L'articolo

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
L'articolo
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Lingua italiana per la scuola media 1
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 75%.

L'articolo è una parte variabile del discorso che precede un nome e ne indica il genere e il numero. Gli articoli possono essere: determinativi, indeterminativi e partitivi.

Determinativo[modifica]

ARTICOLO DETERMINATIVO

Indica persone,animali o cose in modo preciso;

  1. “Il” è solo di genere maschile;
  2. “lo” si usa davanti a parole che iniziano per
  • “S” seguita da consonante (esempio: lo sport)
  • per “X” “Y” “Z” (esempio lo xilofono, Lo yogurt, lo zaino)
  • “GN” “PN” “PS” “SC” (esempio lo gnomo lo pneumatico lo psicologo)
maschile femminile
singolare il lo l' la l'
plurale i gli le


Davanti a parole che iniziano con vocale  “LO” e “LA” diventano “L'” (esempio l'albero, l'oca)

L'articolo non si usa:

  • davanti a nomi propri  Es. la Lucia → Lucia
  • con i nomi di parentela accompagnati dall'aggettivo possessivo
  • con nomi propri geografici (no città)
  • con cognomi indicati una famiglia.

Indeterminativo[modifica]

Indica persone,animali o cose che vengono nomimati per la prima volta e che non si intende precisare o qualificare.Per l'uso di "un"e "uno" valgono le stesse regole di "il" e "lo". Esempio:

  • il cane = un cane
  • lo psicologo = uno psicologo.


L'articolo indeterminativo non ha plurale

maschile femminile
singolare un ,uno un', una
plurale

Partitivo[modifica]

Indica una parte,una quantità indeterminata di un tutto.Al plurale sostituisce l'articolo indeterminativo che ha solo il singolare. Si forma seguendo le stesse regole dell'articolo determinativo.Per non confonderlo con la preposizione articolata Prova a sostituirlo con un po' di alcuni

maschile femminile
singolare dell',del,dello dell'
plurale dei,degli delle

Come si analizza un articolo[modifica]

Innanzitutto se ne definisce la funzione (determinativo,indeterminativo,partitivo); poi il genere (maschile,femminile); infine si analizza il numero (singolare,plurale)


Esempio

  1. il= art. determinativo maschile singolare
  2. un= art. indeterminativo maschile singolare
  3. del= art. partitivo maschile singolare