Materia:Impianti di Propulsione Navale 1

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.

ATTENZIONE: QUESTO TESTO è STATO SCRITTO CON UN PROGRAMMA DI RICONOSCIMENTO VOCALE, PRESENTA PERTANTO ALCUNI ERRORI DI DETTATURA


Classificazione macchine impianti navali[modifica]



(A.M. sta per apparato motore)

A.M. a vapore:

  • combustibile fossile
  • combustibile nucleare


attualmente sono per la maggior parte combustibile nucleare; fanno eccezione de Mita lamiere che durante il tragitto utilizzano il metano in eccesso per la propulsione.

A.M. a Combustibile fossile:

  • motrici alternative a vapore
  • motrici alternative con turbina a vapore di scarico
  • motrici alternative  turbina a vapore


combustibile nucleare: TAV

A.M. M.C.I.:

  • motori diesel lenti (due tempi) [bassi numeri di giri approssimativamente 60-120]
  • motori diesel metodi (quattro tempi)[numero di giri approssimativamente 400-100]
  • motori diesel veloci (quattro tempi)[numero di giri approssimativamente 800-3000]
  • motori a benzina (poco utilizzata)


i motori diesel lenti sono l'evoluzione delle macchine a vapore, hanno molti difetti ma un pregio è l'avere il numero di giri compatibili con il numero di giri dell'elica di navi mercantili; si evita di utilizzare riduttore.

La denominazione 2-4 tempi non è precisa; l'anglosassone è migliore: two-stroke four stroke dove stroke sta per corsa (del pistone).

A.M. M.C.I turbine a gas:

  • TAG di derivazione industriale (heavy duty)
  • TAG di derivazione aree aeronautica


Le di deliberazione aeronautica sono leggeri potenti, molto diverse da quelle di derivazione industriale che hanno basso rendimento è quindi consumi elevati; per questo sono più diffuse le seconde.

A.M. combinati (o misti):

  • diesel più TAV
  • diesel più TAG (modello diffuso per navi veloci)
  • TAV+TAG:
  1.     COSAG
  2.     COGAS
  • TAG più TAG:
  1.     COGAG
  2.     COGOG


 I diesel più TAG si dividono a loro volta in:

  • CODOG - Combined Diesel or Gas Turbin
  • CODAG - Combined Diesel and Gas Turbin

La differenza tra queste due sigle da in or-end.

Alcuni navi hanno due velocità preferenziali,1 di crociera e l'altra di potenza massima.
Per per raggiungerle ci sono due possibilità, la prima utilizzare diesel per la velocità di crociera, per la massima potenza invece sono le turbine, a seconda invece al funzionamento dei diesel aggiungere la potenza delle turbine.