Periodici ladini/Kalënder de Gerdëina

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

Uno dei più importanti elementi di prova della maggiore consapevolezza in lingua ladina nel periodo precedente la prima guerra mondiale è la pubblicazione di cinque anni calendari tra il 1911 - 1915. Il calendario, dapprima della sola Val Gardena e poi, a partire dal 1913 fu edito dall'Union e pertanto diventato Kalendar Ladin.

« Ladins, Ladiner,

Messón tenì adum,
La fòrza vën dal grum.
‘N salut al calënder..
Te salude, blòt calënder di Ladins,

Scrit per chëi de Gherdëina y si uǧins! »

I testi[modifica]


Archive.org

Biblioteca Tessmann - Bolzano