Santa Sede

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Santa Sede
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Diritto canonico




La Santa Sede o Soglio Pontificio è il governo e la giurisdizione del Papa, che rappresenta la Chiesa cattolica di Roma ed ha personalità giuridica in diritto internazionale.

Fa capo al Papa e nei periodi in cui la sede papale è vacante per morte o dimissioni del Papa, la Santa Sede viene governata dal Collegio dei Cardinali, e dal cardinale Camerlengo di Santa Romana Chiesa, carica attualmente ricoperta da Tarcisio Bertone.

Secondo la definizione contenuta nel can. 361 del Nuovo Codice di diritto canonico:

« Col nome di Sede Apostolica o Santa Sede si intendono nel codice non solo il Romano Pontefice, ma anche, se non risulta diversamente dalla natura della questione o dal contesto, la Segreteria di Stato, il Consiglio per gli affari pubblici della Chiesa e gli altri Organismi della Curia Romana»

Dal punto di vista legale, la Santa Sede è un'entità distinta dalla Città del Vaticano, che è il territorio sul quale ha sovranità. Di conseguenza, le ambasciate estere sono accreditate presso la Santa Sede e non presso lo Stato del Vaticano. La Santa Sede gode delle sovranità nelle relazioni internazionali quale caratteristica relativa alla sua natura in conformità alle sue tradizioni ed alle richieste della sua missione. La minima base territoriale è necessaria per garantire una sufficiente autonomia dei suoi organi istituzionali.

Relazioni diplomatiche della Santa Sede: 1.Relazioni diplomatiche dirette 2.Relazioni diplomatiche indirette (o mediate o delegate 3. Paesi con cui non ha relazioni

In una celebre sentenza della Corte di Cassazione Italiana la situazione giuridica è espressa così:

« Alla Santa Sede, nella quale si concentra la rappresentanza della Chiesa Cattolica e dello Stato della Città del Vaticano è stata riconosciuta la soggettività internazionale ad entrambi i titoli e quest'ultima non è venuta meno neppure nel periodo in cui era cessata la titolarità di qualsiasi potere statuale. »
(Cass., S.U., 18 dicembre 1979, n.6569)

La Santa Sede è una delle antiche cinque Sedi Apostoliche, delle quali è la maggiore.

Voci correlate[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]