Simulazione Terza Prova dell'Esame di Stato - Tipologia F (Sviluppo di progetti)

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
quiz
Simulazione Terza Prova dell'Esame di Stato - Tipologia F (Sviluppo di progetti)
Tipo di risorsa Tipo: quiz
Materia di appartenenza Materia: Nozioni generali sull'Esame di Stato
Avanzamento Avanzamento: quiz completo al 100%.

Di seguito è proposto un esempio di Terza Prova basato sulla Tipologia F cioè lo "Sviluppo di progetti". In sostanza la prova si compone di uno (e uno solo) progetto che coinvolga diverse discipline (massimo quattro) o l'esposizione di un'esperienza di laboratorio o anche la descrizione di procedure di misura o di collaudo di apparati o impianti che siano tali da consentire al candidato di dimostrare anche la conoscenza degli strumenti, delle loro caratteristiche e delle metodologie di impiego. Questa tipologia è frequente negli Istituti Tecnici e Professionali.

La Simulazione di cui di seguito verte su tre Materie (il massimo è quattro) tipiche di un Istituto Tecnico Professionale - Indirizzo/Sezione Meccanica. Chiaramente ogni Istituto Superiore in base ai propri Programmi dell'Ultimo Anno potrà prevedere diverse Materie. La Materiea, poi, non può essere la Materia soggetta alla Seconda Prova Scritta.

Svolgimento Terza Prova - Tipologia F[modifica]

Iniziamo la Terza Prova d'Esame ricordando che abbiamo a disposizione tre ore (o più dipende dal progetto richiesto) e che gli unici strumenti utilizzabili sono quelli forniti per realizzare il progetto.

La prima cosa da fare e leggere attentamente la richiesta cercando di comprendere ciò che dobbiamo andare a sviluppare.

La Tipologia F in esame prevede una totale libertà di azione pertanto il candidato è libero di svolgere come meglio crede la prova senza che eista un vero percorso di ragionamento obbligatorio da seguire. Permane comunque il generale consiglio di centrare prima la richiesta della prova e poi eventualmente prevedere ulteriori approfondimenti.

Conclusa la fase di risposta bisogna riservarsi un po' di tempo, delle tre ore (o più ore), per poter proseguire ad una rapida revisione di quanto svolto cercando eventuali errori.

Terminata la Prova essa va consegnata alla Commissione.

Simulazione della Terza Prova - Tipologia F[modifica]

La Terza Prova proposta si basa su 1 progetto inerenti alle Materie: Disegno, Progettazione ed Organizzazione Industriale, Meccanica Applicata e Macchine a Fluido e Lingua Straniera. Il Progetto è stato preso da itiomar.it e si basa su una Prova d'Esame di un Istituto Tecnico Professionale - Indirizzo/Sezione Meccanica dell'Anno Scolastico 1998-1999: http://www.itiomar.it/pubblica/test/3prova.pdf .

Prova[modifica]

PROGETTO.

Con l'ausilio del manuale proporzionare un giunto a disco, sapendo che esso deve trasmettere una potenza di 20 kW alla velocità di 300 giri al minuto. Esprimi, inoltre, nella lingua straniera che ti è più familiare il concetto di potenza.

Correzione[modifica]

Per la Correzione dell'elaborato della Simulazione si possono consultare le lezioni in materia di Wikiversità anche se si consiglia il farlo dopo aver svolto la simulazione.