Utente:Alice.collotta/Sandbox

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

REGNO (SCIENZE)[modifica]

I viventi sono ordinati in gruppi in base alle somiglianze che hanno tra loro.

I viventi sono stati classificati in 5 regni:

1. monereVK sono organismi unicellulari procarioti;

2. protistiVK sono organismi unicellulari eucarioti;

3. funghiVK sono organismi pluricellulari eterotrofi, che assorbono le sostanze nutritive di cui hanno bisogno;

4. pianteVK sono organismi pluricellulari autotrofi, che producono attraverso la fotosintesi le sostanze di cui hanno bisogno;

5. animaliVK sono organismi pluricellulari eterotrofi, in grado di digerire gli alimenti ingeriti.

MONERE[modifica]

Il regno delle monere è formato da due gruppi di organismi:

i batteri e le alghe azzurre.

I BATTERI

I batteri possono essere distinti in base alle forme differenti che assumono:

-cocchiVK -diplococchiVK -stafilococchiVK -streptococchiVK -bacilliVK -vibrioniVK -spirilliVK

LE ALGHE AZZURRE

Le alghe azzurre sono organismi vegetali autotrofi.

Esse sono state i primi organismi fotosintetici comparsi sulla terra.

Sono definiti organismi pionieri, cioè capaci di rendere l'aria più respirabile negli ambienti privi di vita.

La Nature - 1873 - Les Monères - p110

I PROTISTI[modifica]

Il regno dei protisti raggruppa tutti gli organismi suddivisi in 3 gruppi:

-Protozoi

-Alghe unicellulari

-Funghi mucillaginosi.

Amphileptus procerus - In Auflösung (7003933602)


I protozoi sono organismi eterotrofi con caratteristiche simili agli animali.

I tripanosomi possiedono uno o più flagelli. Sono responsabili di alcune malattie infettive anche gravi.

I parameci si muovono nuotando per mezzo di numerose ciglia.

Le amebe sono dotate di pseudopodi prolungamenti che utilizzano per spostarsi.

I plasmodi sono parassiti responsabili di alcune malattie, tra cui la malaria.

I foraminiferi sono rivestiti da un guscio di calcare.

I radiolari sono protetti da un guscio di silice.


Le alghe unicellulari, di dimensioni microscopiche,L REGNO VEGETALE hanno caratteristiche simili alle piante e sono capici di fare la fotosintesi clorofilliana, sono quindi autotrofe.

Tra le alghe unicellulari troviamo le alghe verdi, le diatomee e le euglene.

I funghi mucillaginosi sono organismi eterotrofi che si nutrono di materiale organico in decomposizione e formano ammassi di consistenza gelatinosa.

Vivono nel terreno umido dove si nutrono di foglie morte.

I FUNGHI[modifica]

I funghi ricavano il loro nutrimento mediante l'assorbimento di sostanze da resti di organismi viventi. Possono essere saprofiti o parassiti.

I funghi sono classificati in tre gruppi:

-Ficomiceti;

-Ascomiceti;

-Basidiomiceti.

I ficomiceti vivono in ambienti molto umidi o addirittura nell'acqua.

Sono per lo più parassiti e provocano gravi danni in agricoltura.

Gli ascomiceti prendono nome dagli ASCHIVK, infe specializzate all'interno delle quali si formano le spore.

A questo gruppo appartengono lieviti, muffe e tartufi.

I basidiomiceti sono i funghi più evoluti e complessi, e anche i più noti.

Non tutti sono commestibili, alcuni sono velenosi perchè producono sostanze nocive.

Funghi - panoramio - fabiolah








LE PIANTE[modifica]

Il regno delle piante è molto vasto e comprende tutti gli organismi pluricellulari, eucarioti,autotrofi.

Si divide in due grandi gruppi le tallofite e le briofite.

Le piante sono capaci di trasformare l' energia solareVK in energia chimicaVK.

La presenza delle piante sul nostro pianeta è di vitale importanza per quasi tutti gli altri organismi viventi : esse infatti producono

ossigeno ,gas essenziale per la respirazione.

La fotosintesi cloroflliana è un processo chimico nel quale le piante producono sostanze organiche.

Drosera rotundifolia leaf1







GLI ANIMALI[modifica]

Gli animali possono essere invertebrati; cioè privi di colonna vertebrale o vertebrati;cioè muniti di colonna vertebrale.

Tra gli animali il gruppo più numeroso sono gli artropodi.

Gli artropodi hanno appendici articolate, il corpo diviso in segmenti e uno esoscheletro costituito da una sostanza durissima, la chitina.

Gli artropodi si dividono in quattro classi:

-Aracnidi;

-Crostacei;

-Miriapodi;

-Insetti.

Un animale si può riconoscere anche dal suo comportamento.

I gruppi principali dei mammiferi sono:

-monotremi;

-marsupiali;

-placentati comprendono numerosi gruppi:

- sdentati;

- chirotteri;

- carnivori;

- perissodattili;

- insettivori;

- lagomorfi;

- roditori;

- cetacei;

- proboscidati;

- artiodattili;

- primati.