Pancake

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Pancake
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Dolci (Cucina e alimentazione)
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 100%.
Pancake con banane

Il Pancake è un dolce tradizionale per la prima colazione nell'America settentrionale e, con molte varianti, in altre parti del mondo.

Informazioni Generali[modifica]

Si tratta di frittelle simili alle crêpe, ma spesse circa 3,0-5,00 mm. La ricetta prevede l'impiego di burro, farina, latte, vanillina, sale, zucchero e uova. Esistono tuttavia alcune varianti, che vedono anche l'aggiunta di cannella o miele o l'uso dello yogurt al posto del latticello. Lo spessore è dovuto alla consistenza dell'impasto e alla presenza del bicarbonato di sodio o di un altro lievito chimico. Generalmente sono dolci, accompagnate da sciroppo d'acero, confettura o burro d'arachidi. Possono essere anche salate, con del burro fuso sul pancake caldo, uova o bacon.

Pancake nel mondo[modifica]

Pancake decorati con uva, fragole e panna

Negli Stati Uniti, i pancake sono anche chiamati hotcake, griddlecake o flapjack; britannici e irlandesi li mangiano tradizionalmente durante il Martedì Grasso, Pancake Tuesday.

Pancake simili a quelli nordamericani, ma più piccoli, sono infatti consumati nelle isole britanniche e vengono chiamati Scotch pancake. In Australia e Nuova Zelanda si chiamano pikelet. Vengono serviti con panna e marmellata o solo col burro. Negli States questo tipo viene chiamato silver dollar pancake. In Scozia vengono raramente serviti a colazione, mentre vengono invece considerati dolci o dessert. I pancake inglesi sono simili alle crêpe francesi, ma la ricetta tradizionale viene accompagnata da zucchero e limone.

Nei Paesi Bassi la parola pannenkoek è traduzione letterale di pancake. Gli ingredienti sono gli stessi delle crêpe francesi, ma si cucinano meno sottili. Vengono consumati come seconda colazione e in genere i ristoranti che vendono pannenkoeken separano la lista di quelli salati (con formaggio, prosciutto, cipolle, zenzero) da quelli dolci (con marmellata, uvetta, frutta). Per il pannenkoek semplice sono sempre a disposizione sul tavolo sciroppo di zucchero e zucchero a velo.

Anche in Argentina, Cile ed Uruguay sono molto diffusi e si riempiono con dolce di latte o manjar e vengono chiamati panqueque.

Ricetta[modifica]

Pancakes decorati con fragole e panna.

Ingredienti[modifica]

  • 200 g di farina.
  • 1 pizzico di sale da cucina.
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva.
  • 3 cucchiai di zucchero.
  • 2 uova.
  • 250 ml di latte.
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere.
  • Un po' di burro fuso.
  • Sciroppo d'acero.

Preparazione[modifica]

Mischiare gli ingredienti finché l'amalgama non apparirà consistente.

Far riposare il composto.

Se necessario, aggiungere del liquido (latte o acqua) o della farina, se dovesse essere troppo solido o troppo liquido.

Cottura[modifica]

Il metodo di cottura è il medesimo delle crêpes:

  • Ingrassare una padella con del burro.
  • Farla scaldare fino ad ottenere la fusione del grasso.
  • Versare la quantità d'impasto per ottenere una cialda del diametro da 12 a 20 cm.
  • Una volta che il primo lato è sufficientemente cotto rivoltare il pancake e cuocere l'altro lato.

Video Ricetta[modifica]

Di seguito si fornisce il link ad una Video Ricetta presente su YouTube inerente la Ricetta oggetto di Lezione: