Utente:Androbabbi/Sandbox

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search


A cosa serve utilizzare un ponte H per far girare un motore DC?[modifica]


Utilizzare un motore DC serve a far girare un motore DC in entrambi i sensi

Come funziona[modifica]

Il funzionamento è molto semplice, infatti si utiliazzano 3 pin a scelta, io nel mio caso ho scelto i pin numerati con: 13; 12; ~11(per forza uno di questi pin deve avere il trattino ondulato[non chiaro], che viene utilizzato per la velocità)

  • I pin 13 e 12 vengono utilizzati per dare energia;
  • Il pin speciale[non chiaro] (~11) viene invece utilizzato per regolare la velocità.

Funzionamento del ponte ad 'H'[modifica]

H-bridge circuit.svg

Schema di montaggio[modifica]

Controllo motore DC con Arduino.svg

Codice[modifica]

int A = 13;
int B = 12;
int vel = ~11;

void setup() {
    pinMode(A, OUTPUT);
    pinMode(B, OUTPUT); 
    pinMode(vel, OUTPUT);
    digitalWrite(A, LOW);
    digitalWrite(B, LOW);
}

void loop() {
    DX();
    STOP();
    SX();
    delay(1000);
}

void STOP() {
    digitalWrite(A, LOW);
    digitalWrite(B, LOW);
    delay(1000);
}

void SX() {
    digitalWrite(A, LOW);
    digitalWrite(B, HIGH);
    analogWrite(vel, 255);
    delay(1800);
}

void DX() 
    digitalWrite(A, HIGH);
    digitalWrite(B, LOW);
    analogWrite(vel, 255);
    delay(1800);
}

Conclusioni[modifica]

  • Gestire la velocità del motore;
  • modificare il processo (loop);
  • calcolo di delay in funzione della velocità;
  • Volendo il dispositivo può essere espanso, aggiungendogli delle parti meccaniche, facendo muovere un carrello avanti e indietro, collegando al motore un ingranaggio e sul carrello una sbarra dentata, il carrello farà avanti e indietro rispetto a da che parte starà girando il motore.