Moto vario

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Moto vario
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: aiuta Wikiversità specificando la materia di questa risorsa.


Si parla di moto vario quando percorrendo una distanza si possono individuare varie velocità.

La velocità per ogni tratto è data dalla seguente formula: S/t la cui unità di misura è km/h oppure m/s.

I dati relativi al moto vario si possono raccogliere in una tabella e rappresentare in un sistema di assi cartesiani. Si ottiene un grafico formato da una linea spezzata che rappresenta sempre il moto vario.

Considerando lo spazio totale percorso si può calcolare la velocità media.

Per descrivere il moto vario si utilizza l'accelerazione, ossia la variazione di velocità calcolata in un certo intervallo di tempo. In formula: (V2 – V1)/t la cui unità di misura è km/h2 oppure m/s2.