progetto (del tipo «Dipartimento:Wikiversità/Sandbox/Nome dipartimento») e avviare su quella una discussione pubblica avendo cura di segnalarla al bar. Ciò è utile per verificare il necessario consenso della comunità, il rispetto delle linee guida di Wikiversità e infine per ricevere suggerimenti e adesioni.

Aspetti tecnici[modifica]

Le pagine di dipartimento vanno inserite nel namespace Dipartimento, per esempio Dipartimento:Economia, e dovranno contenere una presentazione del dipartimento, l'elenco dei wikiversitari interessati e l'elenco delle risorse (o categorie) di cui si occupa. Per la pagina principale va utilizzato il template {{dipartimento}}; per la biblioteca, il template {{biblioteca}}. Altri template utili si trovano nella Categoria:Template dipartimenti.

Ogni dipartimento ha una categoria di riferimento ([[Categoria:Dipartimento di nomedipartimento]]) contenente la pagina principale del dipartimento e le sue sottopagine, fra cui la biblioteca. Tale categoria va inserita nella categoria [[Categoria:Dipartimenti|''nomedipartimento'']]. Le risorse non vanno categorizzate per dipartimento: il wikilink ai dipartimenti è presente nei portali (aree, corsi e materie), mentre per lezioni, approfondimenti, glossarî ecc. è opportuno inserire in discussione pagina il template {{dipartimenti interessati}}.

Quando si crea un dipartimento è opportuno creare anche le categorie di lavoro sporco per quell'ambito tematico; in caso di soppressione o accorpamento del dipartimento queste categorie si possono mantenere.

Categorizzazione[modifica]

I dipartimenti non sono risorse ma pagine di servizio. Pertanto sono esclusi dalla categorizzazione strutturale di cui sopra[3] e fanno capo, direttamente o indirettamente, alla Categoria:Comunità (che riunisce tutte le pagine utili a coordinare il lavoro degli utenti). Nonostante questo, è utile categorizzare per argomento anche i dipartimenti, preferibilmente scrivendo [[Categoria:Argomento|ω]] nella categoria del dipartimento; in questo modo le categorie dei dipartimenti verranno annoverate per ultime.

Lo schema delle categorie dei dipartimenti è il seguente (le categorie fra parentesi sono opzionali e possono essere saltate):

  • (...)
  • Categoria:Sottopagine dei dipartimenti (raccoglie le sottopagine in modo sistematico);
  • Categoria:Dipartimento di Nome dipartimento (la preposizione potrà essere omessa o adeguata al nome);
  • Dipartimento:Nome dipartimento;
  • Dipartimento:Nome dipartimento/Nome progetto o sezione;
  • (Categoria:Sottopagine del Dipartimento di Nome dipartimento);
  • Dipartimento:Nome dipartimento/Sottopagina;
  • Categoria:Biblioteca del Dipartimento di Nome dipartimento;
  • Dipartimento:Nome dipartimento/Servizi/Biblioteca;
  • Dipartimento:Nome dipartimento/Servizi/Biblioteca/Catalogo;
  • Nome pagina (repertorio o bibliografia);
  • (Categoria:Risorse esterne - Argomento) (fa capo a Categoria:Risorse esterne);
  • Nome pagina (repertorio o bibliografia).

Repertorî e bibliografie fanno eccezione a quanto detto sopra: se legati a una o piú risorse specifiche, possono essere categorizzati anche in Categoria:Lezioni di Nome materia.

Lo schema delle categorie dei bar tematici è il seguente:

  • (Categoria:Dipartimento di Nome diparitmento - discussioni) (opzionale);
  • Discussioni dipartimento:Nome dipartimento;
  • Discussioni dipartimento:Nome dipartimento/Sottopagina.

Note[modifica]

  1. Cosí, per esempio, per tutti gli argomenti umanistici il Dipartimento:Studi umanistici; per tutti i temi medico-sanitari il Dipartimento:Medicina ecc.
  2. Per esempio, se si desidera creare un ipotetico dipartimento sulla chirurgia o sul Risorgimento, esso sarà rispettivamente Dipartimento:Medicina/Chirurgia oppure Dipartimento:Studi umanistici/Storia/Risorgimento).
  3. Il collegamento fra dipartimenti e risorse avviene con altri strumenti, come elenchi, sottopagine, e in particolare coll'inserimento del template {{Dipartimenti interessati}}; è presente anche nei template {{Area}}, {{Corso}} e {{Materia}}.